19°

Parma

Il sociologo: "La consuetudine della condivisione oggi è solo un ricordo"

Il sociologo: "La consuetudine della condivisione oggi è solo un ricordo"
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Le pareti di casa come quattro barriere. Tullia Mussi e Francesca Gabbi, la madre e la figlia di cui ieri sono stati trovati i corpi senza vita nel loro appartamento di via Marzabotto (sembrerebbe dopo sette-dieci giorni dal momento della morte), erano due persone «riservate ma cordiali», a detta dei vicini. Ma perché, in questo come nel caso di Graziella Boschesi (la bidella ritrovata cadavere a causa del freddo nella sua abitazione di via Del popolo la settimana scorsa, ndr) devono passare giorni e giorni prima che qualcuno dia l’allarme? Ieri, a insospettire i dirimpettai, pare sia stato l’odore sgradevole che proveniva da oltre la porta. Si muore da soli, in casa, senza che fuori nessuno se ne accorga.

Il sociologo e docente di Sociologia dell’Università di Parma Alessandro Bosi, a cui abbiamo chiesto un’interpretazione di episodi che ormai sembrano quasi all’ordine del giorno, spiega: «Credo sia difficile discostarsi da una linea interpretativa ormai piuttosto consolidata. Nelle città, che siano di piccole o grandi dimensioni, si verificano processi di spersonalizzazione e perdita di identità dell’individuo. La casa diviene il luogo di una privatezza pressoché esclusiva. La consuetudine della frequentazione e della condivisione, anche tra vicini di casa, è ormai solo un ricordo. Si tratta di un’esclusione dentro-fuori, che un tempo non esisteva». I rapporti sociali, sostanzialmente, si mantengono all’esterno delle quattro mura, e nell’ambito privato tutto si dissolve: «Oggi capita che spesso non si conoscano nemmeno i nomi delle persone con cui condividiamo il pianerottolo, questo deve farci pensare», aggiunge Bosi. E anche nei piccolissimi centri urbani, composti da poche migliaia di abitanti, la storia non cambia: «Il piccolo emula il grande – specifica l’esperto -, e questo modello metropolitano lo ritroviamo, ormai, anche nei paesi di periferia». Ma che fare per superare questa dimensione dell’esclusività? «E’ necessario davvero ripensare le forme della socializzazione nell’ambito urbano, bisogna rivedere profondamente lo spazio e la vita quotidiana dei singoli – dichiara, concludendo, il sociologo -. L’individuo, oggi, ha molta meno libertà di organizzarsi il tempo di vita, ci vorrebbero relazioni sociali più dinamiche. Il cambiamento deve avvenire dell’organizzazione sociale della vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro