12°

Parma

No-Tav: bloccato il centro di Bologna. A Parma blocchi e tensione in zona stazione

No-Tav: bloccato il centro di Bologna. A Parma blocchi e tensione in zona stazione
Ricevi gratis le news
29

PARMA - La protesta nazionale dei No Tav si è allargata in varie città, e nel tardo pomeriggio è nata una doppia manifestazione in zona stazione. Prima i manifestanti si sono messi ad occupare la sede stradale di viale Bottego, rallentando il traffico.

Poi, un altro gruppo si è recato nella zona di via Brennero, cercando di accedere alla zona stazione. Momenti di tensione e traffico in tilt. ma senza incidenti. La manifestazione si è sciolta in serata.

BOLOGNA - Il corteo organizzato dai centri sociali bolognesi contro la Tav è partito da Piazza Maggiore  passando sotto le due torri in direzione dei viali. Al grido di blocchiamo tutto circa 400 giovani si sono mossi in Strada Maggiore.

Ad aprire il corteo lo striscione con la scritta 'blocchiamo tutto! Siamo tutti no tav' del centro sociale Tpo e un altro del laboratorio Cres con su scritto 'giù le mani dalla Val di Susa. Siamo tutti valsusini'.

Altri aggiornamenti sulla protesta Anti-Tav nella sezione Italia/Mondo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    03 Marzo @ 00.01

    beato chi tutto sa!!!! Anche se infastidito dalla verità.

    Rispondi

  • lele

    02 Marzo @ 17.21

    Spero che qualche manganellata sia stata data a chi ha rotto la lapide dei Repubblichini!

    Rispondi

  • Giancarlo

    02 Marzo @ 16.31

    Un sistema ce l'avrei,cominciamo col bastonarli per bene compreso quel Cremaschi che tutto è tranne che un democratico.Può essere che una bella randellata faccia funzionare il cervello di questi terroristi e se ne vadano a casa.Presi uno per uno sono solo dei vigliacchi che si fanno forti nel branco.Sindaci esagitati,donne anziane che nessuno con un pò di sale nella zucca vorrebbe come madre o suocera, giovinastri senza futuro,figliastri di quella feccia rossa che si schiera dalla parte dei no-tav ma che si tengono ben stretto il superstipendio rubato ai contribuenti anche se pro-tav.E' questa l'Italia del domani?Le forze dell'ordine,i magistrati e tutti coloro delegati a difendere i diritti dei cittadini onesti e pacifici facciano il loro mestiere che è quello di tutelare la tranquillità,la pace e l'incolumità della stragrande maggioranza degli italiani rendendoli innoqui e non,come è successo in passato,denunciare,inquisire e mettere sotto processo poliziotti e carabinieri solo perchè si sono difesi.Vogliono la guerra?E guerra sia.

    Rispondi

  • Giancarlo

    02 Marzo @ 15.55

    Povera Italia e poveri coloro che la rendono tale.Ognuno pensa al proprio orticello e chissenefrega se saccheggiano l'orticello degli altri.Ormai si protesta per tutto perfino del parcheggio che non si trova a portata di mano.Ma anche un parcheggio significa esproprio o abbattimento di siepi e alberi ma è tanta la comodità che i protestatori di mestiere non protesterebbero prevalendo il senso pratico.Se le gallerie in Val di Susa si facessero,che ne so,in Valditaro si zittirebbero i vallegiani valsusani e protesterebbero quelli valtaresi,è solo una questione di opportunismo,il classico intoccabile orticello sottocasa.Rimangono gli scalmanati coloro cioè che non gli importa nulla di nulla se non quello di far casino.Dalla Val di Susa sono scesi in pianura,dove gallerie non se ne fanno,ma non importa è talmente ghiotta l'occasione che non se la lasciano scappare,tutto fa brodo.E' ora di dire basta, lo Stato deve farsi sentire non può permettere che una banda di lazzaroni scorrazzi a piacimento dove,come e quando gli pare mettendo in difficoltà un'intera comunità.Visto che le buone maniere non sortiscono a nulla è giusto usare le maniere forti rendendo a loro la pariglia.Per quanto mi riguarda voglio vivere in pace ma se qualcuno mi pesta i piedi reagisco nella stessa maniera in cui sono aggredito.Basta col buonismo,con certe persone non serve a nulla anzi gli si fa credere di avere la licenza di sfasciare impunemente.

    Rispondi

  • Il Provocatore

    02 Marzo @ 11.38

    @ROBERTO: hai proprio ragione, ma temo ci sia disinformazione anche dall'altra parte.... Inoltre ti contraddici da solo, perchè scrivendo che la violenza non porta a niente, ma in val di Susa, con quel "ma" dici tutto... Ah, sicuramente se mi dovessero costruire l'inceneritore o la TAV sotto al cXXo non vado di certo ad insultare dei poliziotti, arrampicarmi su un traliccio, bloccare strade e città che non hanno niente a che fare con queste cose... Temo si inizi a cagare fuore dalla tazza con queste manifestazioni, da parte di tutti, di quelli che sono li solo per fare del casino e quelli che lo fanno seriamente... Sono manifestazioni prive di organizzazione e logica, dando segno di poca serietà, ma solo di voglia di creare caos NON per la giusta causa...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260