Parma

Trovato senza vita il veterinario scomparso

Trovato senza vita il veterinario scomparso
Ricevi gratis le news
15

Tragico rinvenimento (ore 16) - Si è conclusa tragicamente la vicenda di Stefano Toma, il 34enne veterinario scomparso sabato scorso.

Il corpo senza vita dell'uomo è stato rinvenuto intorno alle 16, nei Boschi di Carrega (dove sabato si erano perse le sue tracce), in un canalone vicino al sentiero che conduce al Lago svizzero. Vicono a lui, ugualmente senza vita, il cane insieme al quale Toma si era allontanato.

Ad avvistare il cadavere è stato uin passante che stava facendo una passeggiata nei Boschi. Ora sul posto si trovano anche le forze dell'ordine.

Ovviamente,per chiarire le cause della morte, occorrerà attendere gli accertamenti medico-legali. Ma prevale l'ipotesi del gesto estremo anche alla luce di una lettera che era stata rinvenuta.

L'appello a "Chi l'ha visto?" e la lettera (giovedì 19, mattina)  -  Avrebbe lasciato una lettera prima di far perdere le proprie tracce Stefano Toma, il veterinario di 35 anni scomparso sabato scorso nel Parmense. Gli inquirenti non confermano quella che per il momento resta un’indiscrezione, ma neppure smentiscono la notizia del ritrovamento del documento autografo in casa dello scomparso.

Il giovane veterinario si è allontanato dalla casa dove vive a Parma assieme al suo cane, servendosi di un taxi per raggiungere la zona a ridosso dei boschi di Carrega. Con sè ha portato, secondo la testimonianza del tassista, anche uno zaino di piccole dimensioni. Il veterinario è uscito di casa senza il telefono cellulare. Infruttuose le ricerche condotte nei boschi da parte dei volontari della Protezione Civile, aiutati da alcune unità cinofile. A dare la notizia della scomparsa è stata la famiglia del giovane, che vive a Lecce e che ha lanciato un appello anche  ieri sera nel corso della trasmissione di Rai 3 'Chi l’ha visto?'.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessia

    20 Gennaio @ 23.41

    Ho sperato e pregato che si avessero sue notizie, che tristezza.Non ho avuto il piacere di conoscerlo ma mi è bastato vedere il suo sorriso in foto per capire che era sicuramente una brava e bella persona. Riposa in pace caro fratello leccese.

    Rispondi

  • Paolo

    20 Gennaio @ 16.53

    ...ho letto e ho pianto, non ti conoscevo ma ho pianto.. Io come te innamorato del mio cane e dei miei boschi, guardando le tue foto sorridenti ho pensato "se l'avessi incontrato forse una volta nei boschi, con le nostre compagne di passeggio, magari avrei bevuto una birra con te e avremmo parlato". Dobbiamo ascoltare l'altro, leggere nei suoi occhi, lasciare aperti tutti gli spiragli che possono significare un rifugio per chi sente di non farcela.La piccola bellissima Vittoria l'hai portata con te perchè senza di te avrebbe sofferto troppo, è un atto di grande attaccamento, l'incontro con un cane è un incontro di bisogni, è un'alchimia unica. Buona camminata amico mai incontrato, penserò anche a voi lungo i sentieri dell'appennino

    Rispondi

  • reah

    20 Gennaio @ 14.23

    Vittoria stava benissimo,Purtroppo devono essere scattati dei meccanismi che si possono capire solo in certi stati d'animo molto molto forti .Mi mancherete tanto,Stefano e Vicky,il mondo è più vuoto ora...che tristezza.

    Rispondi

  • geronimo

    20 Gennaio @ 11.35

    Anche se non lo conoscevo, quando leggo queste notizie mi sanguina sempre il cuore.... Io non gliela darò mai vinta, a costo di rimanerci attaccato solo con un dito, non la mollerò mai questa vitaccia piena di problemi, ma tutti risolvibili. Inutile cercare motivi al suo gesto, forse non ce ne sono, o forse lui ha trovato tutte le risposte. Spero che ora tu sia in Pace fratello, ovunque tu sia.

    Rispondi

  • Andrea

    20 Gennaio @ 10.45

    Conoscevo Stefano, persona capace e molto positiva. Appassionato veterinario, ultimamente si è lanciato in studi culinari. Sta storia è incredibile, sono basito. Ciao Stefano è stato un piacere averti conosciuto. Andrea

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande