-2°

Parma

Disturbi della personalità: aumentano i malati

Disturbi della personalità: aumentano i malati
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani
Psichiatri a confronto nella sala Aurea della Camera di commercio. Obiettivo? Approfondire gli studi in materia di Disturbi di personalità, che si stima affliggano anche in Italia il 15% della popolazione.
Per tutta la giornata, psichiatri, psicologi e chirurghi specialisti in psichiatria, neurologia e neuropsichiatria infantile si sono riuniti attorno ad eminenti personalità del mondo clinico e accademico provenienti dagli Stati Uniti, come Otto F. Kernberg, direttore del Personality disorders institue del New York Presbyterian Hospital, e il professor Frank E. Yeomans, della Cornell University.
A fare gli onori di casa, Sergio Dazzi presidente di PdLab, l’associazione di medici clinici e ricercatori con sede a Parma, che si occupa di studiare e applicare la psicoterapia per i Disturbi di personalità, utilizzando il metodo Tfp: «Si tratta di un metodo basato su una psicoterapia di media durata - spiega il professor Dazzi - di cui sono massimi esperti gli ospiti americani del convegno. L’obiettivo della cura è quello di modificare l’organizzazione mentale dei pazienti perché, non solo spariscano i sintomi ma si abbia anche un sostanziale miglioramento della qualità di vita in termini di relazioni sociali e affettive».
Ma cosa sono i disturbi di personalità e come è possibile riconoscerli?
«Si tratta di disturbi nell’organizzazione della personalità che si possono manifestare con comportamenti tendenti al suicidio, all’abuso di sostanze e ai disordini alimentari. In genere cominciano ad affacciarsi nell’adolescenza e raggiungono la fase più critica tra i 20 e i 30 anni. Ma il messaggio che vogliamo dare, è che da questi disturbi si può guarire».
Importante come sempre, è non trascurare i primi segnali di disagio: «Nei giovanissimi, sono da tenere sott’occhio alcuni sintomi che spesso vengono attribuiti a semplici crisi adolescenziali, come la difficoltà a contenere gli stati emotivi, soprattutto la rabbia, le prestazioni scolastiche disastrose, l’eccessivo isolamento e la promiscuità sessuale. Più di tutti però, sono importanti i segnali che vengono dalle relazioni sociali esterne alla famiglia: bisogna capire se il soggetto è in grado di voler bene, farsi voler bene e instaurare relazioni affettive profonde».
Il PdLab che ha organizzato il convegno, è uno dei 20 gruppi nel mondo  ufficialmente affiliati alla Cornell University di New York, per il  trattamento dei disturbi di personalità.
I lavori della giornata di studio sono stati aperti dal saluto del rettore Gino Ferretti, del preside della facoltà di Medicina Loris Borghi e del presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa