-2°

Parma

Jacobazzi: "Migliaia le multe annullate, ma mezza Parma verrà con me in tribunale"

Jacobazzi: "Migliaia le multe annullate, ma mezza Parma verrà con me in tribunale"
Ricevi gratis le news
72

Georgia Azzali

Comandante, anche lei qua...». Il benvenuto, quel 24 giugno di otto mesi fa, quando varcò il portone di via Burla, glielo porse un albanese che lui aveva arrestato. Quaranta giorni di cella, un paio di mesi ai domiciliari, poi l'obbligo di dimora, e da metà novembre la libertà. Da guardia a ladro. Da una parte all'altra della barricata, Giovanni Maria Jacobazzi, anche se il capo della polizia municipale dell'era Vignali, indagato per corruzione, tentata concussione e peculato d'uso, precisa subito: «Tutte accuse infondate,
da allora vengo diffamato».

Torniamo indietro: perché il sindaco la nominò comandante dei vigili urbani?
«Sono stato contattato nella primavera- estate del 2008 da Vignali. Voleva riorganizzare il corpo della polizia municipale secondo
una logica diversa: non dimentichiamoci, infatti, la Carta di Parma, le frequenti visite in città dell'allora ministro Maroni. Il sindaco
mi conosceva e pensò a me».

Perché lei allora guidava il Nas di Parma o eravate amici da prima?
«Lo conobbi quando presi il comando del Nas. E quando mi propose l'incarico di capo dei vigili, accettai. Ma sorsero subito delle
polemiche, perché non partecipai ad alcuna selezione. Fui anche accusato di non avere i titoli, ma era falso, visto che la procura ha archiviato tutto».  (...)

Prima di affrontare le accuse, parliamo del capitolo multe: quante ne ha cancellate?
«Chi fa il comandante dei vigili deve sapere che ha delle pressioni, altrimenti fa altro. Io non ho strappato nulla, ma è vero che ho annullato migliaia di multe. E sono sicuro che tutti vorranno accompagnarmi in tribunale, quando e se sarà: i politici, gli assessori, gli alti funzionari della pubblica amministrazione e i notabili locali che chiamavano decine di volte. Questa è l'Italia...».

(...) Tutte le dichiarazioni dell'ex comandante Jacobazzi in esclusiva nella lunga intervista sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ilbedo

    23 Febbraio @ 12.30

    Per fortuna trovo ancora la forza di indignarmi di fronte a tali esternazioni, non riesco a capire se il sig (la lettera minuscola non è un refuso) Jacobazzi voglia minacciare i "notabili della città" come li chiama lui nel caso dovesse essere chiamato in Tribunale o se invece sostenga che siccome le persone coinvolte sono tante e VIP il reato non esista... Se posso darle un consiglio sig. Jacobazzi a volte credo che il silenzio sia una soluzione più dignitosa.

    Rispondi

  • bastiano

    22 Febbraio @ 23.52

    Io rimango sempre dell'idea che a Parma la Procura sia andata comuque sopra le righe sputtandando oltre che inquisendo delle persone che in base a quanto stiamo vedendo in giro nel Belpaese sarebbero al massimo (aspettiamo però che si facciano i processi) assimilabili ai ladri di polli. Jacobacci è andato dentro (e ripeto inquisito si , dentro mi parrebbe troppo) non per le multe tolte ma per i polli che qualcuno ha rubato per lui. Dopodichè , se ha ancora un pò dello spirito della Benemerita dentro di lui, se ne stia zitto in attesa dei processi e non faccia la vittima. Purtroppo a Parma non sono stati i ladri di polli a creare quanto è accaduto.

    Rispondi

  • Claudio

    22 Febbraio @ 23.17

    Ho preso una multa per avere parcheggiato fuori dalle righe durante una partita al Tardini. Non andavo allo stadio ma a casa mia (residente). I posti dei residenti erano invece stati presi da quelli che allo stadio non ci vanno a piedi e che i vigili non erano riusciti a fermare fuori dalla zona proibita. Ovviamente ho pagato la multa perchè per i vigili avevo torto e basta. Mi piacerebbe sapere che fine ha fatto l'esposto contro il comandante dei vigili urbani che avevo fatto....Che schifo!

    Rispondi

  • Federico

    22 Febbraio @ 22.22

    Il capo dei vigili di parma avrà sbagliato, si saprà poi . Ma come mai si è indagato solo a parma? Il marcio è solo qui ? quindi problema risolto !!! l'italia è salva !!! mavalà

    Rispondi

  • mauro

    22 Febbraio @ 21.47

    DITE LA VOSTRA?????? hanno detto e fatto tutto loro.....penso che all'aldila saremo giudicati veramente per quel che abbiamo fatto nella vita terrena......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5