-0°

12°

Parma

Terremoto - Notte senza scosse dopo la grande paura - L'ultimo assestamento alle 21.13, poi scossa a Verona a mezzanotte

Terremoto - Notte senza scosse dopo la grande paura - L'ultimo assestamento alle 21.13, poi scossa a Verona a mezzanotte
Ricevi gratis le news
130

Sabato 28

 Notte tranquilla dopo la grande paura: l'INGV non ha segnalato nessuna nuova scossa dopo quella delle 21,13 (la quinta di ieri nel Parmense) e dopo la scossa che, poco prima di mezzanotte, si è registrata nel Veronese ed è stata avvertita anche in qualche zona del Parmense, Oggi scuole chiuse per consentire le verifiche

A Berceto, epicentro della scossa, notte tranquilla e risveglio con i primi deboli fiocchi di neve, in attesa di una giornata che prevede controlli su molti edifici.

LA CRONACA DI VENERDI' 27

Ore 15,54: nuova scossa di terremoto. Ancora momenti di grande paura. La scossa è durata una quindicina di secondi

(Ansa) -  E' di magnitudo 5,4 ed è avvenuto a circa 60 chilometri di profondità, secondo le prime stime dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) il terremoto registrato nella provincia di Parma, nella zona di Corniglio e Berceto.

Altre fonti (Televideo) hanno parlato di magnitudo 5.1 e 4.9 -   Il sisma è avvenuto in una zona nella quale i terremoti molto profondi, fino a 70 chilometri, sono avvenuti anche in passato. Secondo gli esperti dell’Ingv un terremoto avvenuto così in profondità viene facilmente avvertito in un’area molto estesa.

PREFETTURA -  La scossa di terremoto è stata avvertita anche a Parma ed è durata una quindicina di secondi. Alle 16.20 alla prefettura della città non sono per ora arrivate segnalazioni di danni. Qualche problema, però, ci sarebbe di nuovo alla Reggia di Colorno (vedi articolo a parte in home page)

La foto è del lettore Massimo Mari

Da Lesignano il VIDEO del lettore Luca Radici

16,23 - Nuova scossa di magnitudo 2.7

16,34 - Terza scossa: magnitudo  3.1

Alle 17,30 vertice nella sede della protezione civile. Decisa la chiusura di tutte le scuole, a titolo precauzionale e per consentire la verifica delle condizioni degli edifici

La situazione vede anche l’evacuazione del municipio, nell’alta Val di Taro, così come di due persone in una vicina abitazione, nella frazione di Liveglia.

Cinque persone sono state portate al pronto soccorso per attacchi di panico, mentre un operaio, caduto da un carrello al momento del terremoto, ha riportato lievi ferite.

LE SCOSSE SONO STATE 4 - Sono tre le scosse più significative avvertita nell’area della provincia di Parma dopo quella principale delle 15.53 di oggi, che è stata di magnitudo 5.4, seguita alle 16.23 da una scossa di magnitudo 2.7. La replica più significativa si è avuta alle 16.34 ed è stata di magnitudo 3.2. Alle 18.48 vi è stata un’altra scossa di magnitudo 2.0.

Ecco la successione delle scosse:

     ORA          MAGNITUDO

     15.53           5.4
     16.23           2.7
     16.34           3.2
     18.48           2.0

Ore 21.13 : quinta scossa - Magnitudo 2.4

Ore 23,54 - Scossa con epicentro nelle Prealpi venete, avvertita anche in alcune zone del Parmense

TG PARMA EDIZIONE STRAORDINARIA - Segui le dirette  -  Altre informazioni e ampi servizi sulla Gazzetta in edicola sabato 28

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    28 Gennaio @ 19.19

    Veramente le nostre scuole non hanno resistenza ad un evento sismico? Dopo le due scosse non ci sono stati feriti (se non quei ragazzini che erano scalzi e avevano scambiato giacche).Chiudere a cosa serve^ Una controllata agli edifici va fatta ma con dei genitori così premurosi andrebbero chiuse per sempre perché un terremoto potrebbe avvenire in qualsiasi momento nei prossimi mille anni.

    Rispondi

  • alice

    28 Gennaio @ 12.27

    Ma basta paragonare il nostro terremoto con quello dell'Aquila.. sono due cose ben distinte, i territori sono diversi. anche a l'Aquila nei mesi precedenti vi furono tante scosse...e allora, se a l'Aquila è successo così per forza ci sarà un grosso scossone anche a Parma??!!!!! va bene essere un po' preoccupati , in quanto non siamo abituati ad avvertire due scosse grosse nel giro di pochi giorni, però non va bene neanhe creare troppo allarmismo.. del tipo anche a l'Aquila era successo così.. oppure..dicono che ne verranno anche di più forti..

    Rispondi

  • Giuio

    28 Gennaio @ 11.26

    Inquieta un solo fatto: siamo stati abituati a pensare che dopo la prima scossa le successive siano di minore intensità, ma c'è da chiedersi come mai nei mesi precedenti la nostra provincia sia stata colpita da tante scossette e a due giorni di distanza due scosse di cui la seconda è stata più intensa. Mi chiedo poi come mai non si metta in relazione quella del veronese con quella del parmense... Anche a L'Aquila nei mesi precedenti vi furono tante scosse, fino a quella che ben conosciamo.

    Rispondi

  • goccia-goccia

    28 Gennaio @ 10.20

    Ci tenevo a ringraziare @Sandro,con quello che vi è successo è molto bello che trovi le parole per "incoraggiare"noi..L'Aquila non sarà mai dimenticata..sempre nel cuore..

    Rispondi

  • carmen

    28 Gennaio @ 10.06

    @roberta: credo veramente che tu non abbia dei bambini ... ti assicuro che non è stato bello arrivare ieri al nido a pochi minuti dal terremoto e vedere 21 bambini da 1 a 3 anni fuori in cortile con 5 tate e ausiliarie, senza scarpe (solo con le calze). Tanti bimbi avevano giacche di altri bimbi, perchè la priorità delle tate è stata quella di portar fuori subito i bimbi e di rientrare loro dopo per prendere le giacche che poi nel marasma sono state confuse! Certi commenti andrebbero proprio evitati|

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

Pedone investito a Corcagnano sulla Massese: ragazza in gravi condizioni

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

2commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

1commento

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

26commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS