Parma

1971-1983-1996-2008-2012: quando Parma scopre la paura

1971-1983-1996-2008-2012: quando Parma scopre la paura
Ricevi gratis le news
9

L'immagine del luglio 1971, nella Gazzetta in bianconero di quell'epoca, è quella dell'orologio del Duomo bloccato dalla scossa. E a lungo si pensò che quel brivido di piena estate fosse un episodio isolato.

Invece, con fequenza quasi ciclica, Parma ha poi vissuto anche nei decenni successivi momenti di paura, quasi ad ogni decennio.

Grandissima fu la paura del 9 novembre 1983 (fra l'altro esattamente un anno dopo la rovinosa inondazione del Taro): una scossa fortissima, nel pomeriggio. E da principio, parve che le conseguenze potessero limitarsi a quella grande paura. E' rimasto celebre il titolo (infelicemente ottimistico) di un giornale milanese che scrisse "Parma la bella si è solo spettinata". In realtà , nei giorni successivi emerse una situazione ben più grave soprattutto per chiese e pubblici edifici: ad esempio il teatro Regio, che dovette essere chiuso con il trasloco della stagione lirica, in condizioni d'emergenza, al teatro Ducale, ed una insolita prima di Nabucco diretta da Romano Gandolfi.

Nell'attobre 1996, una scossa con epicentro a Novellara produsse danni rilevanti anche a Parma, in particolare alla chiesa di San Vitale, in via Repubblica, che rimase chiusa per diversi anni.

Poi, nonostante tante scosse "minori", un lungo periodo di tranquilità. Fino al dicembre 2008: un'altra scossa molto forte (5.8), avvertita in città ma dannosa soprattutto nella Pedemontana: danni al castello di Torrechiara e in altre zone tra Langhirano e Sala Baganza.

Poi le tragiche scosse (in gennaio e poi in maggio) deol 2012, che nei mesi precedenti  erano state "annunciate" da un lungo e inconsueto "sciame" di scosse, localizzate soprattutto in Appennino. E se a Parma ci fu solo tanta paura, purtroppo tragico fu il bilancio nella vicina provincia di Modena.

Oggi, proprio nel primo giorno dell'estate 2013, un nuovo "strattone". Con la speranza che tutte queste scosse servano a "liberare" in modo quasi indolore una energia che potrebbe essere devastante se sprigionata in una sola occasione: anche se, come purtroppo abbiamo imparato, in realtà la scienza sismica ha fatto tanti progressi ma non è affatto in grado di formulare previsioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • benito

    21 Giugno @ 18.10

    .. eravamo abituati male..una scossa ogni 10 anni.. ora ogni anno.. ogni sei mesi.. è un pò troppo!!

    Rispondi

  • ROBERTO

    25 Gennaio @ 22.28

    io ricordo il 1971 avevo 5 anni, abitavo a Casaltone, epicentro di quel terremoto... devastante e molto brutto, la mia casa dopo quel giorno presentava una crepa nell'angolo della sala, talmente larga che si vedeva il giardino e la strada...

    Rispondi

  • andrea

    25 Gennaio @ 20.45

    "Parma la bella si e' solo spettinata" era il celebre titolo de "Il Giorno" (quando era ancora un quotidiano non la fotocopia de "Il Resto Del Carlino"). Il titolo esprimeva la superbia della citta' ("bella") che non era stata deturpata dal terremoto ("solo spettinata"). Mai titolo fu, a mio avviso, piu' bello.

    Rispondi

  • Franca

    25 Gennaio @ 20.42

    Sarebbe una bella cosa fare le esercitazioni per il terremoto anche per gli adulti; in Giappone sanno tutti cosa fare, non corrono in giro urlando e rischiando di farsi male. Cose tipo spegnere i fornelli, chiudere il rubinetto del gas, ripararsi nel vano di una porta o sotto un tavolo... Ricordo il terremoto del 71, ma ero a Piacenza, lì si è sentito un po' meno; nell' 83 ero a Parma, vedevo gente che correva piangendo, altri che caricavano le auto, gli ingorghi, i negozi chiusi, Langhirano distrutta, un delirio collettivo... nel palazzone dove abitavo siamo stati tra i pochi a dormire lì la notte.

    Rispondi

  • franca

    25 Gennaio @ 17.10

    ricordo molto bene il sisma del 71 ai tempi abitavo in vicolo santa maria, nell'ospedale vecchio, sono stata praticamente sbalzata dal letto, sentivo il mio babbo che diceva "cla ragasa" con mia mamma. . . Stamattina mi sono rivissuta tutta la scena e sono stata presa dal panico, anche se a Milano, dove vivo adesso, non e' stata esagerata, sono io che sono ancora traumatizzata.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow. Cross di Lucarelli ma Fulignati "vola" fuori dalla porta e allontana il pallone

1commento

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande