12°

Parma

Coniugi e ladri: 2 coppie in manette

Coniugi e ladri: 2 coppie in manette
Ricevi gratis le news
0

 Quattro fedi agli anulari, quattro paia di manette ai polsi. Era appena passato San Valentino, quando due coppie di coniugi sono finite nei guai con la legge. La prima per il furto di una bicicletta, l'altra per una spesa non proprio «ortodossa» al supermercato.

I primi due - lui 44enne d'origine campana, lei parmigiana di 39 anni -  sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile dalle parti del Duc, qualche mattino fa. A telefonare al 112 è stato un cittadino che passava per strada ed è stato insospettito da un rumore metallico, ripetuto. E' bastata un'occhiata perché l'uomo capisse che cosa stava provocando quel rumore: la pietra (o forse un altro oggetto contundente) battuta con violenza contro il lucchetto di una catena che legava una bici a un palo.
 Alla fine, il lucchetto ha ceduto: giusto in tempo perché ne scattasse un altro ai polsi della coppia.  Marito e moglie che cercavano di allontanarsi (dopo essersi liberati dell'oggetto usato per staccare la bicicletta dal palo) senza dare nell'occhio, sono stati bloccati dai carabinieri scesi da una «gazzella» intervenuta pochi secondi dopo la chiamata del cittadino. Per i due è scattato l'arresto per furto aggravato in concorso.
Uguale l'accusa per un'altra coppia di coniugi bloccata alle casse del Panorama. Si tratta di due moldavi: 41 anni lui, operaio, e 38 lei, casalinga. I due hanno fatto una normale spesa, mettendo sul rullo della cassa ciò che avevano ammucchiato nel carrello. Ma un addetto alla sicurezza del supermercato li teneva d'occhio da un po'. E s'era accorto che non proprio tutto era stato «dichiarato».
Il sorvegliante ha fermato i due poco oltre la cassa. Marito e moglie hanno mostrato lo scontrino e la merce nel sacchetto, ma questo non è bastato a fugare i sospetti. Sono stati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, chiamati dalla direzione del Panorama, a scoprire che sotto i cappotti la coppia nascondeva una «spesa parallela».
Dalla perquisizione sono saltati fuori alcuni capi d'abbigliamento, strumenti da lavoro e  lampadine a led. Una spesa che, evidentemente, nelle intenzioni della coppia, doveva essere fatta «a costo zero». 
Portati in via delle Fonderie, i due sono stati arrestati. Né loro né gli altri due coniugi aveva macchie sulla fedina penale: c'è il sospetto che i quattro si siano trovati a improvvisare furti perché alle prese con ristrettezze economiche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260