Parma

Donne sull'orlo di...Parma - Capitani poco coraggiosi

Donne sull'orlo di...Parma - Capitani poco coraggiosi
Ricevi gratis le news
1

Una lettrice e amica di gazzettadiparma.it, Eugenia Capone, ci ha inviato alcune riflessioni  che abbiamo scelto per aprire un nuovo spazio del nostro sito, da affiancare alla nostra sezione rosa/LA CITTA' DELLE DONNE e nel quale ospitare appunto proposte, riflessioni e lamentele, sempre al femminile, di quelle che definiremo "Donne sull'orlo di...Parma".  Se volete imitare Eugenia, che da parte sua ci ha promesso altri interventi, scrivete a

sito@gazzettadiparma.net    . E intanto, ecco la nuova riflessione, su una figura (maschile) di grande, e tragica, attualità.

Capitani poco coraggiosi

Eugenia Capone

Una canzone di Francesco De Gregori recita così:

“I muscoli del capitano
Guarda i muscoli del capitano
tutti di plastica e di metano
guardalo nella notte che viene
quanto sangue nelle vene
Il capitano non tiene mai paura
dritto sul cassero fuma la pipa
in questa alba fresca e scura
che assomiglia un po' alla vita”

Capitani coraggiosi rimasti ormai nella fantasia e nella poesia di un cantautore. Che Schettino sia o meno un capitano coraggioso in realtà non è più importante, abbiamo capito che i suoi muscoli sono  di plastica e lo sa bene anche lui che pagherà le conseguenze delle sue "non azioni" portandosi dietro questo pesante fardello per tutta la vita.

A parte tutte le discussioni che si alternano in questi giorni sul capitano, equipaggio e Signora moldava ultima ad entrare in scena,  ritengo che non dovremmo mai togliere i riflettori sul vero problema della vicenda: la figura dell’eroe.

Ormai da tempo, da troppo tempo, abbiamo bisogno di questi miti, di figure che ci rassicurino, che siano punti di riferimento o modelli da imitare. E in questa epoca in cui tutti i valori traballano, tutti quei valori che in un qualche modo prima ci sembravano certezze e ci rassicuravano, poter credere ed ammirare un gesto eroico ci avrebbe lasciato qualche speranza in più.

“Il capitano dice al mozzo di bordo
signor mozzo io non vedo niente
c'è solo un po' di nebbia che annuncia il sole
andiamo avanti tranquillamente”

Chissà se anche il nostro comandante ha davvero sottovalutato il pericolo o semplicemente chiuso gli occhi in un atto di diniego della realtà.

Nonostante ci siano numerosissimi dibattiti su questa tragica vicenda che riempiono le pagine del web, dei giornali e della tv, ho voluto anch’io metterci becco per stimolare le vostre considerazioni.

ARCHIVIO - Donne sull'orlo di...Parma

gazzettadiparma.it/Rosa - LA CITTA' DELLE DONNE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federica

    24 Gennaio @ 00.32

    Manca da tempo l'eroe icona ma se guardiamo alle operazioni di soccorso e recupero di questi giorni, di persone eroiche se ne trovano ancora. Solo che il loro eroismo è discreto e silenzioso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS