19°

Parma

Sant'Alessandro: tolta la croce dal campanile

Sant'Alessandro: tolta la croce dal campanile
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Pozzati

A malincuore, certo, ma l’hanno dovuto fare. Dal campanile di Sant’Alessandro «scompare» la croce pericolante e anche il vessillo farnesiano. E’ successo ieri mattina quando il pool di architetti, ingegneri e tecnici, guidati da Leonardo Pedrelli, ha messo in sicurezza la chiesa di via Garibaldi sotto lo sguardo attento dei passanti. 
Dopo il primo tentativo fallito all’alba di martedì, quando nemmeno una possente gru è riuscita a raggiungere gli obiettivi, ci ha pensato il braccio meccanico di Tecnogronda a condurre gli operai a destinazione. La chiesa, ancora inagibile a causa dei danni provocati dal terremoto, dovrebbe riaprire i battenti entro 20 giorni: «Il condizionale è d’obbligo - precisa Pedrelli - ma i lavori prenderanno il via questo pomeriggio (ieri per chi legge, ndr) nella speranza di concluderli il prima possibile». E d’impegno ce ne vuole parecchio: anche solo per manovrare quel cestello capace di svettare oltre i tetti di una via Garibaldi imbiancata per raggiungere il campanile. 
Un ponte sospeso tra terra e cielo a cui Parma non può nascondere nulla. Persino le statue che ornano la cupola della Steccata sembrano talmente vicine da poterle sfiorare. E il profilo aguzzo del Regio scivola sempre più distante. Poco meno di 50 metri sotto, la città appare come un mosaico di tetti e vie. Solo le sagome di Duomo e Battistero si stagliano sulla linea dell’orizzonte. Nonostante l’aria gelida è quasi un peccato abbandonare quel palco sospeso. Ma gli esperti non hanno il tempo di gustarsi quel panorama che toglie il fiato. E quella croce, alta non meno di 70 centimetri, dà non poco filo da torcere ai tecnici. 
«Il campanile comunque non è a rischio - precisa Pedrelli - anche se necessita di un intervento di restauro piuttosto profondo». E non è solo questione di terremoto: «Ovviamente, questo edificio risente delle azioni di tempo e intemperie - continua - e, come ogni bene culturale, deve essere curato». Fuori ma anche dentro. L’ultima scossa arrivata dal ventre della terra ha aperto diverse crepe nella cupola e nell’arco trionfale.
«E’ necessario incatenare con il ferro le quattro colonne che reggono la cupola - prosegue l'architetto - questo per assicurare una maggiore stabilità alla struttura». 
Rimane un’ultima domanda per saziare la curiosità dei presenti: quando torneranno al loro posto croce e vessillo? «Attualmente non lo so - ammette Pedrelli - e comunque la priorità è la messa in sicurezza della chiesa. Il nostro obiettivo è fare il modo che i fedeli tornino tra i banchi entro venti giorni».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro