20°

Parma

Scontro nella Lega nord sul congresso regionale

Scontro nella Lega nord sul congresso regionale
Ricevi gratis le news
0

La spaccatura ai vertici della Lega nord fra sostenitori di Maroni e alcuni dei fedelissimi di Umberto Bossi, a partire dal capogruppo alla Camera Reguzzoni, si fa sentire anche nel Carroccio emiliano. E qualcuno, come il deputato parmigiano Fabio Rainieri, che era presente al «Maroni day» dell'altro giorno a Varese, coglie la palla al balzo per porre con forza la questione della necessità di un congresso «nazionale» (vale a dire regionale, nel linguaggio leghista) e di un ricambio nella dirigenza. Ma deve scontrarsi subito con le bordate di ritorno di altri due pezzi da novanta del partito in regione: il segretario della Lega nord Emilia Angelo Alessandri («qualcuno sta esagerando, meglio pensare a lavorare») e soprattutto del senatore parmigiano Giovanni Torri, che va giù duro, definendo Rainieri «un semplice soldato arrabbiato e irresponsabile che si illude di avere le stesse capacità di un condottiero».
Nella girandola di prese di posizione giunte ieri da esponenti leghisti, a dare fuoco alle polveri è stato l'onorevole Rainieri. Che prima ha spiegato che nella roccaforte maroniana di Varese non sono accorsi solo militanti lombardi, ma anche tanti emiliani (fra cui lui stesso), e poi ha ricordato che «dalla base della Lega nord Emilia si è levata forte la richiesta di giungere in tempi brevi al congresso nazionale. Congressi che lo stesso Umberto Bossi ha promesso si terranno a breve, annunciando che nel pomeriggio di domenica, dopo la grande manifestazione di Milano contro il governo, si riunirà la segreteria federale proprio per discutere dei congressi». Tanti i militanti emiliani che, spiega Rainieri, chiedono quando si terrà il congresso. Ed è lo stesso onorevole a ricordare che «da diverso tempo è scaduto il mandato della segreteria nazionale dell'Emilia dove il segretario, da oltre un anno e mezzo, è affiancato da un legato federale. In vista dei prossimi appuntamenti elettorali della primavera - dice - è improcrastinabile la convocazione del congresso e il rinnovo di tutte le cariche della Lega nord Emilia». Una qualche mira a guidare la Lega emiliana? «Non è una cosa che mi interessi, quello che voglio è che il partito abbia un suo organo eletto dalla base», precisa Rainieri, che però, alla domanda se escluda di poter correre per la segreteria, aggiunge: «No, non lo escludo: se dovessero chiedermelo non potrei dire di no. Ma non è ciò a cui ambisco».
Chiamato direttamente in causa, il segretario Alessandri non tarda a replicare, e senza fare il nome di Rainieri dice che «qualcuno sta esagerando nel creare problemi anche dove non esistono. Meglio pensare a lavorare». Quanto ai congressi, l'onorevole leghista concorda sul fatto che vadano celebrati, ma sostiene che ciò deve avvenire «seguendo tempi e regole che da sempre si rispettano». E poi il richiamo a «non perdere di vista l’obiettivo vero dell’articolo 1 dello statuto (l'indipendenza della Padania, ndr), senza farsi abbagliare da altri scopi, finendo poi per fare un piacere solo ai nostri veri avversari, che sono fuori dalla Lega».
A chiudere il cerchio è la dura nota di Torri, che dopo aver puntualizzato che «nella Lega nord Emilia non esiste alcuna irregolarità», rivolto a Rainieri osserva che «abbiamo già assistito negli ultimi 25 anni alla parabola di chi si credeva un fenomeno». Sul congresso, assicura che «si farà ma con i modi e i metodi stabiliti dallo statuto della Lega nord. Le decisioni non si prendono con la pancia, ma con la testa». E rivolto direttamente al collega parlamentare: «Si dia una calmata Rainieri e non si abbandoni a inutili e dannose esternazioni sull’onda dell’entusiasmo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

1commento

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

2commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Gossip Sportivo

Nuovo look, Wanda Nara è diventata mora

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro