12°

23°

Parma

"Cantiere Parma": Giampaolo Lavagetto scende in campo

"Cantiere Parma": Giampaolo Lavagetto scende in campo
Ricevi gratis le news
7

di Chiara Pozzati

Scalda i motori Cantiere Parma dopo aver «gettato» le fondamenta in viale Mentana, 91/a. 
E’ quella la sede del movimento presentata ieri alla città. Non più un tavolo tecnico,  ma un vero e proprio partito che scalda i motori in vista delle elezioni. «Perché noi ci saremo - chiarisce Giampaolo Lavagetto, leader del movimento - e non escludiamo di correre da soli». 
Anche se l’ex assessore trova prematuro parlare di candidati o alleanze. «Ci siamo accorti che spopolano gli slogan ma mancano i programmi - aggiunge -: quelli di cui Parma ha bisogno per risorgere dalle ceneri». L’obiettivo è troncare col passato e «puntare su una nuova visione della politica», aggiunge di fronte ai suoi. E bisogna puntare sul welfare locale. Una nuova frontiera del benessere «centrata sulla persona e su un nuovo circuito assistenziale». 
«Bisogna abbandonare la vecchia visione assistenzialista dello Stato - chiarisce Lavagetto - puntando sulla prevenzione e sul diritto-responsabilità individuale. Perché la salute è un diritto ma anche un dovere». Cantiere Parma promuove anche la centralità della famiglia e del territorio. 
«Bisogna puntare su una rete capace di sostenere i parmigiani e coinvolgere tutti gli attori principali della nostra realtà». Dalle istituzioni al mondo produttivo, dal volontariato alle associazioni che animano Parma. 
Un’ottica di benessere, insomma, «che passa attraverso un’unica figura politica - prosegue -: non ha senso spezzare il sociale e suddividerlo tra troppi assessori». 
Al tavolo insieme a Lavagetto siedono Giovanni Costa, presidente dell’associazione Provincia che verrà, Giancarlo Troilo, presidente Unione Nazionale Cooperative Italiane e Giancarlo De Dominicis, che fin dal principio hanno condiviso l’esperienza del tavolo tecnico. 
«A poco più di un mese dalla nascita del movimento - continua - abbiamo riscosso largo interesse da parte della città, ecco perché abbiamo scelto di individuare una sede logistica pronta ad accogliere tutti coloro che vogliono portare il loro contributo». L’intenzione rimane quella di presentare alla città le linee guida «sulle quali costruire il rilancio di Parma. E lo faremo entro fine marzo - conclude Lavagetto -. In quella data annunceremo anche il nostro ruolo per le elezioni».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • chec

    19 Febbraio @ 19.23

    ecco mancava proprio lui...se ne sentiva la mancanza...un altro senza vergogna! e se concordo con decima mas...:)

    Rispondi

  • Giovanni FESTA

    19 Febbraio @ 19.22

    .....! Ribadisco: chi non si firma con nome e cognome, ed è non rintracciabile, oltre ad essere un "vile", non dovrebbe neanche fare i commneti su quelli altrui. IO! Giovanni FESTA Ho sempre messo la faccia, e non solo, e sono quì a tenerla ben in vista, al tuo e vostro, contrario - "orrori ortrografici a parte e Gerardo che a mio avviso sà -! Tu no! T.d.C. di un "roberto" ... nome comune! Fai parte di quella più "becere e cattiva" categoria di "spargitori di fango" per interessi di bottega!!! Sei al libro paga di Mari o di Montepara?

    Rispondi

  • roberto

    19 Febbraio @ 18.39

    Ho letto il lungo commento postato alle 17,55. Alla luce di quello che c'è scritto (non si capisce nulla) spero che "Giàmpòl" chiuda baracca e burattini e si ritiri in convento. p.s. si porti con se anche il sig. prolisso. Grazie.

    Rispondi

  • pier luigi

    19 Febbraio @ 18.29

    a parte errori ortografici, vorresti dire che in provincia il sistema 'sesto' è frequente? ma laguardia lo sa?

    Rispondi

  • lele

    19 Febbraio @ 18.28

    Tale situazione mi ricorda un film horror di livello alquanto discutibile:A volte ritornano.Che TRASH!Ma non hanno il senso della vergogna figuriamoci quello della responsabilita.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel