12°

22°

Parma

Contromano in tangenziale per sfuggire alla polizia: alla fine si schiantano, uno è grave

Contromano in tangenziale per sfuggire alla polizia: alla fine si schiantano, uno è grave
Ricevi gratis le news
7

Drammatico inseguimento ie­ri sera. Gli occupanti di una To­yota Yaris non hanno rispettato l'alt delle forze dell'ordine e si sono dati alla fuga: prima sulla via Emilia Est, poi lungo la tan­genziale Nord (per un tratto con­tromano in zona aeroporto) sempre inseguiti da polizia e ca­rabinieri, creando paura tra gli automobilisti. La corsa della Ya­ris si è conclusa in via Rastelli con una drammatica carambo­la: i tre occupanti sono rimasti feriti (uno è grave).

Leggi i particolari nell'articolo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola - Guarda il servizio del Tg Parma in Mediagallery


A Colle Val D'Elsa, in provincia di Siena, un uomo è invece stato ucciso intorno alle 6,30 perché è fuggito all'alt dei carabinieri.  Secondo le prime informazioni i militari, che avevano  intercettato due auto che si erano date alla fuga, hanno tentato di fermare una Lancia Y che, nella fuga, si è  schiantata contro un muro. I due occupanti hanno cercato di fuggire nei campi mentre i  militari, che avevano udito uno scoppio, hanno esploso dei colpi  di pistola. Uno ha raggiunto e ucciso uno dei due uomini, mentre  l'altro si è dato alla fuga. L’uomo ucciso è senza documenti e  non è ancora stato identificato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    14 Ottobre @ 14.04

    Ehm! Ragazzi, io veramente stavo usando un tono ironico . . . Logicamente se le forze dell'ordino di ordinano di fermarti, TI DEVI fermare, punto e basta! Anzi, questi potevano fare una strage (ieri sera neanche a farlo apposta ero da quelle parti!)! Io dicevo così perchè di questi tempi sembra che chi appartiene ad una minoranza sia giustificato a fare qualsiasi cosa.

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    14 Ottobre @ 13.26

    Colpa loro se non hanno rispetttato l'alt di un normale controllo della Polizia. Si deve rispettare chi fa questo lavoro.Non oso pensare se non ci fossero i controlli che cosa accadrebbe ancora di più di quello che si vede con il buonismo e la mancanza di controllo.

    Rispondi

  • davide

    14 Ottobre @ 13.22

    per PIERO. secondo me tu hai qualche problema??? ma sei normale??? ma che cosa stai dicendo??? esistono delle regole, se la polizia ti indica di fermarti tu lo devi fare!!! quando ti mostrano la paletta tu devi fermarti non che puoi decidere se farlo o no!!!! vai a ripassare le regole della strada, se non fai anche tu la stessa fine...

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    14 Ottobre @ 12.34

    Io farei causa alla polizia dato che il comportamento è stato chiaramente razzista verso 3 poveri extracomunitari i quali avevano il pieno dirito di non rispettare l'alt! Li hanno costretti ad inboccare la tangenziale contromano, e se ci scappava il morto?!?!?! Ah, queste forze dell'ordine . . .

    Rispondi

    • Giorgio Russo

      14 Ottobre @ 13.22

      No mio caro signore. Quando la Polizia o Crabinieri intimano l'alt svolgono funzioni di controllo e ci si deve fermare. E' assurdo che ormai il permissivismo imperversi. Quando mi segnalano di fermarmi io mi fermo! E' altrettanto assurdo che si debba dare la colpa alla Polizia se dei Delinquenti imboccano una strada a senso unico nel senso opposto. Uno che fa una cosa così vuol dire che è stupido oppure ha molto da nascondere. Quando un poliziotto ci rimette la vita facendo il propio dovere nessuno dice nulla.E' bene fare controlli perchè gira della gente "strana" e se per combinazione fai un incidente ed hai ragione ti prendi il danno e la beffa perchè spesso non sono assicurati o peggio.Basta buonismo.

      Rispondi

  • davide

    14 Ottobre @ 12.32

    Per fortuna non hanno coinvolto altri veicoli!!!! per quanto riguarda loro per me potevano anche crepare forse ci toglievano un problema

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: