21°

Parma

Gcr e la centrale vicino alla Certosa: "Il nostro territorio non è terra di conquista"

Gcr e la centrale vicino alla Certosa: "Il nostro territorio non è terra di conquista"
Ricevi gratis le news
2

L'associazione Gcr prende posizione contro il progetto di una centrale a biomassa vicino alla Certosa. Gcr interverrà durante la conferenza dei servizi, che analizzerà il progetto, per ribadire che il Parmense "non è terra di conquista".
Ecco il comunicato di Gcr:

E' tornato all'attenzione dei media il progetto di una centrale a biomassa a fianco della Certosa di Parma.
Si tratta dell'inceneritore “piccolo”, a fianco di quello gigantesco in costruzione a Ugozzolo.
La “casalinga” Marina Papotti scrive ad un quotidiano locale lamentando il silenzio che vige attorno al tema e si chiede cosa stiano facendo le istituzioni per fermare questo progetto e per recuperare una visione del territorio che metta al primo posto la salute e non il business di pochi.
Viene anche criticata la posizione assente delle associazioni ambientaliste.
Sulle istituzioni saranno le stesse a rispondere delle loro intenzioni, se si vorranno scomodare.
Sul silenzio delle associazioni possiamo parlare per noi, le altre... non sappiamo se sia stata presa posizione o se un sussulto sia giunto anche da loro.
Certo è che Gcr non è rimasto fermo. Non appena venuti a conoscenza del progetto (il silenzio a volte è favorito dalla difficoltà di reperire questo genere di informazioni) ci siamo subito mossi per andare a leggere le carte.
Dopo una rapida analisi ci siamo subito resi conto dei potenziali rischi che un impianto di questo genere e portata può causare e ci siamo impegnati per una approfondito studio a cura di esperti di nostra conoscenza e stima.
Fatta copia, a nostre spese, di tutto il faldone, siamo ora nella fase di analisi del progetto.
Lo scopo è quello di intervenire in sede di osservazioni in conferenza dei servizi per ribadire, ancora una volta, che il nostro territorio non possa e non debba essere considerato terra di conquista di chicchessia, ma sia necessario al contrario prendersene cura perché non solo la situazione non è delle migliori, ma senza interventi di recupero ambientale ci stiamo muovendo pericolosamente verso il disastro.
Il nuovo progetto si va a sommare ai tanti che sono in corso e porterà un impatto notevolissimo sui tanti aspetti ambientali del territorio, aria, acqua, traffico...
Di questi giorni il superamento continuo dei limiti delle polveri sottili (PM 10) che in meno di due mesi ha raggiunto il limite annuale di legge delle 35 giornate fuori range.
Abbiamo davanti ancora un intero anno da gestire.
Qual'è la risposta delle istituzioni verso questa drammatica situazione? Debole, insufficiente, quasi nulla. La salute dei cittadini dovrebbe essere il primo pensiero di ogni amministratore al risveglio. Progetti come la centrale a biomassa della Certosa, l'inceneritore di Ugozzolo, la centrale di Tracasali, ed altri progetti simili che stanno nascendo come funghi sul territorio della nostra provincia, non fanno che incrementare l'inquinamento dell'aria già oggi oltre, e di molto, oltre i limiti. Ma non solo di quella, ovviamente.
Ci stiamo avvelenando con le nostre stesse mani. Dov'è finito il buonsenso? Noi ci siamo mossi, come sempre, per cercare di arginare i danni. Certo la fatica di far circolare le informazioni e le notizie è sempre tanta. Ma già il 19 gennaio siamo usciti con un comunicato stampa: http://gestionecorrettarifiuti.it/sito/modules/news/article.php?storyid=1040. Non tutti i giornali certo hanno pubblicato. Noi però ci siamo, come ci saremo il 14 aprile per le strade della città, per richiamare l'attenzione del Paese su uno dei problemi più gravi sul fronte dell'inquinamento: gli inceneritori dei rifiuti.

Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ros

    29 Febbraio @ 22.25

    Rimango sempre stupita! Se si parlasse della farfallina di Belén tutti avrebbero da dire qualcosa... siccome si parla della nostra salute, chi se ne frega ???

    Rispondi

  • Ros

    27 Febbraio @ 12.47

    INCREDIBILE !!! E LA SALUTE DELLE PERSONE ???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

16commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto