21°

Parma

Liberalizzazioni, i tassisti "occupano" piazza Garibaldi

Liberalizzazioni, i tassisti "occupano" piazza Garibaldi
Ricevi gratis le news
22

Ai tassisti non piacciono i provvedimenti del governo Monti sulle liberalizzazioni. La categoria ha già annunciato battaglia e oggi pomeriggio anche a Parma i professionisti del settore hanno organizzato una protesta spontanea in piazza Garibaldi, fra le 17 e le 18 circa. Quindici taxi si sono posizionati sui due lati della piazza: hanno detto ciò che non va, ma senza intralciare la circolazione e senza interrompere il servizio.

Conosciuti i contenuti della bozza di decreto legislativo che li riguarda, i tassisti di varie città hanno iniziato un tam tam per organizzare proteste spontanee. Così è avvenuto anche a Parma, dove i tassisti sono 78 e, sottolineano loro, al 95% dei clienti riescono a rispondere alla prima chiamata.

Cos'è che non piace? Punto 1: dicono "no" alla extraterritorialità. Oggi ogni tassista opera in un Comune: per esempio, un autista di taxi di Parma può portare un cliente da qui fino a Reggio ma quando torna indietro non può caricare un nuovo cliente, che sarebbe sottratto ai colleghi di base Oltr'Enza. Le liberalizzazioni cancellerebbero questi confini, garantendo una extraterritorialità e la concorrenza a 360 gradi.
Punto 2: i tassisti dicono "no" alla cumulabilità delle licenze, che invece ora sono personali. con la liberalizzazione un unico soggetto potrebbe comprare più licenze.
In entrambi i casi - sottolinea chi protesta - i grandi gruppi con tanti dipendenti potrebbero entrare sul mercato e soffocare lo spazio per i lavoratori autonomi. E non è detto che i prezzi calino grazie alla concorrenza: "In Olanda, in passato, dopo le liberalizzazioni le tariffe sono aumentate".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pino

    13 Gennaio @ 19.17

    Sento dal nord al sud da parte dei tassisti adombrare l'intenzione da parte del governo di privilegiare le grosse società e le coperative; se così fosse cosa costa creare loro coperative? Lo propongano come merce di scambio ed eventualmente con la richiesta di un iter preferenziale per poterle creare facilmente.

    Rispondi

  • rudolf

    13 Gennaio @ 18.28

    LOBBY O CASTA : i taxisti come si sentono ? Dei lavoratori autonomi con licenza di evadere il fisco oppure dei poveri cristi che sgobbano 12 ore al giorno, pagano regolarmente le tasse e per questo non arrivano a fine mese ?

    Rispondi

  • FraMec

    13 Gennaio @ 18.04

    Non approvo l'esistenza delle corporazioni, ma se proprio devono esistere allora che sia per tutti e non solo per tassisti, geometri, farmacisti, ecc., che sfruttano leggi ora anacronistiche. Ogni volta che una legge cambia qualcosa parte qualcuno a dire: "non e' giusta perche' IO sono colpito", senza considerare che magari al restante 90% della popolazione porta un miglioramento. Anche a me farebbe comodo che a Parma ci fossero per legge un massimo di 20 persone che fanno il mio lavoro, ma purtroppo per me, ce ne saranno centinaia, piu' o meno bravi e ad ogni anno se ne aggiungono dei nuovi. Mantenere un numero di licenze fisse per garantire un mercato e' sicuramente comodo per gli interessati, che addirittura pagano migliaia di euro (anche, forse, talvolta in nero) per averle, senza alcun tipo di meritocrazia. Nel caso avrebbe piu' senso una durata della licenza di un tot di anni, dopo di che potrebbe partire un nuovo concorso del comune con la possibilita' a tutti di partecipare.

    Rispondi

  • Sigmund

    13 Gennaio @ 15.01

    Leggendo i precedenti commenti noto che, come sempre, c'è chi pratica il 'benaltrismo': altri sono i colpevoli, altre le categorie protette, altri quelli da colpire, ben altre le cose da fare.... Con questa filosofia i politici (e noi cittadini) siamo arrivati ad un passo dalla catastrofe (e non siamo ancora in sicurezza). Io credo invece che Monti faccia benissimo ad iniziare questa sacrosanta battaglia contro le corporazioni, TUTTE le corporazioni, che per decenni hanno succhiato il sangue dei cittadini comuni. Non è possibile che milioni di clienti siano ricattati da poche migliaia di taxisti. Fanno sciopero? Benissimo: fosse per me, in caso di sciopero ad oltranza, distribuirei licenze gratuite a chiunque si presentasse in camera di commercio con una patente valida e un foglio A4 con scritto su in stampatello TAXI da applicare al finestrino :-)

    Rispondi

  • gianluca

    13 Gennaio @ 13.40

    MA COME SOLO I LAVORATORI DIPENDENTI DEVONO FARE MEGA SACRIFICI, ORA TOCCA A VOI SIGNORI ERA ORA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto