-1°

Parma

L'omicidio di Mimì e i micidiali colpi "full metal jacket"

L'omicidio di Mimì e i micidiali colpi "full metal jacket"
Ricevi gratis le news
0

Laura Frugoni

L'incarico sarà conferito oggi. Domani,  con ogni probabilità,  il giorno dell'autopsia. A eseguirla,  sarà il medico legale Edda Guareschi.  Un altro tassello doveroso per chiarire ogni contorno della tragedia di Domenica Menna, che per tutti era Mimì: la ragazza di 24 anni uccisa all'alba di sabato mattina dall'ex fidanzato Salvio Chirollo (la questura ha chiarito ieri che questo è il cognome corretto), che faceva la guardia giurata per l'Ivri e per questo aveva una pistola in dotazione. Dopo avere ucciso Mimma, se l'è puntata alla tempia e si è ucciso. Sabato mattina, in via Cremonese, c'era arrivato con l'arma nella fondina: appena smontato dal turno di notte, addosso ancora la divisa da metronotte. Lei era uscita dalla sua casa di Fognano, lui nell'ombra ad aspettarla,  al volante della sua Fiat Bravo: quando ha riconosciuto la Hyundai di Mimma che risaliva via Cremonese - stava andando a lavorare sull'happy bus - le si è messo dietro, l'ha superata e costretta ad accostare. La ragazza ha azionato le quattro frecce e abbassato il finestrino. Quel che è successo dopo - dal momento in cui le auto si fermano a quello in cui Chirollo spara - nessuno lo potrà mai sapere. Nessun testimone di quegli istanti drammatici: solo una strada buia e gelida, orlata di palazzine piene di gente che dorme ancora.
La verità di quegli spari micidiali: quella invece si dovrà ricostruire minuziosamente. Dal caricatore della pistola in dotazione a Chirollo mancavano sei proiettili. Forse uno era esploso altrove, non è stato ancora trovato. Per ora nella sequenza di morte se ne contano cinque:  dei quattro esplosi a bruciapelo contro la ragazza, due si sono conficcati dentro la portiera anteriore destra, gli altri due,  dopo aver trapassato la portiera,  sono finiti nella neve. Il quinto, quello che il metronotte ha usato contro di sè, è andato a finire dentro il salotto della casa di fronte, al primo piano: dopo avere bucato tapparella e vetro di una finestra, è rimbalzato contro un muro e infine è ruzzolato sul pavimento. Sulle micidiali traiettorie di questi proiettili in questi giorni s'interrogavano in tanti. Sono i cosiddetti «full metal jacket», ovvero gli «incamiciati» imposti dalla convenzione di Ginevra alle forze armate e alle forze dell'ordine: sotto l'ogiva il rivestimento è d'acciaio rinforzato, con effetti meno devastanti del vecchio piombo proprio perché «attraversano e non si fermano».
 Viceversa, proprio il fatto di fare tanta strada senza fermarsi mai può diventare un pericolo. Ben più pericoloso - per chi abita su quella strada - sarebbe stato se quella sequenza micidiale fosse stata esplosa di giorno. Non per Mimma: il destino non le ha lasciato scampo. E nemmeno l'uomo che l'aveva amata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

calcio

Parma a caccia dei gol

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5