19°

Parma

Pontremolese, il "pressing" di Vignali, Bernazzoli e Peri

Pontremolese, il "pressing" di Vignali, Bernazzoli e Peri
Ricevi gratis le news
0

Fanno "pressing" per ottenere finanziamenti. Per far sì che quei soldi che dovrebbero arrivare dal Governo per la realizzazione della Ti-Bre arrivino davvero. Il sindaco di Parma Pietro Vignali, il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e l'assessore regionale ai Trasporti Alfredo Peri si sono riuniti in un tavolo interistituzionale insieme ai rappresentanti degli enti coinvolti nel progetto, che già ha portato a casa la riapertura del cantiere Soligano-Osteriazza, nel tratto parmense di quella Ferrovia Pontremolese che si vuole raddoppiare.

48 MILIONI DI EURO "BLOCCATI" - Nel bilancio sullo stato di avanzamento dei progetti, oggi c’era una ragione in più che ha fatto discutere i rappresentanti delle 3 Regioni coinvolte, delle 8 Province, 9 Comuni, 8 Camere di Commercio, 3 enti fieristici,  degli Interporti di Verona e Parma e dei 3 Porti di Spezia, Livorno e Carrara, i parlamentari. E’ la decisione della Corte dei Conti di bloccare la delibera Cipe relativa al finanziamento, previsto nella Finanziaria 2007, di 48ml di euro destinati alla progettazione esecutiva del raddoppio dell’intero tracciato della Ferrovia Pontremolese. Una decisione che ha diverse motivazioni, fra cui quella relativa alla copertura finanziaria dell’intera opera, e che ammontano a 2 mld di euro. In attesa di conoscere quali iniziative il Ministero delle Infrastrutture intenda assumere, richiesta questo oggetto anche di una interrogazione dei parlamentari Carmen Motta, Andrea Orlando e Raffaella Mariani, il Tavolo interistituzionale ha indicato oggi come obiettivo prioritario quello dello sblocco del finanziamento per procedere con la progettazione definiva, tenendo ferme le indicazioni previste dalla Finanziaria 2007 le cui risorse (48 milioni di euro) sono state destinate espressamente ed esclusivamente alla progettazione dell’intero tracciato. 

MERCOLEDì L'INCONTRO CON MATTIOLI -Le Regioni interessate incontreranno il Ministro mercoledì prossimo. L’intendimento è quello di arrivare ad un’altra seduta del Cipe nella quale deliberare di nuovo il finanziamento per la progettazione esecutiva del raddoppio della ferrovia. Ma ad incontrare il Ministro Matteoli - oltre che i Presidenti delle Regioni Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Liguria e Toscana - magari proprio a Parma, ci pensano anche i componenti del tavolo interistituzionale sulla Tibre. Il sindaco di Parma, Pietro Vignali, riconfermando l’interesse assoluto del governo su questa infrastruttura, ha auspicato che possa tenersi entro il mese di novembre. Diversi gli interventi che nel corso della riunione hanno contribuito alla definizione degli obiettivi fra cui Giovanni Enrico Vesco assessore ai Trasporti della regione Liguria,i parlamentari Carmen Motta, Mauro Libè, Andrea Orlando, Fabio Evangelisti, Cirillo Orlandi presidente dell’Autorità portuale di Spezia, Laura Poggi, assessore ai lavori pubblici della Provincia di Verona, l’assessore ai Trasporti della Toscana Bartoloni.

GLI OBIETTIVI - I rappresentanti istituzionali hanno, poi, riconfermato gli obiettivi di lavoro e le richieste avanzate con il documento siglato a gennaio e sinteticamente così riproposte :
 
- il completamento del nuovo terminal ferroviario merci all’interporto di Parma.
- l’assegnazione delle risorse per l’elettrificazione del raccordo dei centri intermodali Cepim (Parma) e Quadrante Zai (Verona) e relativa al superamento dei cosidetti “colli di bottiglia” Attualmente si è in fase di sottoscrizione della Convenzione tra il Ministero Trasporti Infrastrutture - Regione Veneto - Provincia di Parma
- l’elettrificazione dell’attuale linea ferroviaria Parma-Suzzara- Poggio Rusco, nonchè la progettazione e realizzazione delle varianti necessarie al collegamento funzionale con l’asse ferroviario Verona – Brennero.
- l’impegno, da parte delle Regioni e del Ministero, ad utilizzare i Fondi Strutturali Europei 2007-2013 (FAS) specificatamente dedicati ai progetti interregionali;
- l’affidamento, entro il 2008, dell’appalto per la realizzazione del primo tratto dell’autostradale  di collegamento A15-A22  in direzione Brennero  e completamento del corridoio autostradale tirrenico Rosignano-Civitavecchia;
- la necessità di coordinare la TIBRE autostradale con la CR-MN recentemente concessionata dalla Regione Lombardia;
- Inserimento delle funzioni dell’aeroporto di Parma nel sistema del trasporto merci e passeggeri nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro