Parma

Pagliari: "Cambiare libro. Non basta voltare pagina"

Pagliari: "Cambiare libro. Non basta voltare pagina"
Ricevi gratis le news
5

 E' l’ospite, ma l’impressione è che buona parte del pubblico sia lì per lui. Giorgio Pagliari non delude le aspettative, e quando prende la parola parla sì di cultura – tema dell’incontro organizzato da Nicola Dall’Olio alla Corale Verdi - ma soprattutto di politica. Anzi, della sua assenza alle primarie.

 «Sono qui perché ho risposto ad un invito, ma ribadisco che non sottoscrivo la candidatura di nessuno», premette, prima di precisare sul punto chiave del suo ragionamento. «Io non mi sono ritirato dalle primarie, ho solo preso atto di un’impostazione che non era la mia, ma che veniva dai vertici del Pd. Per quanto mi riguarda resto con le mie idee ad attendere se ci saranno risposte convincenti». E poco dopo lancia un altro messaggio ai candidati e al resto del partito: «La necessità di cambiare libro, e non solo pagina, resta anche dopo il 29 (gennaio, giorno delle primarie, ndr)». Chi raccoglierà la sfida è ancora da decidere, intanto il candidato Dall'Olio incassa un complimento dall’ex capogruppo in consiglio comunale: «La mia presa d’atto di una situazione vi ha dato modo di apprezzare una nuova e significativa risorsa, Nicola Dall’Olio».
 
(...) L'articolo completo e altre notizie sulla campagna elettorale sulla Gazzetta di Parma di oggi

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • contadino

    27 Gennaio @ 01.32

    Pagliari, le riconosco di aver fatto bene il capogruppo d'opposizione ma il solo modo per cambiare libro è chiedersi come mai lei proprio NON riesce a parlare chiaro. Poteva candidarsi alle primarie e fare scegliere ai cittadini, bastavano 1.000 facili, facili firmette. Invece no. E dire che le è anche stato chiesto dai famosi “vertici” del Pd – ad esempio dal governatore – se era pronto a candidarsi e, soprattutto, a vincere. Ci aiuti lei a cambiare libro e biblioteca spiegandoci perché non ha accettato. Infine, se le provoca tanta sofferenza la sua mancata investitura, se il Pd è il partito dei plenipotenziari e delle scelte sulla testa della gente, mi spieghi perché le è così difficile strappare la tessera del Pd e andare a fare il nido altrove. Una partita chiara, trasparente e per certi versi affascinante. Vede Pagliari lei mi pare proprio il primo responsabile di una campagna che non ha affatto voltato pagina né cambiato libro ma che, anzi, ha promosso solo pensierini e colpi bassi: non era lei quello imparziale, che non avrebbe dato indicazioni di voto per nessuno? Da questo punto di vista la ringrazio: ha gettato la maschera, chiarendo ai più ingenui come la pensa davvero. Intanto che c'è, visto che il suo candidato parla e straparla di novità, nel suo lungo comizio di mercoledì al quale ho assistito, non ho capito in cosa lei fosse più nuovo rispetto ad altri? Mi sbaglio o era capo del Ppi nel '98? Mi sbaglio o fu lei a negare ogni tipo di accordo con Ubaldi (che si sarebbe accontentato di fare il vice di Lavagetto), regalando Elvio al centrodestra? Mi sbaglio o era lei, nel 2007, a portare avanti una tesi politicamente avanzata come “non farò mai la spalla ad un Ds (Peri)”? Tragga le conclusioni: in queste ore e in questo mese di campagna si è parlato molto di lei e di libri da sfogliare, il tutto a spese del suo candidato Dall'Olio, rimasto schiacciato su vaghe parole d'ordine, poche idee pratiche per voltare le pagine che contano (quelle dei bilanci stracolmi di debiti) e i talebanismi di chi non si rende conto che il centrosinistra a Parma, da solo, non potrà mai vincere.

    Rispondi

  • FAUSTO

    26 Gennaio @ 17.18

    Era molto meglio pagliari che bernazzoli come sindaco ..sempre che prenda i voti ...

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    26 Gennaio @ 15.31

    Egregio Avvocato Pagliari, per cambiare libro, Lei dovrebbe lasciare la Politica. E' inadatto, è l'uomo delle divisioni, non dell'unità.

    Rispondi

  • umberto Baroni

    26 Gennaio @ 14.26

    ha ragione pagliari quando dice che bisogna cambiare libro e non solo pagina. Bernazzoli (al quale avevo dato il mio voto per la provincia) mi ha deluso, se gli stava veramente a cuore il bene di parma, doveva rassegnare le dimissioni da presidente della provincia prima di candidarsi per le primarie e per il comune

    Rispondi

  • lele

    26 Gennaio @ 14.20

    Proprio per questo la gente non dovrebbe votarvi essendo il vostro un partito vecchi nelle idee e nelle persone.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS