22°

Parma

Ciclosi e Cancellieri, premiato lo Stato al servizio di Parma

Ciclosi e Cancellieri, premiato lo Stato al servizio di Parma
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

«L’impegno più importante? Combattere contro il tempo» dice il commissario straordinario Mario Ciclosi. Da soli due mesi al lavoro, un uomo di poca immagine e di molte riunioni a notte fonda in municipio. Si è attirato critiche, sul versante politico. Ma anche incoraggiamenti. Ieri pomeriggio Ciclosi ha ricevuto il premio «Libertà parmigiana», conferito dal presidente dell’omonima associazione culturale, Pino Agnetti, giornalista,  opinionista della «Gazzetta di Parma». Un riconoscimento che è stato attribuito quest’anno anche ad Anna Maria Cancellieri, commissario che lo ha preceduto, in attività per meno di un mese, prima di diventare ministro degli Interni del governo Monti. Medesima la motivazione: per avere contribuito, nel periodo più buio di Parma al bene della città, con stile sobrio e decoroso. «Scegliendo loro – ha detto Agnetti – abbiamo scelto di premiare l’Italia onesta e competente. Noi vogliamo che ci sia una Parma orgogliosa di essere e di chiamarsi Parma». «Io sono solo un continuatore dell’opera della Cancellieri – dice Ciclosi – l’impegno fondamentale era modificare il bilancio comunale nei tempi previsti, per poter pagare i fornitori». Scelte impopolari, come aumentare i tributi comunali, per fare fronte ai debiti. Lavoro da tecnici, più che da politici. «E' il compito che mi è stato affidato. Il commissario viene chiamato quando c’è un cortocircuito fra politica e istituzioni. A Parma però non c’è niente di eccezionale o di patologico». Classe 1948, nato in provincia di Macerata, dal ‘92 al ‘95 Ciclosi è stato viceprefetto vicario di Parma. Sostituì la Cancellieri nel ‘94, quando lei divenne prefetto di Vicenza. Il ministro degli Interni era impossibilitato a venire a Parma. A ricevere il riconoscimento è stato il prefetto Luigi Viana. «Oggi si premia lo Stato, ma non solo: si premiano i servitori dello stato a servizio dei cittadini» ha detto Viana, ricevendo il sigillo di benemerenza dell’associazione «Libertà Parmigiana».
«Questo premio – ha detto Ciclosi ieri pomeriggio al ridotto del Regio – è un ulteriore carico di impegno per la grande, bella, amata città di Parma. Onorerò il compito che mi è stato affidato. Vorrei che questo premio fosse valutato alla fine del mio mandato. Di questa città mi piace questo ed è quello che ha detto mio figlio, quando l’ha vista la prima volta: qui si vive bene, è una città ordinata, pulita, si cammina tranquillamente. Non c’è il caos delle metropoli, dove c’è un minore livello di benessere e cultura. Io cercherò di non far degenerare questi livelli». «Nella stazione riprenderanno i lavori, il nostro compito è portare a termine i cantieri» assicura Ciclosi. Un’altra scelta presa dalla nuova gestione comunale è stata la chiusura della scuola Racagni, pericolante, prima dei termini fissati dalla precedente amministrazione. L’istituto nel quartiere Pablo sarà ricostruito. «Andremo avanti, è in corso l’adozione delle delibere. È già stato avviato il procedimento per la vendita di 3-4 farmacie comunali, che finanzierà per due terzi la costruzione di una scuola migliore» dice Ciclosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro