10°

22°

Parma

Lo scrigno degli aromi che profuma di storia

Lo scrigno degli aromi che profuma di storia
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Fotografie d’epoca, in fondo, non ne servono. Perché così com’era, così è». L’azzurrino pastello che incornicia la vetrina della profumeria «La Mammola» di strada Repubblica è quello originale del 1923, così come tutti i dettagli che si sviluppano dentro e fuori questa piccola bottega dall’effluvio gentile. L’insegna dai caratteri aurei che si staglia nella centralissima arteria, da quasi novant’anni attrae i clienti nella piccolissima profumeria. Ha resistito alla guerra, al susseguirsi delle mode, all’avvento delle grandi catene di distribuzione, sempre con lo stesso stile che racconta di antico: «Noi siamo qui da trent’anni, ormai, e sin dal primo momento abbiamo voluto che tutto fosse come da principio - racconta Andrea Chiastra, che nel 1984 rilevò l’attività insieme al fratello Stefano -. In questo negozio sopravvive la Parma di una volta, quella che i turisti si fermano a guardare incuriositi, perché, bene o male, è unica». Come fosse un piccolo monumento, la vetrina e gli spazi interni conservano il fascino di un tempo: file di flaconi sormontate da eleganti borsine di Chanel, un banco imponente e scaffali lignei in cui sono riposti ordinatamente fragranze di ieri e aromi di oggi, e una raffinatezza espositiva che un po’ ammalia, e che allo stesso tempo accoglie. Persino lo spazio, così piccolo, in un certo modo ti fa sentire a casa. «I fratelli Zanlari aprirono quest’attività negli anni Venti - continua il titolare -, e allora, chiaramente, la clientela era diversa. In pochi, a quei tempi, potevano permettersi di comprare profumi, mentre oggi tutti - bene o male - ne fanno uso. Durante la guerra questa fu forse l’unica profumeria (o comunque una delle poche) a resistere. Chiunque volesse un prodotto di profumeria finiva per rivolgersi a “La Mammola”». Negli anni Ottanta, poi, dopo due generazioni di Zanlari, i fratelli Chiastra, i cui genitori avevano già da vent’anni una bottega di profumi in via Farini, decisero di dare più ampio respiro all’attività di famiglia e di rilevare il negozietto di strada Repubblica: «La scelta fu proprio quella di conservare le caratteristiche originarie e l’atmosfera autentica dell’esercizio, e di farne un valore aggiunto dell’attività. Sono poche, oggi, le “vetrine superstiti” come questa» aggiunge Andrea. E non sono solo la struttura e gli arredi, a resistere alle mode. Oggi come allora, infatti, ci sono fragranze «immortali»: «I marchi più classici, come Chanel, Dior, Guerlain ed Elisabeth Arden, rimangono i più ricercati. E la Violetta di Parma è sempre richiestissima» spiega Chiastra. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la clientela non è composta solo da nostalgici e «anziane signore», ci sono infatti anche tantissimi giovani che varcano la soglia del portone al 9 di strada
 Repubblica: «Sotto Natale, spesso, in negozio non ci si sta, al punto che a volte, scherzando, diciamo che sembra di stare su un autobus all’ora di punta». Un piccolo «paradiso» per l’olfatto, quindi, che ha fatto dei profumi la propria essenza, e che resiste ai decenni, diffondendo da un secolo all’altro un aroma di tradizione e parmigianità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

3commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»