-4°

Parma

Scontro nella Lega nord sul congresso regionale

Scontro nella Lega nord sul congresso regionale
Ricevi gratis le news
0

La spaccatura ai vertici della Lega nord fra sostenitori di Maroni e alcuni dei fedelissimi di Umberto Bossi, a partire dal capogruppo alla Camera Reguzzoni, si fa sentire anche nel Carroccio emiliano. E qualcuno, come il deputato parmigiano Fabio Rainieri, che era presente al «Maroni day» dell'altro giorno a Varese, coglie la palla al balzo per porre con forza la questione della necessità di un congresso «nazionale» (vale a dire regionale, nel linguaggio leghista) e di un ricambio nella dirigenza. Ma deve scontrarsi subito con le bordate di ritorno di altri due pezzi da novanta del partito in regione: il segretario della Lega nord Emilia Angelo Alessandri («qualcuno sta esagerando, meglio pensare a lavorare») e soprattutto del senatore parmigiano Giovanni Torri, che va giù duro, definendo Rainieri «un semplice soldato arrabbiato e irresponsabile che si illude di avere le stesse capacità di un condottiero».
Nella girandola di prese di posizione giunte ieri da esponenti leghisti, a dare fuoco alle polveri è stato l'onorevole Rainieri. Che prima ha spiegato che nella roccaforte maroniana di Varese non sono accorsi solo militanti lombardi, ma anche tanti emiliani (fra cui lui stesso), e poi ha ricordato che «dalla base della Lega nord Emilia si è levata forte la richiesta di giungere in tempi brevi al congresso nazionale. Congressi che lo stesso Umberto Bossi ha promesso si terranno a breve, annunciando che nel pomeriggio di domenica, dopo la grande manifestazione di Milano contro il governo, si riunirà la segreteria federale proprio per discutere dei congressi». Tanti i militanti emiliani che, spiega Rainieri, chiedono quando si terrà il congresso. Ed è lo stesso onorevole a ricordare che «da diverso tempo è scaduto il mandato della segreteria nazionale dell'Emilia dove il segretario, da oltre un anno e mezzo, è affiancato da un legato federale. In vista dei prossimi appuntamenti elettorali della primavera - dice - è improcrastinabile la convocazione del congresso e il rinnovo di tutte le cariche della Lega nord Emilia». Una qualche mira a guidare la Lega emiliana? «Non è una cosa che mi interessi, quello che voglio è che il partito abbia un suo organo eletto dalla base», precisa Rainieri, che però, alla domanda se escluda di poter correre per la segreteria, aggiunge: «No, non lo escludo: se dovessero chiedermelo non potrei dire di no. Ma non è ciò a cui ambisco».
Chiamato direttamente in causa, il segretario Alessandri non tarda a replicare, e senza fare il nome di Rainieri dice che «qualcuno sta esagerando nel creare problemi anche dove non esistono. Meglio pensare a lavorare». Quanto ai congressi, l'onorevole leghista concorda sul fatto che vadano celebrati, ma sostiene che ciò deve avvenire «seguendo tempi e regole che da sempre si rispettano». E poi il richiamo a «non perdere di vista l’obiettivo vero dell’articolo 1 dello statuto (l'indipendenza della Padania, ndr), senza farsi abbagliare da altri scopi, finendo poi per fare un piacere solo ai nostri veri avversari, che sono fuori dalla Lega».
A chiudere il cerchio è la dura nota di Torri, che dopo aver puntualizzato che «nella Lega nord Emilia non esiste alcuna irregolarità», rivolto a Rainieri osserva che «abbiamo già assistito negli ultimi 25 anni alla parabola di chi si credeva un fenomeno». Sul congresso, assicura che «si farà ma con i modi e i metodi stabiliti dallo statuto della Lega nord. Le decisioni non si prendono con la pancia, ma con la testa». E rivolto direttamente al collega parlamentare: «Si dia una calmata Rainieri e non si abbandoni a inutili e dannose esternazioni sull’onda dell’entusiasmo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

Serie B

"Tutti a Cremona!": diario della trasferta dei tifosi crociati Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

2commenti

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

6commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Aggredito sul bus da un gruppo di adolescenti, ne accoltella uno

politica

Nessun accordo, è shutdown in Usa: bloccate le attività federali

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"