10°

22°

Parma

Ospedale di Ferrara: abuso d'ufficio per l'ex dg dell'Ausl

Ospedale di Ferrara: abuso d'ufficio per l'ex dg dell'Ausl
Ricevi gratis le news
0

Un ospedale «infinito».  In costruzione per due decenni, il nuovo polo ferrarese di Cona. E finito nel mirino della procura estense che, nei giorni scorsi, ha chiuso un'inchiesta aperta oltre tre anni fa. Tredici gli indagati, tra cui l'ex numero uno dell'Ausl di Parma, Marino Pinelli, responsabile amministrativo dell'opera, e Antonio Pellegrini, attuale direttore del dipartimento tecnico e delle tecnologie dell'azienda sanitaria parmigiana, coinvolto nell'inchiesta perché componente della commissione collaudo dell'ospedale di Cona.  Tra gli iscritti nel registro degli indagati anche il modenese Ruben Saetti, presidente del consorzio  Progeste, la concessionaria dell'opera, e già numero uno di Pro.sa, la società affidataria dei lavori per  l'ospedale di Vaio. 
Un progetto nato male e che è rimasto a decantare per troppo tempo, quello dell'ospedale ferrarese.  Ma proprio per porre rimedio alle varie carenze si sono susseguite  cinque perizie di varianti. Quei  cambiamenti in corso d'opera che, secondo gli inquirenti, avrebbero fatto lievitare i costi dell'ospedale di oltre 25 milioni di euro, a fronte di un appalto da 137. I reati di cui sono accusati a vario titolo i tredici indagati? Abuso d'ufficio, omissione d'atti d'ufficio, falso ideologico ma anche truffa aggravata.
A Pinelli viene contestato l'abuso d'ufficio perché, insieme a Saetti, all'ex dg del Sant'Anna, Riccardo Baldi, al direttore dei lavori, Carlo Melchiorri, e al responsabile unico del procedimento, Giorgio Beccati, ha  assegnato a Progeste le perizie di variante che poi avrebbero fatto crescere  i costi. L'ex direttore generale dell'Ausl di Parma, alla guida dell'azienda per otto anni, dal '96 al 2004, è anche accusato, insieme a Baldi e Beccati, di falso ideologico per la terza perizia di variante che non sarebbe mai stata richiesta dal direttore dei lavori, come invece si sostiene nella documentazione.  Inoltre, Pinelli risulta indagato per omissione d'atti d'ufficio perché, insieme ad altri tre membri della commissione collaudo,  non avrebbe segnalato al direttore generale l'incompatibilità di un componente della commissione.
Un'inchiesta che, rispetto alle fasi  iniziali, quando si erano ipotizzate l'associazione a delinquere tra i dirigenti tecnici  pubblici  e le imprese, la turbativa d'asta  e la maxi frode in forniture per il presunto calcestruzzo impoverito,  che non è mai stato rilevato dalle perizie, si è un po' sgonfiata. Tuttavia, l'avviso di fine indagini, firmato dai pm Nicola Proto, Patrizia Castaldini e  Barbara Cavallo, riporta 17 capi d'imputazione.  Ed è proprio contro il materiale di costruzione che hanno puntato il dito gli inquirenti: Pellegrini, insieme ad sei  persone, tra cui Saetti, è indagato per abuso d'ufficio perché, secondo la procura,  non avrebbe controllato fornitura e  uso di calcestruzzo non idoneo per la costruzione delle strutture dell’ospedale, la cui durabilità prevista dai capitolati dovrebbe essere di 100 anni. Ci sono infatti  coefficienti che identificano il materiale: nell'esecuzione di strutture di fondazione (pali e platee) e opere speciali (diaframmi) in alcuni punti della struttura - secondo le ipotesi d’accusa - è stato usato calcestruzzo con un coefficiente di tipo RcK 25 anziché RcK30, come previsto dal capitolato speciale d'appalto. E ciò avrebbe consentito un ingiusto profitto a Progeste, per il minor costo di calcestruzzo.
Insomma,  per l'accusa, il nuovo  ospedale ha strutture che potrebbero durare molto meno dei 100 anni previsti in garanzia. Anche se i pm hanno subito voluto chiarire che non c'è alcun pericolo per la sicurezza, tanto è vero che non è stato disposto il sequestro dell'opera. Resta quella marea di  accuse, che le difese degli indagati hanno però già respinto con forza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel