11°

22°

Parma

Terremoto - Notte senza scosse dopo la grande paura - L'ultimo assestamento alle 21.13, poi scossa a Verona a mezzanotte

Terremoto - Notte senza scosse dopo la grande paura - L'ultimo assestamento alle 21.13, poi scossa a Verona a mezzanotte
Ricevi gratis le news
130

Sabato 28

 Notte tranquilla dopo la grande paura: l'INGV non ha segnalato nessuna nuova scossa dopo quella delle 21,13 (la quinta di ieri nel Parmense) e dopo la scossa che, poco prima di mezzanotte, si è registrata nel Veronese ed è stata avvertita anche in qualche zona del Parmense, Oggi scuole chiuse per consentire le verifiche

A Berceto, epicentro della scossa, notte tranquilla e risveglio con i primi deboli fiocchi di neve, in attesa di una giornata che prevede controlli su molti edifici.

LA CRONACA DI VENERDI' 27

Ore 15,54: nuova scossa di terremoto. Ancora momenti di grande paura. La scossa è durata una quindicina di secondi

(Ansa) -  E' di magnitudo 5,4 ed è avvenuto a circa 60 chilometri di profondità, secondo le prime stime dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) il terremoto registrato nella provincia di Parma, nella zona di Corniglio e Berceto.

Altre fonti (Televideo) hanno parlato di magnitudo 5.1 e 4.9 -   Il sisma è avvenuto in una zona nella quale i terremoti molto profondi, fino a 70 chilometri, sono avvenuti anche in passato. Secondo gli esperti dell’Ingv un terremoto avvenuto così in profondità viene facilmente avvertito in un’area molto estesa.

PREFETTURA -  La scossa di terremoto è stata avvertita anche a Parma ed è durata una quindicina di secondi. Alle 16.20 alla prefettura della città non sono per ora arrivate segnalazioni di danni. Qualche problema, però, ci sarebbe di nuovo alla Reggia di Colorno (vedi articolo a parte in home page)

La foto è del lettore Massimo Mari

Da Lesignano il VIDEO del lettore Luca Radici

16,23 - Nuova scossa di magnitudo 2.7

16,34 - Terza scossa: magnitudo  3.1

Alle 17,30 vertice nella sede della protezione civile. Decisa la chiusura di tutte le scuole, a titolo precauzionale e per consentire la verifica delle condizioni degli edifici

La situazione vede anche l’evacuazione del municipio, nell’alta Val di Taro, così come di due persone in una vicina abitazione, nella frazione di Liveglia.

Cinque persone sono state portate al pronto soccorso per attacchi di panico, mentre un operaio, caduto da un carrello al momento del terremoto, ha riportato lievi ferite.

LE SCOSSE SONO STATE 4 - Sono tre le scosse più significative avvertita nell’area della provincia di Parma dopo quella principale delle 15.53 di oggi, che è stata di magnitudo 5.4, seguita alle 16.23 da una scossa di magnitudo 2.7. La replica più significativa si è avuta alle 16.34 ed è stata di magnitudo 3.2. Alle 18.48 vi è stata un’altra scossa di magnitudo 2.0.

Ecco la successione delle scosse:

     ORA          MAGNITUDO

     15.53           5.4
     16.23           2.7
     16.34           3.2
     18.48           2.0

Ore 21.13 : quinta scossa - Magnitudo 2.4

Ore 23,54 - Scossa con epicentro nelle Prealpi venete, avvertita anche in alcune zone del Parmense

TG PARMA EDIZIONE STRAORDINARIA - Segui le dirette  -  Altre informazioni e ampi servizi sulla Gazzetta in edicola sabato 28

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    28 Gennaio @ 19.19

    Veramente le nostre scuole non hanno resistenza ad un evento sismico? Dopo le due scosse non ci sono stati feriti (se non quei ragazzini che erano scalzi e avevano scambiato giacche).Chiudere a cosa serve^ Una controllata agli edifici va fatta ma con dei genitori così premurosi andrebbero chiuse per sempre perché un terremoto potrebbe avvenire in qualsiasi momento nei prossimi mille anni.

    Rispondi

  • alice

    28 Gennaio @ 12.27

    Ma basta paragonare il nostro terremoto con quello dell'Aquila.. sono due cose ben distinte, i territori sono diversi. anche a l'Aquila nei mesi precedenti vi furono tante scosse...e allora, se a l'Aquila è successo così per forza ci sarà un grosso scossone anche a Parma??!!!!! va bene essere un po' preoccupati , in quanto non siamo abituati ad avvertire due scosse grosse nel giro di pochi giorni, però non va bene neanhe creare troppo allarmismo.. del tipo anche a l'Aquila era successo così.. oppure..dicono che ne verranno anche di più forti..

    Rispondi

  • Giuio

    28 Gennaio @ 11.26

    Inquieta un solo fatto: siamo stati abituati a pensare che dopo la prima scossa le successive siano di minore intensità, ma c'è da chiedersi come mai nei mesi precedenti la nostra provincia sia stata colpita da tante scossette e a due giorni di distanza due scosse di cui la seconda è stata più intensa. Mi chiedo poi come mai non si metta in relazione quella del veronese con quella del parmense... Anche a L'Aquila nei mesi precedenti vi furono tante scosse, fino a quella che ben conosciamo.

    Rispondi

  • goccia-goccia

    28 Gennaio @ 10.20

    Ci tenevo a ringraziare @Sandro,con quello che vi è successo è molto bello che trovi le parole per "incoraggiare"noi..L'Aquila non sarà mai dimenticata..sempre nel cuore..

    Rispondi

  • carmen

    28 Gennaio @ 10.06

    @roberta: credo veramente che tu non abbia dei bambini ... ti assicuro che non è stato bello arrivare ieri al nido a pochi minuti dal terremoto e vedere 21 bambini da 1 a 3 anni fuori in cortile con 5 tate e ausiliarie, senza scarpe (solo con le calze). Tanti bimbi avevano giacche di altri bimbi, perchè la priorità delle tate è stata quella di portar fuori subito i bimbi e di rientrare loro dopo per prendere le giacche che poi nel marasma sono state confuse! Certi commenti andrebbero proprio evitati|

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto