-2°

Parma

E' stato il freddo ad uccidere la donna ritrovata dal figlio a Como

Ricevi gratis le news
0

 E' stato il ghiaccio, il gelo, a ucciderla. E se il giallo si sgonfia resta solo la tragedia. E' stata l'autopsia a mettere la parola fine alle indagini sulla morte di Maria Buza, la donna di origini moldave trovata morta  dal figlio  lunedì pomeriggio in una zona periferica di Como. La  scomparsa della donna, che in passato ha abitato in provincia di Parma e si era trasferita da poco in Lombardia in cerca di occasioni di lavoro, era stata denunciata dal figlio Alexej  che abita nella nostra città ai carabinieri: «Mia madre non risponde al telefono. Sono molto preoccupato anche per le sue condizioni di salute», aveva detto il giovane ai militari di via delle Fonderie che a loro volta hanno attivato i colleghi di Como.  Ma era stato poi il figlio, partito per la città lombarda a scoprire il corpo senza vita della madre in una zona periferica, lungo un sentiero coperto di neve. Proprio questo dettaglio e le circostanze del ritrovamento avevano fatto pensare ad una morte avvenuta in circostanze misteriose e convinto gli inquirenti a disporre l'esame autoptico sul corpo. Un esame che però ha dimostrato che la morte è stata provocata dal freddo.  Un congelamento fatale arrivato però dopo una caduta che è stata probabilmente la concausa del decesso: sulla nuca della donna è stata notata infatti una ecchimosi compatibile per dimensioni e forma con un sasso trovato sotto il corpo. L'ipotesi più ragionevole quindi è che la donna stesse camminando in quella zona fuori mano quando, per una scivolata o un malore, sia caduta battendo il capo. E restando immobile fino al sopraggiungere della morte per ipotermia. La morte sempre secondo gli esami sarebbe avvenuta nella giornata del sabato, lo stesso giorno cioè in cui il figlio ha sporto la denuncia per la scomparsa della madre con cui era in contatti telefonici ma che da qualche giorno non rispondeva più alle chiamate. E quindi al momento del ritrovamento la donna era già deceduta da oltre due giorni. Alezej, secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, era arrivato a Como per cercare la madre e aveva iniziato a battere le zone in cui la donna poteva avere trovato un alloggio chiedendo a tutti se avessero indicazioni. Forse proprio qualcuno dei passanti, probabilmente tra coloro che bazzicano un centro di ricovero per persone in difficoltà, ha fornito un suggerimento risolutivo indirizzando il figlio in una zona boscosa chiamata Baradello dove si trova una casupola abbandonata, che spesso si trasforma in uno dei rifugi usati per proteggersi dal freddo da chi, in città, non ha una casa. Seguendo questa traccia il giovane, che è apparso agli inquirenti come timido e profondamente scosso da questo dramma, ha salito il sentiero coperto di neve fino a trovare il corpo. Subito sono partite due telefonate al 113 e al 118 ma per la donna, come detto, non c'era più nulla da fare.  Ora con il risultato dell'autopsia arriva anche la conclusione della inchiesta. Il corpo della donna è stato restituito alla famiglia per i funerali che non è ancora chiaro dove verranno officiati. Intanto per l'ultima volta il figlio della sfortunata donna Alexej è tornato sul luogo dove ha trovato il corpo della madre e ha deposto un mazzo di fiori vicino ad un lume rosso. «Come ho fatto a trovarla? L'ho cercata», ha risposto sottovoce a un cronista che lo ha avvicinato. «Sapevo che si trovava da queste parti. E come ho fatto a trovarla? L'ho cercata». E nella voce tremava la rabbia per essere arrivato troppo tardi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa