12°

22°

Parma

Cancellato il Wcc, Proges fa ricorso al Tar per chiedere i danni

Cancellato il Wcc, Proges fa ricorso al Tar per chiedere i danni
Ricevi gratis le news
6

Il Welfare Community Center non si fa più. Ora Proges chiede alla società Ad Personam il rimborso delle spese e il risarcimento dei danni, in qualità di capo dell'associazione temporanea d'impresa (Ati) che si era aggiudicata l'appalto.
Attraverso una nota, la cooperativa sociale Proges ha reso noto che giovedì scorso ha presentato ricorso al Tar, «sia in proprio sia quale capogruppo dell’Ati tra essa Pro.Ges. e Coop.Lavoratori dei Servizi s.c.r.l., Co.l.ser Servizi s.c.r.l., Aurora Domus coop. sociale onlus, Consorzio Cooperative Costruzioni CCC s.c., Cooperativa Edile Artigiana s.c., Camst Coop. s.c.r.l., contro AD PERSONAM, Azienda dei Servizi alla persona del Comune di Parma, per il rimborso delle spese sostenute dall’Ati in ordine alla gara per l’aggiudicazione dell’appalto di finanza di progetto concernente la progettazione definitiva ed esecutiva e la realizzazione e gestione del Welfare Community Center, nonché per il risarcimento dei danni subiti dall’Ati per la perdita di altre occasioni contrattuali».
Infatti l’Asp, aggiunge la cooperativa, «dopo aver bandito con procedura aperta la relativa gara di appalto la cui sola partecipazione prevedeva svolgimento di attività complesse ed onerose per i partecipanti, decideva di annullare la procedura di gara per motivi finanziari riconducibili alla stessa stazione appaltante».
Proges non contesta la revoca della gara «ma, prendendo atto della stessa, rivendica il rimborso delle spese sostenute per partecipare alla gara nonché il ristoro economico conseguente alla mancata aggiudicazione ovvero alla perdita delle occasioni contrattuali tralasciate per partecipare alla gara poi revocata. Si tratta di elementari principi di civiltà giuridica diretti a tutelare l’affidamento di chi entra in contatto con qualunque soggetto, sia che si tratti di un privato che della Pubblica Amministrazione. L’attivazione del giudizio costituisce un atto dovuto per gli amministratori delle società che hanno partecipato alla gara ai fini della tutela delle loro società che hanno sostenuto costi rilevanti per la presentazione dell’offerta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    24 Gennaio @ 13.21

    Non capisco, se Proges può chiedere i danni per aver partecipato ad una gara di appalto, allora li possono chiedere anche tutti gli altri partecipanti alla gara. A me sembra assurdo chiedere i danni per i costi di partecipazione ad una gara di appalto, puoi chiederli se, dopo aver vinto, cominci a spendere per la realizzazione.

    Rispondi

  • emme

    24 Gennaio @ 11.07

    E Lasagna, ex dipendente Proges, poi assessore al welfare che ha proposto questo carrozzone del WCC e attualmente reimpiegato in Proges, cosa dice di tutta questa assurda storia?? Credo che qualcuno debba andare a guardare bene anche in queste vicende dai contorni abbastanza oscuri....

    Rispondi

  • Stefano Melani

    24 Gennaio @ 09.01

    un altro esempio che dice di fare il passo secondo la gamba

    Rispondi

  • marco

    24 Gennaio @ 08.22

    Tentano il COLPACCIO e poi chiedono i danni se l'Amministrazione rinsavisce / finisce i soldi, e cancella il GULAG dei vecchi...

    Rispondi

  • Giovanni FESTA

    23 Gennaio @ 19.39

    .....! La richiesta Danni, a mio avviso legittima, và inoltrata alla Committente, nella persona del RUP o di chi nè ha fatto le veci, e preso i compensi! Chì è la Committente? Chi è il RUP?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro