21°

Parma

Centro off-limits anche di notte: Parma divisa

Ricevi gratis le news
16

Enrico Gotti

I parmigiani si dividono sulle nuovi misure antitraffico del Comune di Parma. Per i commercianti, il blocco notturno alle auto nel centro storico - che partirà da domenica - è l’ennesimo colpo ferale. Per chi abita nelle vie della «movida», è invece una buona notizia, attesa da tempo.
«Si fa morire il centro»
 «Se vogliono far morire il centro, basta impedire l’ingresso alle auto - dichiara Bruno Brenta, dietro il bancone della tabaccheria di piazza Garibaldi - bloccare il traffico alla domenica e anche alla notte vuol dire fare deserto, il problema è che il cittadino italiano non riesce a fare cinque metri senza la macchina».

(...)  A dividere la città è anche la novità delle quattro domeniche ecologiche «allargate».
«Commercianti in difficoltà»
«Bloccare la circolazione delle auto nell’area all’interno delle tangenziali è troppo - commenta Roberto Bottarelli - sei praticamente bloccato». Di diverso parere Ida Hoxhaj, 23 anni: «Io sono contenta. Parma non è una grande metropoli, si può usare l’autobus o la bicicletta».

(...) «La movida va disciplinata»
I pareri più favorevoli arrivano dai residenti del centro storico, che confidano nella fine dei parcheggi selvaggi, con l’attivazione dei varchi anche di notte, dalle 23 alle 3. «E' un provvedimento giusto - dice Cristina Bigliardi Bocchi, una dei componenti del comitato civico di via Farini e borghi limitrofi - La movida va regolamentata, in tutta la città. Noi non siamo contro la movida, vogliamo però che non sia una discoteca a cielo aperto».
 

L'articolo completo e le foto degli intervistati sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Riccardo

    02 Marzo @ 16.04

    E' uno schifo e basta. Parma sta divendtando una città morta, per i giovani non c'è niente e quei pochi locali esistenti in centro vengono fatti morire da un'amministrazione cieca. Io che abito a Colorno come faccio ad andare in centro? Dove metto la macchina? Al Toschi è sempre pieno e costa carissimo, il Goito uguale. D'estate si può anche decidere di fare 1km a piedi, ma d'inverno come la mettiamo? Non si può più accedere al centro. Non ci sono autobus di notte, non ci sono parcheggi. Parma sta morendo e in questo modo la situazione non fa altro che peggiorare! Uno schifo e basta. A Reggio Emilia c'è un parcheggio gigantesco di fianco al centro, completamente GRATUITO per tutti. Ora non pretendo di parcheggiare gratis, ma come faccio a spendere ogni volta 10€ al Toschi per andare a fare l'aperitivo o anche solo un giro in centro di sera? Mi porto la bicicletta in macchina?

    Rispondi

  • franco

    02 Marzo @ 01.46

    @MAGNANUCO: SE NN VUOI RISCHIARE BRUTTI INCONTRI CON MARECA & CO. PARCHEGGI AL GOITO O AL TOSCHI O SE HAI CULO A BARRIERA FARINI E TI FAI 4 PASSI VERSO IL TUO PUB PREFERITO....SARA' QUALCHE EURO IN PIU' X LA SERATA MA VISTO QUANTO COSTANO GLI APE......NON E' UNA GRANDE PERDITA....ANZI X ME E' UN INVESTIMENTO.... NN MI SCASSERETE FINO AD ORARI INDECENTI SGOMMANDO IN VIA FARINI!

    Rispondi

  • franco

    01 Marzo @ 17.05

    PER COLORO CHE SI LAMENTANO: RAGAZZ....MICA CHIUDONO I CANCELLI.....IN CENTRO CI POTETE VENIRE UGUALMENTE, IN AUTOBUS, IN BICICLETTA O A PIEDI.....SARETE I BENVENUTI!!!!!

    Rispondi

  • carlotta

    01 Marzo @ 15.49

    allora nn si può sentire questa cosa!!!!!! dire che la città è piccola e quindi la gente può andare in bicicletta è una fesseria!!!!! alla sera d'inverno come si fa ad andare in bici???? e se una persona vive in zone non proprio bellissime????? no perchè chi conosce via palermo e dintorni... credetemi che in bici alla sera non ci passa!!!! poi.... ma è possibile che non si può mai far nulla in questa città????? volete far diventare parma come altre città emiliane che hanno un centro storico completamente disabitato???? io non ho mai visto una movida così fastidiosa o così disastrosa!!! sono semplicemente tante persone che passeggiano e bevono un bicchiere o si godono una cena nei bellissimi locali del centro!!!! è così grave???? così disastroso???? ok dare dei limiti, degli orari, ecc.... ma quando è troppo è troppo!!!!!! la gente che vive in centro.... come fanno ad essere raggiunti da parenti ad amici se nn possono passare nemmeno alla sera con la macchina????

    Rispondi

  • Geronimo

    01 Marzo @ 15.43

    Cristina ma quante falsità racconti, autobus è piena parma, certo sarebbe meglio ripristinare le vecchie navette che in 15 minuti ti portavano dallo scambiatore in centro, se i giovani si vogliono spostare fanno come fanno adesso, almeno quelli onesti, utilizzano i parcheggi oppure parcheggiano le righe blu riservate a tutti in zona cittadella o viale mentana che di notte non si pagano, infatti buona parte di quelle in centro sono per i residenti, non è che probabilmente fino ad ora si è parcheggiato ovunque in divieto di sosta? Sul marciapiede in via d’azeglio o in via farini? Cristina, se il centro non è sicuro di notte nemmeno con le auto lo diventa perché già adesso in varie zone non ci arrivi con l’auto. Se poi vuoi andare in centro con l’auto nessun problema, basta andare prima delle 23 e poi puoi uscire quando vuoi quindi falso problema per gli esercizi pubblici visto che in pochi arrivano al ristorante dopo le 23… secondo me sono tanti commenti a non aver senso

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto