22°

Parma

La dottoressa coi pantaloni va in pensione dopo 40 anni

La dottoressa coi pantaloni va in pensione dopo 40 anni
Ricevi gratis le news
2

Margherita Portelli

Va in pensione dopo quarant’anni la dottoressa «con i pantaloni». Prima urologa in Italia, Marta Simonazzi, ha dedicato tutta una vita alla forte passione che, sin dal primo anno di università, ha avvertito per l’urologia. 
La scelta di Bezzi
Parmigiana, 66 anni, pioniera in un campo della scienza medica che fino a quegli anni era stato per così dire «precluso» alle donne, oggi la Simonazzi si congeda dall’attività ospedaliera al Maggiore (anche se continuerà a praticare alla Città di Parma) con un velo di rammarico: «L’urologia è stata la grande passione della mia vita, sincera e sempre più forte negli anni, e credo che tutte le passioni, come i grandi amori, non finiscano mai - spiega il medico -. Devo moltissimo al primario che nei primi anni Settanta puntò tutto su di me: il professor Eugenio Bezzi scelse di 
avere un assistente medico donna, in una branca strettamente maschile decise di badare unicamente alla professionalità, indipendentemente da tutto il resto. Ricordo ancora di averlo sentito dire, più di una volta: “La Marta ha le braghe, esattamente come tutti gli altri”».
Testa e passione
La Simonazzi, poi, nel 1997 fondò il Club urologico femminile, in seno alla Società italiana di urologia, che da poche adepte, negli anni Novanta, oggi conta quasi trecento donne urologhe. «Alle “mie ragazze”, le urologhe alle quali ora lascio il compito di dare continuità al mio lavoro, ho cercato di insegnare che, se si fa il mestiere con testa, professionalità, e passione, si arriva senza dubbio al successo - afferma convinta -: e per me successo significa riuscire a fare il proprio lavoro al meglio, veder riconosciuto il proprio impegno nella gratitudine dei pazienti». 
Femminilità, valore aggiunto
La femminilità, secondo l’urologa, non è che un valore aggiunto, nel mestiere: «Non bisogna “copiare” il modello maschile. L’essere donne, in un mestiere nel quale di devi rapportare con gente che soffre, non toglie nulla, ma, anzi, rappresenta una marcia in più». 
Fu lei a portare l’uroginecologia a Parma, per problemi legati all’incontinenza sia maschile sia femminile, e anche oggi continua a portare avanti progetti in questo campo, un po’ il fiore all’occhiello della sua carriera.
Per tanti anni Marta Simonazzi ha preso parte anche a missioni umanitarie all’estero: «Sono stata in San Salvador, in Kenia, in Tanzania, e quest’anno andrò in Sierra Leone - spiega la dottoressa -. Si tratta di esperienze importantissime, da affrontare, credo, quando si è già raggiunta una certa maturità professionale».
Donna in carriera, la Simonazzi, non ha tuttavia dovuto rinunciare agli affetti. Mamma di due figli, svela il segreto per riuscire a fare tutto: «Organizzazione. Non mi sono mai portata il lavoro a casa, riuscivo a staccare la spina, garantendomi un forte equilibrio» conclude. 
Nipote di Attilio Bertolucci
Oggi, anche se il camice al chiodo non l’ha ancora appeso del tutto, si impegna dedicando tempo ed energie ad una importante passione culturale che le sta a cuore: nipote di Attilio Bertolucci, da qualche anno è presidente del comitato Pro Casarola, per diffondere l’opera del famoso e amato poeta parmigiano e valorizzare un territorio appenninico che rischia di morire.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lele

    28 Gennaio @ 12.58

    Reparto di qualita' eccellente dove anche il suo contributo e' servito per il raggiungimento di tale livello!

    Rispondi

  • Lucia Priori

    28 Gennaio @ 09.40

    complimenti per l'impronta data alla sua professione! In bocca al lupo per il futuro. Sono felice che abbia più tempo da dedicare alla diffusione delle opere di Bertolucci e per cercare di far rivivere il nostro amato appennino.Luci

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»