-3°

Parma

Addio Scalfaro, Pagliari: "Un padre costituente per tutta la vita"

Ricevi gratis le news
4

"Oscar Luigi Scalfaro si è affacciato alla politica come giovanissimo padre costituente. E padre costituente è rimasto per tutta la vita , nel senso che l'adesione ai valori costituzionali, insieme alla granitica fede cattolica, è stata una caratteristica costante - se leggo bene - della sua esperienza politica dagli inizi  come seguace dell'on. Scelba fino alla scelta del centrosinista come area di riferimento politico". Così Giorgio Pagliari in una nota stampa. "Questo percorso apparentemente contraddittorio, infatti, ha, invece , una coerenza assoluta: come poteva difendere diversamente i valori della Costituzione? Uomo di parte per il varo del governo Dini nel 1994? Al riguardo, per smentire questa calunnia, basta ricordare che, nel 1992, appena eletto presidente della Repubblica, rifiutò la firma del decreto legge, che doveva frenare, se non fermare, le indagini su tangentopoli!. E' un giudizio politico , e non retorica, sottolineare che Oscar Luigi Scalfaro ha dato un grande e reale esempio della visione della politica come servizio sulla scia dell'insegnamento di Paolo VI".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    30 Gennaio @ 19.58

    Sul nostro errore e sulla necessità da parte nostra di fare maggiore attenzione le dò perfettamente ragione e mi scuso di nuovo per l'errore, ringraziandola al contempo per avercelo segnalato. Per il resto, trovo che - nel momento in cui si instaura giustamente un dibattito alla pari con il lettore, come è naturale che sia sul web in tempo reale - così come noi ci esponiamo alle vostre critiche anche a noi possa essere concesso di dissentire da una valutazione o una frase del lettore. Senza moralismi. (G.B.)

    Rispondi

  • Dingo

    30 Gennaio @ 16.47

    Non intendevo certo dire che uno meriti la morte e l'altro no. Tuttavia, dovendo scegliere tra Oscar Luigi e l' Eugenio che avete dato per morto, non ho alcun dubbio; inoltre, se mi è concesso, non sono nemmeno un 'ipocrita che si sente in obbligo di parlare bene delle persone dopo morte. Pace all'anima di Scalfaro, ma della morale cattolica e del sistema politico che soprattutto persone come lui hanno contribuito a creare, ne avrei fatto volentieri a meno. Quindi, sempre se mi è concesso, mi permetto di segnalarLe che per un giornalista, la correzione di bozze o quantomeno un pò più di attenzione quando si scrivono nomi così importanti, sarebbe stato sicuramente più indicato che fare della morale al commento di un lettore.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    30 Gennaio @ 13.30

    Ovviamente era un errore di battitura, visto anche che era il terzo articolo che pubblicavamo sulla morte di Scalfaro. La ringrazio comuinque della segnalazione, anche se non posso esimermi dal sottolineare a mia volta che il suo "per fortuna", pur con tutta l'ammirazione che ho anch'io per Scalfari, è un errore di buon gusto. (G.B.)

    Rispondi

  • Dingo

    30 Gennaio @ 11.14

    Mi permetto di sottolinearvi che è morto ScalfarO e non "Scalfari"....per fortuna. Complimenti....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Arresti carabinieri

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Evasione di tasse in Olanda: l'Unione europea apre un'indagine su Ikea

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento