Parma

Guarnieri: “La candidatura di Ubaldi impedirebbe l'aggregarsi di un centro moderato”

Guarnieri: “La candidatura di Ubaldi impedirebbe l'aggregarsi di un centro moderato”
Ricevi gratis le news
18

Comunicato stampa

La notizia della probabile candidatura di Elvio Ubaldi alle prossime amministrative, se confermata, getterebbe un'ulteriore ombra sulla competizione elettorale.

In questi mesi i parmigiani stanno assistendo ad una sorta di gioco allo scarica barile in cui nessuno si assume la responsabilità di quanto è successo, come se gli unici ad aver sbagliato fossero stati solo Pietro Vignali e le persone direttamente coinvolte nelle indagini giudiziarie.
Un ragionamento che ignora il grande indebitamento, il crollo della macchina amministrativa e il danno che la nostra città ha subito in termini di immagine, danno testimoniato anche dall'articolo del Corriere della Sera che oggi dipinge la nostra città come capitale del malaffare per non dir peggio. 
Si è comportato così il Pdl, che dopo l'esito congressuale ha ripresentato gli stessi uomini che hanno governato con Vignali, lo sta facendo adesso Ubaldi sostenuto dall'Udc.
Al di là della volontà dichiarata di ripercorrere la strada del 1998, non si può tornare al passato, anche al migliore, ma bisogna guardare al futuro perché l'esperienza del '98 è stata distrutta dalle scelte del 2007. 
Ubaldi non può pensare che i parmigiani non ricordino chi ha voluto Vignali arrivando addirittura a presentare una lista dal nome “Per Parma con Ubaldi”. Ma soprattutto non dimenticheranno chi, come lui, è rimasto in maggioranza fino all'ultimo, rivendicando a parole differenze di posizioni a cui non hanno mai fatto seguito gesti concreti di distacco sui temi fondamentali.
Inoltre non si può pensare che la scelta di candidare Vignali si possa giustificare dichiarando candidamente che non ci si aspettava quanto è avvenuto dopo. Si tratta di affermazioni che non fanno onore al fiuto politico di Ubaldi, il quale ha avuto 8 anni per valutare il suo assessore.
Una candidatura come quella dell'ex sindaco minerebbe alla base la possibilità  di dar vita in questo momento ad un progetto di centro moderato sul quale far convergere chi si è dissociato da quanto stava avvenendo come Roberto Ghiretti o chi dall'inizio ha condotto una battaglia all'opposizione come Altra Politica.
 
Maria Teresa Guarnieri - Altra Politica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    22 Febbraio @ 17.24

    Luca non è vero e invece i ritardi di Lavagetto sono stati la fortuna di Ubaldi che ha goduto dei lavori in tangenziale programmati da anni ma persi nella burocrazia e nella rinuncia alla stazione dell’alta velocità abbiamo guadagnato una marea di soldi utili per trasformare la città a cui comunque va dato atto ad ubaldi di aver investito invece di intascare, come hanno fatto ultimamente

    Rispondi

  • lone68pr

    22 Febbraio @ 16.22

    La giunta Vignali ne ha fatte di cotte e di crude, facendo esplodere i debiti del Comune...ma se non era per Ubaldi, a quest'ora per andare dall'ex Salamini a Castelguelfo ci vorrebbero ancora un'ora e passa - attraversando la città e facendo il vecchio ponte sul Taro - anzichè venti minuti come adesso. Chi usa la tangenziale per lavorare tutti i giorni ringrazia. A meno che chi critica Ubaldi non rimpianga Lavagetto (il notaio), che in dieci anni di giunta è stato capace solo di far scippare a Parma la fermata Mediopadana della TAV (per fare contenti i suoi capi del PDS e Prodi)...

    Rispondi

  • claudio

    22 Febbraio @ 13.59

    @Luca. E' vero che a sinistra abbiamo il terrore dipinto sugli occhi, come elettori. Per Primo ci troviamo da votare uno come Bernazzoli, candidatura sponsorizzata anche da quella che Lei definisce locomotiva comunista (credo che siamo l'unico paese al mondo in cui si ritiene che esistano ancora i comunisti::::::::::::), e per secondo se ci dovessimo ritrovare dall'altra parte uno come Ubaldi, dopo tutto quello che successo a Parma politicamente nell'ambito della vecchi amminstrazione, vorrebbe proprio dire che i cittadini sono oramai schiavi dei partiti. Spero non sia cosi' e in fondo ognuno avrà come sindaco il candidato che si merita.......

    Rispondi

  • luca

    22 Febbraio @ 12.11

    la candidatura di Ubladi mi ricorda la candidatura a sorpresa di Berlusconi nel 1994, anche se Ubaldi è un vecchio uomo politico, a differenza del Berlusconi del 1994. Vedo il terrore dipinto sugli occhi dei pidini, perchè hanno capito che Ubladi è l'unico candidato in grado di sfidare Bernazzoli e vincere, così come Berlusconi sfidò e sconfisse Occhetto e la sua gioiosa macchina da guerra con locomitiva comunista (la stessa che tira il treno di Bernazzoli). Consiglio a Ubaldi, anche se so che non mi ascolterà, di proporre la Giunta che a livello nazionale ha già governato l'Italia: PdL, Lega e UDC. Buona fortuna.

    Rispondi

  • w la cricca

    22 Febbraio @ 10.34

    ubaldi .............. vada a fare il nonno........!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS