11°

17°

Parma

Area delle Poste in via Pastrengo: caos "parcheggio selvaggio"

Area delle Poste in via Pastrengo: caos "parcheggio selvaggio"
Ricevi gratis le news
1

 Damiano Ferretti

Automobili in doppia - e spesso tripla - fila, marciapiedi utilizzati come parcheggi e passi carrabili inaccessibili ai proprietari. 
Ogni angolo viene sfruttato al centimetro e non importa se è un posto riservato ai disabili o se è in corrispondenza dell’incrocio che delimita l’ingresso al parcheggio, tutti gli spazi liberi vengono letteralmente invasi dalle macchine. 
E’ sosta «selvaggia» quella che impera in prossimità delle Poste di via Pastrengo: una vera e propria «giungla» senza regole, dove il parcheggio «anarchico» costituisce la normalità quotidiana. L’asse di via Montebello, a detta degli stessi residenti, si presenta alquanto pericoloso proprio in contiguità delle Poste e della scuola Don Milani, dove la mancanza di parcheggi pubblici e di un’adeguata dotazione di quelli privati di pertinenza delle Poste stesse, crea numerosi intasamenti, rendendo impraticabili i marciapiedi e la strada, soprattutto nelle ore di punta e all’uscita degli studenti dalle scuole.
 Un’area vasta - quella del parcheggio antistante la filiale Parma Sud-Montebello di via Pastrengo (sono settanta i posti disponibili) - ma ritenuta insufficiente dagli stessi automobilisti, considerata l’importanza della sede e la mole di persone che vi si reca.
 «Vivo vicino alla scuola di via Montebello - sbotta Franco, pensionato 78enne residente in via Tobagi - e ogni giorno vedo mamme che pur di portare i figli a scuola in macchina parcheggiano ovunque e, persino, sulla carreggiata della strada in doppia fila, fermando totalmente il traffico; la stessa cosa si può dire per l’ufficio postale, dove trovare un posto libero è praticamente impossibile sia al mattino che al pomeriggio».
 «Quasi quotidianamente ci sono auto in doppia o tripla fila all’incrocio dell’ingresso - racconta Miriam Bressan, una residente - e spesso è difficile anche passare a piedi». C’è chi, invece, ha deciso di lasciare l’auto a direttamente a casa: «Anche se abito dall’altra parte della città - dice Lucia, 40enne insegnante - vengo a pagare le bollette con la bicicletta». 
Lucido D’Alessandro, invece, gestisce una pizzeria in piazza Mattarella e, fino a pochi mesi fa, ha ricoperto la carica di consigliere del Quartiere Cittadella: «Ogni giorno i cittadini incontrano serie difficoltà nel trovare un posto auto per portare i propri figli a scuola ed inoltre tale criticità è incrementata dagli utenti dell’ufficio postale di via Pastrengo: qui le auto vengono sempre parcheggiate sui marciapiedi, mettendo in serio pericolo anche i pedoni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • strajè

    25 Agosto @ 19.09

    Qualche tempo fa ho dato un buon consiglio,scrivendo a margine dei porcheggi della movida,purtroppo non pubblicato. Un consigli di buon senso che stroncherebbe istan taneamente simili sopprusi e mi ripeto: "BASTA RIMUOVERE I VEICOLI FUORI LEGGE E TRASPORTARLI ALLA SEDE DEI VIGILI URBANI IN DEPOSITO". Gli incivili dovranno così ecarsi in via del Taglio,pogare il dovuto"multa,rimozione,ytrasporto e quant'altro". Così facendo chi abusa la prossima volta sarebbe più attento perchè per liberare l'automezzo gli costerebbe il giusto. La volta successiva si dovrebbe prodcedere al sequestro del veicolo!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

18commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive