Parma

Via D'Azeglio e Ghiaia - I baristi: "Così i ragazzi andranno in altre città"

Via D'Azeglio e Ghiaia - I baristi: "Così i ragazzi andranno in altre città"
Ricevi gratis le news
0

Nicole Fouquè
«Questa misura è il modo migliore per uccidere il centro e far scappare i giovani in altre città», è questa la risposta della maggior parte dei commercianti interpellati sulle nuove regole antitraffico che scatteranno da domani.
 Un blocco notturno - dalle 23 alle 3 - voluto dall’amministrazione, che andrà a multare tutti coloro oltrepasseranno i varchi senza permesso e che, questo è il dato che più ha fatto infuriare i gestori dei locali notturni, penalizzerà principalmente i giovani frequentatori della movida. L’estensione della chiusura al traffico nelle ore serali dovrebbe - stando alle dichiarazioni raccolte - compromettere principalmente le attività commerciali che si trovano nella zona ad est: piazza Garibaldi, via Farini e anche piazza Ghiaia, che da mesi sta attendendo la rinascita. «Questa decisione vuole rovinare il centro e i parmigiani che lo frequentano - spiega Andrea Pietralunga, proprietario dello Spritz in zona Ghiaia - i giovani sono abituati ad andare in movida la sera in automobile per bere qualcosa in attesa di spostarsi in discoteca, bloccare l’ingresso è come costringerli ad andare altrove. Tutti i locali verranno penalizzati e via D’Azeglio non credo potrà trarne vantaggio da questa decisione: la clientela è diversa, non c'è competizione».
 Dello stesso parere anche Serafina Cianciulli, barista dell’Acquolina in piazza Ghiaia: «Il nostro locale è frequentato anche tanti studenti universitari che magari non hanno l’auto e si muovono in bicicletta, ma chi è nato in città ha la tendenza a spostarsi con il mezzo a motore. Questa scelta va quindi a privilegiare i locali fuori dalla fascia a rischio e quindi non chi, come noi, ha creduto e investito soldi e fatica nella rinascita della Ghiaia». Spostandosi in Oltretorrente gli umori non cambiano: «Quando si svuota il centro si svuota per tutti - dice Stefano Castagnoli dell’Hub Cafè - nessuno può trarre vantaggio da questa decisione, nemmeno i residenti che si sono sempre lamentati. Inoltre il rischio è che i vigili che davano le multe in via Farini ora si sposteranno in questa zona». «Verremo penalizzati anche noi - spiega Fabio Buratti del Surfer’s den - alla fine i giovani che escono la sera fanno un giro nei locali più movimentati e quindi può capitare che giri in auto più posti». L’unica voce fuori dal coro sembra essere quella di Marco Ricò, del Kikko di via D’Azeglio: «Sono contento di questo blocco, credo sia giusto regolamentare il traffico e i parcheggi: chi si vuol muovere può andare con altri mezzi. Noi di via D’Azeglio non credo verremmo agevolati, perché la clientela è differente».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow. Cross di Lucarelli ma Fulignati "vola" fuori dalla porta e allontana il pallone

1commento

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande