Parma

"Per 21 anni preda di usurai. Finché li ho denunciati"

"Per 21 anni preda di usurai. Finché li ho denunciati"
Ricevi gratis le news
0

Alessia De Rosa
«Il giorno della settimana che preferivo era il sabato. Quello che odiavo, invece, il lunedì: l’inizio della settimana mi ricordava i problemi non risolti e le cambiali da pagare». Bastano due fascicoli pieni di fogli a raccontare la vita di una persona. Quelli di Luciano, ex artigiano di Parma, hanno un peso che è difficile da mandar via. Il primo raccoglie oltre trecento cambiali, una piccola parte di quelle che Luciano ha pagato nella sua vita, in totale sono duemila. Il secondo, invece, contiene articoli di giornali ritagliati: storie di vite strozzate dall’usura, proprio come la sua. L’ultimo articolo «collezionato» risale a qualche giorno fa, pubblicato sulla Gazzetta: la storia di un piccolo imprenditore caduto nelle mani degli usurai per pagare i debiti dell’azienda. Ed è stata proprio quella testimonianza a spingere Luciano a voler raccontare la sua storia. Anche lui ha fatto parte dell’Italia rovinata dagli usurai. Un’Italia vecchia però, in cui a governare c'era ancora la lira. Il primo usuraio l’ha pagato nel 1974, l’ultimo nel 1995. «Per più di vent'anni mi sono destreggiato tra banche, finanziarie e strozzini – racconta –. Non avendo le garanzie giuste, le banche rifiutavano di farmi il credito di cui avevo bisogno e ogni volta non restava altro che rivolgermi anche ai privati». Una vicenda chiusa da tempo ma che, nonostante gli anni passati, ancora fa rabbia: «Mi hanno rovinato le banche – accusa l’ex artigiano –. Il mio problema non era il lavoro, quello andava bene, ma per acquistare il materiale necessario spesso mi serviva denaro liquido che non riuscivo a procurami se non con piccoli prestiti ottenuti qua e là. E’ così che si entra nel vortice dell’usura: una volta che sei dentro hai costantemente bisogno di soldi, c'è sempre un buco da tappare». Nel 1995 Luciano ha deciso di porre la parola fine e ha denunciato l’ultimo usuraio al quale si era rivolto. «Ormai non riuscivo più ad andare avanti – racconta –. Ero stanco, lavoravo giorno e notte per pagare i debiti. Dopo qualche anno ho anche perso l’unico bene di mia proprietà, la casa, portata via dalle banche». Oggi Luciano ha  66 anni e già da qualche anno è in pensione. Una vita tranquilla senza più le ansie del passato, eppure lui tranquillo non ci riesce a stare. «Ho lavorato una vita intera per non ritrovarmi nulla – dice – perfino la macchina non è di mia proprietà». Tutte le volte che legge di vite spezzate dall’usura si arrabbia, ritaglia gli articoli e li conserva, in modo quasi ossessivo: «Il motivo per cui lo faccio? Perché questa è stata la mia vita – continua –. Mia moglie mi dice di lasciar perdere, che per fortuna ci siamo lasciati tutto alle spalle, ma io non riesco a farlo. Fino a cinque anni fa ancora avevo gli incubi per tutto questo». In ognuno di quegli articoli ritagliati Luciano rivede un po' della sua storia. «Il modo in cui si finisce nelle mani degli usurai è sempre lo stesso: le banche ti negano il prestito, i debiti aumentano e la disperazione fa il resto – spiega –. In tutta la mia vita ho fatto solo sei giorni di assenza dal lavoro, tutti giustificati da motivi di salute. Se ripenso a quel periodo l’unica cosa che mi viene in mente è la smania di produrre per guadagnare, ho lavorato giorno e notte per saldare i debiti. Questa non è vita».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat