Parma

Bike sharing: cambiamenti in vista

Bike sharing: cambiamenti in vista
Ricevi gratis le news
1

 Sono partiti i lavori per l’adeguamento del servizio bike sharing con il nuovo sistema «Mi Muovo», come indicato dalla regione Emilia Romagna.  

In base all’intesa sottoscritta nel 2010 da dodici grandi Comuni della Regione, si punta ora a integrare il servizio di trasporto pubblico con il sistema di bike sharing, affinchè i possessori dell’abbonamento al trasporto pubblico locale possano utilizzare con la stessa tessera anche le biciclette pubbliche del bike sharing posizionate nei punti strategici delle città. 
Si offre così a pendolari e viaggiatori l’opportunità di spostarsi nel territorio emiliano romagnolo utilizzando mezzi diversi con un unico abbonamento  valido per tutte le città aderenti al progetto.
In questi giorni  si sta provvedendo alla sostituzione integrale del  sistema esistente con il nuovo sistema «Mi Muovo», che permetterà di accedere al bike sharing con la stessa tessera, utilizzabile anche per il servizio di trasporto pubblico in tutta la regione.
Per consentire i lavori di sostituzione delle colonnine e delle stele il servizio è stato quindi completamente sospeso fino al 25 febbraio.
Che cosa cambia
 Il servizio risulterà completamente ripristinato, rinnovato e garantirà una maggiore efficienza del sistema tecnologico e più sicurezza contro atti di vandalismo e furti delle stesse biciclette. 
Sarà necessaria una nuova tessera compatibile con il nuovo sistema, perciò tutti gli utenti dovranno provvedere a ritirarla gratuitamente presso gli sportelli di Infomobility e presso il Bike Office in stazione dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 17. Il personale è a disposizione già da diverse settimane per effettuare la sostituzione.
Le 15 postazioni saranno sottoposte ad un restyling tecnologico, necessario per l’adeguamento al nuovo sistema «Mi Muovo». 
Per un funzionamento ottimale, il sistema di controllo e gestione del bike sharing sarà quindi totalmente rivoluzionato, grazie ad un rinnovo tecnologico che dal sistema elettrico attualmente utilizzato (ormai obsoleto) passerà ad un più moderno sistema elettromeccanico che assicurerà maggiore affidabilità e  comodità per gli utenti,  soprattutto in sede di deposito e rilascio delle biciclette. Per gli utenti bike sharing, l’unico cambiamento riguarda la nuova tessera che potranno ritirare gratuitamente presso gli uffici di Infomobility a partire dal 16 settembre, come già comunicato tramite newsletter a tutti gli iscritti. Oltre all’abbonamento all’ autobus  e al bike sharing, entro il 2012 sarà possibile caricare nella tessera «Mi Muovo» anche l’abbonamento ferroviario e l’abbonamento al Car Sharing, in modo che un solo e pratico documento possa raggruppare tutti i titoli di viaggio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    05 Febbraio @ 16.24

    SPOSTATE le colonnine bike sharing dalll'INGRESSO della STAZIONE di Parma, E' NEI PIEDI ! Ostacola l'accesso alla già derelitta Stazione !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole