-2°

Parma

Bimba disabile derubata del passeggino

Bimba disabile derubata del passeggino
Ricevi gratis le news
20

Enrico Gotti

Non c’è limite ai furti. Prima di Natale, in un asilo nido del quartiere Montebello, è stato rubato un passeggino, nel corridoio interno dell’edificio, a una bambina disabile. Due settimane dopo, sempre nello stesso nido, mentre una mamma accompagnava il figlio dalle tate, i ladri hanno rotto il finestrino dell’auto parcheggiata per rubarle la borsetta appoggiata sul sedile.

A. (non pubblichiamo le generalità per tutelare la privacy della bambina e dei genitori, n.d.r.), curdo iracheno, da undici anni a Parma, è il papà della bambina di 3 anni a cui è stato rubato il passeggino.  All’inizio non voleva crederci: «Pensavamo fosse stato preso per sbaglio da un altro genitore. Gli insegnanti ci hanno detto che non era mai successo e che poteva essere un errore. Poi è stata spaccata un’auto nel parcheggio, per rubare una borsa, e abbiamo capito che erano stati i ladri».

(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ettore

    20 Gennaio @ 22.29

    senza polemica alcuna, chiedo solo maggiore consapevolezza del momento nel quale stiamo vivendo, senza illusioni di vivere in mondi utopici che non esistono e Dio solo sa se siano davvero mai esistiti... e se testualmente "non è granchè bene arrendersi completamente a determinate logiche", qualcuno potrà spiegarmi allora perchè si deve avere la tranquillità di poter lasciare oggetti di valore in macchina senza dotarsi di un veicolo da guerra... e poi al tempo stesso non ci pensiamo due volte a dotarci di inferriate alle finestre, portoncini blindati e casseforti in casa. dov'è la coerenza?? Quoto Fil per il BUONSENSO.

    Rispondi

  • daniela

    20 Gennaio @ 21.49

    E' uno schifo come si puo' privare una bimba disabile del suo passeggino...spero che la persona che lo ha preso possa avere lui o lei un problema di deambulazione o peggio...!!!!!!! solo chi non ha avuto un figlio disabile non puo' capire quello che si passa...!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    20 Gennaio @ 20.06

    Tempo fa scrivevo, che questi vigliacchi gli avrei arruolati nelle truppe alpine, marce con le bocche da fuoche sulle spalle, no sarebbe un,offesa per questo nobile e onorato corpo

    Rispondi

  • traveller73pr

    20 Gennaio @ 18.18

    @Fil: d'accordissimo...in questi termini non ho nulla da eccepire. Lungi da me far la figura di quello che è cascato oggi dal pero...lo so bene che il paradiso terrestre l'abbiamo abbandonato da un bel po'...che in un mondo non dico perfetto ma almeno quasi normale si dovrebbe poter lasciare pure le collane d'oro in auto, senza timore, ma che purtroppo il mondo così non esiste......Quello che intendevo dire (se ho acceso i toni , me ne dispiaccio) è che se mi si vuol far passare per quello secondo cui dovremmo tutti lasciare le auto aperte, allora posso ribattere che secondo la logica apparente dell'interlocutore, aspettarsi furti e vivere blindati dovrebbe essere una assoluta normalità. Beh...io spero proprio di no..non è granchè bene arrendersi completamente a determinate logiche, mi pare

    Rispondi

  • Sara

    20 Gennaio @ 17.07

    @Ad Maiora: chiedo scusa se intervengo nella vostra discussione, credo che Partenope intendesse dire che lasciare una borsetta in bella vista sul sedile è di per sè un'imprudenza. Poi è chiaro e assodato che nessuno ha il diritto di rubarla, ma lasciare un oggetto di valore a vista in macchina, ancorché chiusa a chiave è una cosa da non fare, non solo in Afghanistan ma in qualsiasi posto. Detto questo, è diritto di chiunque lasciare in bella vista ciò che vuole (portafogli, borse, rolex, computer ecc.), ma il buon senso detterebbe un comportamento diverso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande