-2°

Parma

I ragazzi del Toschi per "Tutti dentro"

Ricevi gratis le news
0

È il lavoro di Michela Delazer il vincitore del concorso indetto dalla Provincia per la realizzazione del logo di “Tutti dentro”, il progetto con il quale l’Ente di piazza della Pace mira a sensibilizzare i giovani immigrati di Parma e del Parmense sul volontariato, invitando i ragazzi a conoscere e a far parte di questo “mondo” che tra Parma e provincia conta oltre 400 associazioni. L’iniziativa, finanziata attraverso il Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi (Fei), si fonda sulla convinzione che il coinvolgimento in attività di volontariato possa essere uno strumento d’integrazione, di consapevolezza d’appartenenza e radicamento in un territorio.
Partner della Provincia in questo progetto sono Forum Solidarietà, le associazioni del Coordinamento Immigrazione e intercultura, e quattro scuole superiori di Parma: il Liceo d’arte Paolo Toschi, l’Isiss Giordani, l’Ipsia Levi  e il Liceo delle Scienze umane Sanvitale. Proprio dalla collaborazione con il Toschi è nata l’idea di indire un concorso per la realizzazione di un logo che identificasse l’intero progetto. Al concorso hanno partecipato gli studenti delle classi 4° e 5° B del corso di grafica del Liceo d’arte, che hanno presentato alla giuria oltre una quarantina di lavori. Questa mattina a Palazzo Giordani è stata inaugurata la mostra che raccoglie tutti gli elaborati realizzati dagli studenti del Toschi e si è tenuta la proclamazione del progetto vincitore: al primo posto si è classificato, come detto, il lavoro di Michela Delazer, al secondo il progetto di Jacopo Adami e al terzo quello di Giacomo Pozzoli.
“Il volontariato rappresenta un’importante strumento di integrazione. Ecco perché anche i cittadini stranieri devono essere coinvolti direttamente in questi percorsi di solidarietà”, ha detto l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani, che ha aggiunto: “Siamo entusiasti di tutti i lavori prodotti dagli studenti del Toschi. Ogni elaborato dimostra infatti quanto i ragazzi abbiamo colto il vero senso dell’integrazione, e cioè che integrarsi non significa perdere la propria identità ma arricchirsi, incontrando identità diverse”.
“Ancora una volta la Provincia ha voluto darci fiducia e posso dire con orgoglio che i nostri studenti si sono dimostrati all’altezza della situazione – ha affermato il dirigente scolastico del Toschi Roberto Pettenati, affiancato dal docente Roberto Peroncini -.  Dietro ogni immagine c’è un grande studio, non solo artistico: ogni ragazzo è stato infatti chiamato a ragionare sull’idea di inclusione. Un’idea che la maggior parte degli studenti ha pensato di tradurre attraverso la figura del cerchio e dell’ellisse”.
“È bello poter vedere esposti tutti i lavori dei ragazzi, lavori diversi uniti però dal forte messaggio che vogliono trasmettere: il grande valore della solidarietà - ha aggiunto il vicepresidente di Forum Solidarietà Franco Pizzarotti -. È importante che un’istituzione, diverse associazioni e le scuole si siano unite in questo progetto: la collaborazione tra diverse realtà è il modo migliore per promuovere la solidarietà”.
“Tutti dentro” continuerà nei prossimi mesi con diversi incontri nelle scuole che hanno aderito per confrontarsi con i ragazzi sul tema del volontariato, partendo dalle loro idee ed esperienze e cercando di capire che tipo di realtà associative vorrebbero incontrare. A questo primo momento di dialogo, seguiranno incontri direttamente con le associazioni di volontariato: in questo modo i ragazzi potranno conoscere da vicino queste realtà, capire cosa fanno quotidianamente i volontari e quali sono le loro attività. Ad accompagnare i gruppi nelle uscite saranno operatori della Provincia e di Forum Solidarietà; con loro ci saranno anche i ragazzi che stanno svolgendo il Servizio civile regionale (riservato com’è noto ai migranti), come miglior esempio e testimonianza di ragazzi stranieri impegnati in iniziative di cittadinanza attiva.
La mostra a Palazzo Giordani rimarrà aperta a ingresso gratuito fino a venerdì 27 gennaio (da lunedì a giovedì dalle 8 alle 18.30, venerdì dalle 8 alle 17).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande