19°

Parma

Rifondazione va da sola: ecco il programma

Rifondazione va da sola: ecco il programma
Ricevi gratis le news
1

Rifondazione gioca la carta del programma, e lo fa alla vigilia delle primarie per riaffermare la propria autonomia rispetto alla coalizione di centrosinistra guidata dal Pd. «Abbiamo deciso di non far parte di una coalizione dalla quale ci dividono temi, prospettive e contenuti», chiarisce la segretaria provinciale del partito, Paola Varesi, che spiega anche il no del Prc alle primarie. «La nostra è una contrarietà di fondo - aggiunge - perché vogliamo privilegiare un modello che si basa sulle proposte e non sulla ricerca del leader. Il nostro programma è marcatamente di sinistra e affonda le radici nei valori dell’antifascismo». Dal segretario regionale, Nando Mainardi, arriva il richiamo alla questione morale: «Dobbiamo sganciare la politica dagli interessi e dalle pressioni del mondo economico». Lavoro, beni comuni, ambiente e pubblico come priorità sono i quattro punti su cui è concentrata l’attenzione di un partito che prima ha voluto proporre il programma per affrontare solo in un secondo momento la questione delle alleanze - è in corso comunque un dialogo serrato col movimento Parma Bene Comune - e del candidato sindaco. Su questo ultimo punto, però, gli occhi sono puntati su Paola Varesi, dato che Rifondazione ha già «fatto correre» il segretario provinciale in caso di elezioni, come era capitato a Walter Aiello alle provinciali del 2009. «Per quanto riguarda le politiche ambientali ribadiamo il nostro no senza se e senza ma all’inceneritore», afferma la Varesi, attenta oltre che all’ambiente anche all’indebitamento del Comune. «Dovranno essere attivate azioni di responsabilità nei confronti delle aziende partecipate e dei loro staff, e dovranno essere intraprese azioni di carattere penale a carico dei dirigenti delle partecipate con una forte situazione debitoria». Maggiore attenzione all’edilizia scolastica e gratuità di alcuni servizi per le fasce di reddito disagiate sono le proposte avanzate da Giuliano Amadei, che conferma il «no» alla cementificazione e avanza l’idea di creare un parco alla confluenza fra i torrenti Parma e Baganza. «L'amministrazione pubblica dovrà stabilizzare i lavoratori precari e ridurre il ricorso alle esternalizzazioni», ricorda Pietro Paolo Piro, mentre Guglielmo Dall’Asta lancia l’idea «di un corso sulla storia del Pci dal '21 ad oggi». p.d.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    30 Gennaio @ 12.01

    Qualcuno mi può spiegare, per cortesia, cosa significa essere comunisti nell'anno di grazia 2012? Ci sono dei Paesi, nel mondo, che i Rifondatori prendono ad esempio? Quali sono? Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro