10°

20°

Parma

San Paolo, il convento ferito

San Paolo, il convento ferito
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani
Dopo la chiesa della Steccata, ieri un altro monumento storico di Parma è stato controllato per valutare i rischi connessi alle scosse sismiche della settimana scorsa. Se alla basilica di via Garibaldi i controlli hanno dato esito negativo, in via Melloni si è invece dovuto procedere alla messa in sicurezza di alcuni fregi del campanile.
Fregi architettonici lesionati
 I tecnici del Comune di Parma, assieme a quelli della Soprintendenza ai Beni Culturali, sono intervenuti ieri mattina con l’ausilio di una gru, per ispezionare la struttura e rimuovere le parti pericolanti. In un primo momento si era temuto per la croce posta in cima al campanile, ma in realtà il danno ha interessato alcuni fregi architettonici di forma piramidale che si erano lesionati e in alcuni casi fessurati. Rimossi mattone per mattone con grande cura, gli elementi decorativi saranno a breve restaurati e ripristinati dalla Soprintendenza.
Chiuso borgo del Parmigianino
 Per svolgere i controlli, borgo del Parmigianino è stato chiuso al traffico dalle nove del mattino fino al pomeriggio inoltrato. L’operazione si è resa necessaria a fronte del sopralluogo effettuato due giorni fa dai vigili del fuoco.
Tesoro architettonico
Il complesso benedettino di San Paolo, con l’annessa chiesa oggi sconsacrata, è uno dei più rilevanti esempi architettonici della città, custode di veri e propri tesori. Venne fondato nel 1005 ed ebbe il suo periodo di maggior splendore a cavallo dei secoli XV e XVI. Il monastero venne poi secolarizzato all’inizio dell’Ottocento e oggi è un museo in cui è possibile ammirare stanze affrescate da Alessandro Araldi (1514) e addirittura dal Correggio.
La storia della chiesa
 La chiesa all’angolo tra via Melloni e borgo del Parmigianino sopravvisse alla chiusura del convento avvenuta nei primi dell’Ottocento e venne utilizzata da Maria Luigia (che ne volle cambiare il nome in San Ludovico) per le funzioni religiose della sua corte. Sconsacrata definitivamente nel 1860, la chiesa fu adibita per anni a centrale elettrica, fino al recente restauro e alla destinazione come spazio espositivo per mostre temporanee ed altre iniziative culturali promosse dal Comune di Parma.
Importanti dipinti
Dalla chiesa provengono anche importanti dipinti di artisti quali Agostino Carracci (opere conservate alla Galleria nazionale), Giulio Romano e Pietro Melchiorre Ferrari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: