11°

Parma

Via Burla: 71 detenuti in 41bis, strutture sanitarie chiuse e problemi anche per le pulizie

Via Burla: 71 detenuti in 41bis, strutture sanitarie chiuse e problemi anche per le pulizie
Ricevi gratis le news
6

Alla prima visita nel carcere di Parma, Desi Bruno, garante regionale dei detenuti, sottolinea una particolare criticità, aldilà del cronico sovraffollamento italiano accompagnato dalle guardie penitenziarie sottorganico: la compresenza di reclusi in condizioni assai diverse. Ovvero 56detenuti in regime di 41 bis, 71 in 'alta sicurezza', 83 tossicodipendenti. E la sezione per paraplegici (unica struttura in Italia), con dieci persone, senza che le strutture dedicate alla riabilitazione siano utilizzabili. Chiuso da tempo anche il Centro diagnostico-terapeutico, in passato usato anche da altri istituti penitenziari.

Al carcere di via Burla, Desi Bruno è stata accompagnata dal direttore dell’istituto Anna Albano e dal comandante della polizia penitenziaria, Andrea Tosoni. Rinchiusi 629 detenuti, tutti uomini (capienza regolamentare 382, 'tolleratà a 616): il dato conferma il sovraffollamento, ma qui il garante ha rilevato una situazione meno drammatica che in altri istituti, anche per una buona manutenzione (lavori di ristrutturazione, misure igieniche). Altrettanto evidente la carenza di agenti: a una pianta organica di 479 elementi, ne corrispondono 418 assegnati e 366 effettivamente in servizio; peggiore la situazione degli educatori (nove in organico, quattro assegnati, tre in servizio). La carenza di personale di polizia risulta però più grave perchè tanti detenuti richiedono livelli di sorveglianza massimamente incisivi.

Oltre a preannunciare una verifica all’Ausl di Parma su tempi e forme della riapertura delle strutture sanitarie, il garante sottolinea come i continui tagli ai finanziamenti stiano determinando inedite difficoltà nel garantire elementari condizioni di pulizia delle celle e degli spazi comuni. E ha lanciato un appello alla società civile locale per una raccolta di materiali da pulizia. Poi, fuori dall’istituto, ha anche incontrato la Consulta Carcere di Parma, che riunisce le associazioni di volontariato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michele

    03 Marzo @ 17.28

    Daniele ci sono molte disposizioni costituzionali che vengono disattese ogni giorno, anche a causa delle nefandezze causate da questa gentaglia IRRECUPERABILE (al 41bis non ci mandano il ladro di galline). Direi che con qualsiasi trattamento non uscirebbero più "bestie" di come sono entrati.

    Rispondi

  • massimo

    03 Marzo @ 15.51

    Il senso di umanità è ampliamente interpretabile a seconda del tipo di formazione etica della persona...non sono comunque specificate le metodologie volte alla rieducazione...oltre a questo...sarebbe necessario porre un limite ai tentativi di "RIEDUCAZIONE" anche perchè in molti casi i delinquenti sono RECIDIVI e IRRECUPERABILI per svariati motivi e rappresentano un pericolo e un costo per la società, costo ancora più altro in termini di vite umane di innocenti...se queste persone venissero lasciate a piede libero.

    Rispondi

  • massimo

    03 Marzo @ 15.43

    C'è da parlare con i consolati di Romania, Marocco, Tunisia, Algeria...per vedere se ci possono aiutare economicamente a mantenere perfette le celle dei LORO detenuti che rappresentano più del 40% della popolazione totale...PERCHE' NON LO FA NESSUNO?

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    03 Marzo @ 15.07

    Capisco che possa sembrare difficile il recupero di un detenuto per motivi tanto gravi. Ma l'articolo 27 della Costituzione Italiana, recita "Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato". La Costituzione è valida solo quando fa comodo?

    Rispondi

  • michele

    03 Marzo @ 10.13

    41bis? ma qualcuno pensa veramente che un mafioso possa essere "recuperato"? in un'isola deserta e paracadutargli i viveri una volta al mese, se si scannano l'avrebbero fatto anche fuori, e lì almeno non ci vanno di mezzo degli innocenti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS