-2°

Parma

Lettere alla Gazzetta - Pretendere lo scontrino

Lettere alla Gazzetta - Pretendere lo scontrino
Ricevi gratis le news
40

Pretendere lo scontrino

Signor direttore,è proprio vero: chi evade le tasse è un ladro. Ruba a chi le tasse le paga. Bravo il premier Monti. E bravi gli uomini dell'Agenzia delle Entrate che hanno cominciato a far sul serio, adesso che Berlusconi non c'è più. Ben vengano i blitz come quello di Cortina, a patto che si facciano anche a Roma, a Palermo, a Napoli, a Capri e a Taormina. Invito tutti i suoi lettori a fare come me: pretendere sempre lo scontrino o la fattura da chiunque. E' capitato che qualcuno mi mandasse al diavolo. Ma ha smesso quando gli ho detto che l'avrei denunciato alla Finanza. Paolo P.Parma

Oggi sulla Gazzetta di Parma due pagine di Lettere al direttore

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio marziani

    16 Gennaio @ 11.40

    IO terrei diviso scontrini e fatture, però basterebbe che l'iva la pagasse chi emette la fattura e non chi la riceve, allora magari si potrebbe pretendere di richiederla, proprio com'è nello scontrino, allora ecco perchè è nostro dovere richiederlo.

    Rispondi

  • Dario

    16 Gennaio @ 11.02

    Paolo P., l'unica caxxata che hai scritto è " adesso che Berlusconi non c'è più. " Denota quanto sei ignorante in materia.

    Rispondi

  • paola

    15 Gennaio @ 22.04

    TEX prova a guardare a casa tua quanti prodotti cinesi hai comprato forse a tua insaputa da negozianti italiani.....vestiario,scarpe e tanto altro pure di marca ma cinesi

    Rispondi

  • Geronimo

    15 Gennaio @ 19.00

    Gio l'industria cinese non è il più grande più grande problema anche se esiste (e qui si aggiunge anche un altro problema più grosso, per me una persona che lavora 15 ore al giorno in nero a poco è sfruttamento mentre per un cinese sfruttato è un modo normale di vivere, hanno la cultura del lavoro e considerano un dovere lavorare tanto anche se sfruttati, è per questo che è anche difficile smascherare queste cose), il problema più grosso sono i mancati controlli sui finanziamenti statali nelle aree disagiate (che attenzione non è solo il sud anche se è il problema maggiore, anche al nord, ad esempip sapete che nella nostra montagna ci sono decine di aziende che hanno preso i contributi?) perchè tantissime aziende (anche la fiat) vanno a investire in queste aree potendo contare su finanziamenti a fondo perduto, parte di finanziamento a tasso agevolato e imposte agevolate per 5 anni, con il solo obbligo di mantenere l'attività per almeno 5 anni. Il fatto è che tante di queste aziende nel migliore dei casi lavorano per 5 anni ma poi chiudono o si trasferiscono nell'est portandosi dietro tutti i macchinari e spesso non aprono neppure potendo contare su cotrollori compiacenti. Il peggio comunque lo stanno toccando aziende come la mia che continua a perdere clienti pur essendo senza lavoro dando tempi di consegna assurdi quando possiamo fornire prodotti nel giro di un giorno lavorativo o di due settimane per pezzi complessi. La mia azienda ad esempio ha contattato i sindacati per licenziare 4 persone senza passare dagli ammortizzatori sociali come cassa integrazione. questo è un comportamento assurdo anche per il semplice fatto che sta continuando ad investire nelle attrezzature

    Rispondi

  • ricco

    15 Gennaio @ 14.28

    Non capisco perchè lo Stato non riesca a far pagare le tasse a chi non le paga, con controlli sul patrimonio e sui conti correnti, con carcere e multe salate per gli evasori come negli USA. Scusate io le tasse le pago, non dite adesso che devo fare anche lo SCERIFFO e fare attenzione a chi mi rilascia SCONTRINO FISCALE o NON FISCALE !!...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat