-2°

10°

Parma

Il sociologo: "La consuetudine della condivisione oggi è solo un ricordo"

Il sociologo: "La consuetudine della condivisione oggi è solo un ricordo"
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Le pareti di casa come quattro barriere. Tullia Mussi e Francesca Gabbi, la madre e la figlia di cui ieri sono stati trovati i corpi senza vita nel loro appartamento di via Marzabotto (sembrerebbe dopo sette-dieci giorni dal momento della morte), erano due persone «riservate ma cordiali», a detta dei vicini. Ma perché, in questo come nel caso di Graziella Boschesi (la bidella ritrovata cadavere a causa del freddo nella sua abitazione di via Del popolo la settimana scorsa, ndr) devono passare giorni e giorni prima che qualcuno dia l’allarme? Ieri, a insospettire i dirimpettai, pare sia stato l’odore sgradevole che proveniva da oltre la porta. Si muore da soli, in casa, senza che fuori nessuno se ne accorga.

Il sociologo e docente di Sociologia dell’Università di Parma Alessandro Bosi, a cui abbiamo chiesto un’interpretazione di episodi che ormai sembrano quasi all’ordine del giorno, spiega: «Credo sia difficile discostarsi da una linea interpretativa ormai piuttosto consolidata. Nelle città, che siano di piccole o grandi dimensioni, si verificano processi di spersonalizzazione e perdita di identità dell’individuo. La casa diviene il luogo di una privatezza pressoché esclusiva. La consuetudine della frequentazione e della condivisione, anche tra vicini di casa, è ormai solo un ricordo. Si tratta di un’esclusione dentro-fuori, che un tempo non esisteva». I rapporti sociali, sostanzialmente, si mantengono all’esterno delle quattro mura, e nell’ambito privato tutto si dissolve: «Oggi capita che spesso non si conoscano nemmeno i nomi delle persone con cui condividiamo il pianerottolo, questo deve farci pensare», aggiunge Bosi. E anche nei piccolissimi centri urbani, composti da poche migliaia di abitanti, la storia non cambia: «Il piccolo emula il grande – specifica l’esperto -, e questo modello metropolitano lo ritroviamo, ormai, anche nei paesi di periferia». Ma che fare per superare questa dimensione dell’esclusività? «E’ necessario davvero ripensare le forme della socializzazione nell’ambito urbano, bisogna rivedere profondamente lo spazio e la vita quotidiana dei singoli – dichiara, concludendo, il sociologo -. L’individuo, oggi, ha molta meno libertà di organizzarsi il tempo di vita, ci vorrebbero relazioni sociali più dinamiche. Il cambiamento deve avvenire dell’organizzazione sociale della vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S