12°

23°

Parma

Il Tar accoglie il ricorso dei magistrati contro i tagli degli stipendi: deciderà la Corte costituzionale

Il Tar accoglie il ricorso dei magistrati contro i tagli degli stipendi: deciderà la Corte costituzionale
Ricevi gratis le news
20

Il Tar dà ragione al procuratore Gerardo Laguardia e ad altri magistrati parmigiani che hanno fatto ricorso contro la legge "taglia-stipendi". Il Tar ha emanato un'ordinanza su ricorso dei magistrati "ritenendo rilevanti le questioni di legittimità costituzionale" della legge 122 del 2010.
Il tribunale trasmette così gli atti alla Corte costituzionale. E i magistrati depositano, sulla stessa materia (stipendi e anzianità) altri due ricorsi. L'udienza di uno di questi ricorsi è stata fissata per il 21 marzo prossimo.

Il testo completo dell'ordinanza del Tar

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • emanuela

    24 Febbraio @ 18.36

    Pensionati ricorriamo anche noi al Tar contro il taglio dell'indicazzione delle pensione oltre i 1.400,00 per ben due anni. E' ben vero che si sentono forti perchè sono uomini di Legge. Una proposta eleggiamo i magistrati? Durata del mandato 5 anni, dopo nuove elezione. Almeno verranno eletti in base al loro effettivo valore e merito. Chi aderisce, presentiamo un referendum.

    Rispondi

  • claudio marziani

    24 Febbraio @ 16.38

    Caro Maurizio, io credo che per evitare quello che lei espone chiaramente, non bisognerebbe far slittare l'udienza di oltre 3 mesi, ma appena l'imputato è guarito. Nel caso non guarisca entro un mese, senza alcun ricovero, indagare il medico compiacente che sicuramente è stato pagato dall'imputato. Invece per quello che riguarda gli avvocati, concordo con lei e ultimamente mi torna in mente un vecchio detto parmigiano, ma non riesco a ricordarmi il finale, ne approfitto dell'occasione per saper se qualcuno lo sà. Non sò scrivere il dialetto, ma pressapoco diceva così: Un avochet par esor bon, al gha da der tort a chi gha ragion, e poi continuava.

    Rispondi

  • Giovanni FESTA

    24 Febbraio @ 16.20

    .....! Lo scandalo Non è nell'importo mensile di € 7.500,oo del Procuratore Capo della Procura di Parma. Lo Scandalo E' negli importi mensili di € 30.000,00 / € 40.000,oo e oltre di Dirigenti Pubblici a capo di Aziende Pubbliche e/o Autority. Ho già scritto più volte: "un Paese, in questo caso l'Italia, che si definisce "Democratico e Liberale" .... parole più volte usate anche dal Presidente della Repubblica Giorgio NAPOLITANO, se NON funziona la "Giustizia" .... NON E' nè "Democratico" e tanto meno "Liberale". Cosa che oggi è sotto gli occhi di tutti, un Processo dura di media dai 5 ai 7/10 anni, una Vergogna per l'intera Nazione Italia. Ai Giudici / Magistrati ... si dovrebbero dare più risorse e mezzi per ridurre i tempi della "Giustizia" che l'Italiano paga due volte. E' pure vero, ma non è certo solo colpa loro, che i Magistrati sono lenti e/o molte volte non all'altezza del "Giudizio" a cui sono chiamati e tenuti a dare. In alcuni casi, troppi, non hanno conoscenza del territorio e sbagliano sin da subito, con l'idividuazione del C.T.U. - 5 volte su 10 - è persona "trasversale infilata nella "filiera" ..... e il tempo passa e i costi per i contribuenti e chi ha ragioni da vendere, inverosabilmente aumentano!!! Personalmete sono dell'idea che i Giudici / Magistrati, debbano lavorare con "cosciena, scienza e morale" al top. Perchè questo avvenga, nell'Interesse dell'Intera Collettività, devono essere messi in condizione di farlo tramite un "Giusto Stipendio" e adatti supporti. Mi fà specie!!! che un Presidente di Provincia. che nulla o poco gestisce, ha a disposizione un "Ufficio di Gabbinetto" di 7 / 8 / 10 Funzionari (persone) e che un Giudice / Magistrato debba far scrivere i verbali agli Avvocati e scriversi le Sentenze da sè! Questa è la vera "Vergogna" che causa, anche, lo slittamneto di Udienze, Processi e Sentenze. Mettere fine alla "Partitocrazia" che porta alla "Corruzone" nella Pubblica Amministrazione, passando poi per una dilagante "Evasione Fiscale", E' il compito, a mia parere, in "Primis" che il Magistrato è chiamato a portare avanti giornalmente. Come può farlo, questo "Cristiano", perchè anche lui è un "essere umano" farlo se tutti i giorni è soggetto ad attacchi? Il vero "cancro" inguaribile, almeno per oggi, che assilla la Nostra Italia è la "Politica" in "Commistione" con l'Amministrazione Pubblica. Ogni tanto vado a rileggere l'intervista: - "La questione morale" ...... Repubblica, 1981 -Intervista a Enrico Berlinguer .... di Eugenio Scalfari. «I partiti sono diventati macchine di potere» «I partiti non fanno più politica», dice Enrico Berlinguer. «I partiti hanno degenerato e questa è l'origine dei malanni d'Italia». ..... Oggi? ..... Rispetto a 30 anni fà la situazione è peggiorata, oltre a non essere mai cambiata.!!!

    Rispondi

  • francesca

    24 Febbraio @ 15.21

    Carissimo maurizio mi dispiace ma stai sopravvalutando la categoria... per carità tutte persone molto intelligenti e "rispettabili" ma credimi che un magistrato Pubblico Ministero.. che quando conclude l'indagine e si accorge di essersi sbagliato torna indietro è RARISSIMO credimi pittosto mangia una M...A e allinterno della categoria fidati c'è MOLTA POLITICA (TROPPA) e come ormai tutti abbiamo imparato dove c'è politica c'è.?..c'è? c'è.. c'è che c'è la sinistra e la destra e.... mi dispiace dirvelo ma se l'italia sta andando a picco è anche per colpa del potere giudiziario.... il potere legislativo ed esecutivo forse si drizzerà ma il potere giudiziario ho paura che non si potrà mai sistamre nè con mari nè con MONTI si sono presi tutto il cucuzzaro.. buona vita a tutti.

    Rispondi

  • ELISABETTA

    24 Febbraio @ 12.58

    ALTRO CHE TAGLI AGLI STIPENDI.....A MOLTI MAGISTRATI LO STIPENDIO ANDREBBE PROPRIO TOLTO E PURE LA TOGA......CON TUTTI I DELINQUENTI CHE ASSOLGONO!!!!! VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel