Parma

"Se qualcuno avesse parlato, la nostra Mimì sarebbe viva"

"Se qualcuno avesse parlato, la nostra Mimì sarebbe viva"
Ricevi gratis le news
39

Roberto Longoni

Andare via. Non importa dove, ma lontano: non passare più da via Cremonese, dove Domenica Menna è stata uccisa a 24 anni; lasciare la casa di Fognano, da dove Mimì è uscita all'alba di un giorno che non sarebbe mai sorto. Ammazzata dall'ex, prima
d'iniziare il turno di accompagnatrice dei bambini sull'Happy Bus. Facendo questo lavoro, aveva conosciuto Salvio Chirollo, il suo assassino, che prima di diventare guardia giurata era stato autista.

Fino al 4 febbraio, tra queste mura abitava una famiglia felice: (...) «Il dolore è lo stato d'animo che più ci accompagna in ogni istante: impossibile da misurare e da comprendere. (...) E' ancora più lacerante perché noi sorelle con papà e mamma non eravamo per nulla al corrente di questa relazione che il parlar comune definisce come una storia che durava da tre anni e mezzo» (...)

«E se le amiche avessero parlato forse si sarebbe salvata» aggiunge la sorella Amalia...

L'intervista completa è sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gaia

    16 Marzo @ 13.31

    se Mimì ha deciso di non informare la famiglia potrebbero esserci motivi più profondi. se la famiglia avesse saputo, sarebbe scattata la denuncia, quindi forse il carcere, ma per quanto? mimì ha guardato oltre, pensando al dopo. Mimì avrebbe potuto sottrarsi e proteggersi, ma la sua famiglia no. a quel civico, di quella via, lì stavano i suoi affetti più grandi e lì dovevano restare. lì il suo pensiero si è fermato, indissolubile. rispettiamo e inchiniamoci di fronte a questa coraggiosa scelta di una piccola grande donna che ha saputo amare, silenziosamente, ma fino in fondo. ti vogliamo bene Mimì.

    Rispondi

  • ANONIMO

    09 Marzo @ 16.46

    PARLATE...PARLATE!! VI RENDO NOTO CHE L'ARTICOLO DELLA GAZZETTA HA SCRITTO ALCUNE COSE NN VERITIERE!! MA VOI CREDETE A TUTTO E TUTTI..!!MI DISPIACE SOLO CHE LA FAMIGLIA NON ABBIA FATTO ALTRO CHE OFFENDERE E ACCUSARE IN MANIERA PESANTE LE AMICHE,QUANDO ANCHE LORO ERANO AL CORRENTE DELLA STORIA!!! XO' E' FACILE SCARICARE LA COLPA ALLE AMICHE..E NN PRENDERSI LE PROPRIE RESPONSABILITA'!

    Rispondi

  • leo 75

    09 Marzo @ 13.25

    Sbagli,F,sbagli perchè non pensi,oppure perchè non ti sai mettere nei panni degli altri,oppure perchè non hai figli e non sai cosa significa occuparsi di una personcina per tutta la sua vita fino all ultimo suo giorno e anche oltre,sbagli perchè questo non è esporsi per pubblicità o qualsi voglia altra motivazione stupida e banale.Ci si espone per capire,perchè la rabbia di una perdita così insensata a bisogno di giustizia e verità,le "accuse"come dici tu non sono accuse,sono domande,domande che non hanno avuto una risposta coerente,le amiche sapevano?ci sono le prove di questo?Se sì,se lo sapevano e non hanno fatto nulla,sono responsabili non no,io so essere un amica e a costo di tutto io i miei amici prima li proteggo come fratelli.Ci si espone per amor di verità,si dice come è andata in pubblico ,perchè in privato non si sono ottenute risposte.Ci si espone perchè Parma è una città che ospita anche persone come te,che parlano ,parlano parlano e parlano...che si riempiono la bocca di parole!!Per fortuna non sono tutti così ed è questa la voce che vorrei sentire,la voce della Parma che è solidale con chi soffre,che è rispettosa,che non giudica ma cerca di capire...

    Rispondi

  • F.

    09 Marzo @ 12.45

    Se parliamo di RISPETTO allora io credo che l'articolo pubblicato sia di per sè poco rispettoso... mi pare di scorgere delle accuse vere e proprie a carico delle amiche. Se invece di sbandierare le cose avessero magari tentato di capire dalle amiche le vere motivazioni per cui magari non hanno parlato? E siamo sicuri che abbiano interpellato tutte le amiche? A me sembrano accuse vere e proprie, per non dire delle vere e proprie calunnie! Fare accuse pubbliche è RISPETTO? Un conto sarebbe stato quello di sensibilizzare le amiche che vivono una situazione simile a quella cui è stata vittima Mimì, questo sarebbe stato UTILE e DOVEROSO. Ma dall'articolo pubblicato non è proprio emerso questo... E poi se ti esponi in pubblico, devi anche accettare le critiche e i giudizi della gente... o sbaglio?

    Rispondi

  • leo 75

    09 Marzo @ 11.27

    ho un mare di parole da dire,ma state scherzando? ma come vi permettete di giudicare una famiglia per il suo lutto?come vi permettete di fare pubblicamente chiacchere da bar,che possono essere lette da tutti,familiari compresi.Ho letto parole qui in mezzo che mi hanno fatto desiderare di essere cieca,voi persone comuni,non avete ne i mezzi,ne la conoscenza per sapere cosa sia successo,ne per capire cosa si provi a essere investiti da un dolore così grande,nessuno di voi si è fermato a pensare davvero,io spero,perchè se l avete fatto e quello che è uscito è questo,c'è solo da vergognarsi.Le cose che la famiglia dice,le dice perchè le sa ,evidentemente,a differenza vostra.Il fatto che una donna non parli in cicostanze come quelle che ha passato Mimì e che non lo faccia proprio con la famiglia,non lo fà, per protezione,probabilmente non ha parlato per tropppo amore,verso la SUA famiglia e le care amiche se sapevano avrebbero dovuto parlare,se le sorelle avessero SAPUTO sicuramente sarebbero intervenute,perchè la famiglia Menna è una famiglia UNITA.Si è confidata con le amiche sperando di trovare una soluzione che non ferisse nessuno,perchè le persone buone funzionano così.Voi che vedete il marcio dapperttutto,non ci avevate pensato????Qui si parla di un'enorme tragedia,che ha colpito tutti oltre Mimì che ha portato via molto a tutti,ma nessuno riesce a capire che sempre e comunque prima di esprimere un giudizio bisogna necessariamente ricordarsi il RISPETTO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260