-4°

Parma

Buzzi scrive al prefetto: "Candidature a rischio, intervenga su Ciclosi"

Buzzi scrive al prefetto: "Candidature a rischio, intervenga su Ciclosi"
Ricevi gratis le news
10

Paolo Buzzi, coordinatore provinciale del Popolo della Libertà (Pdl), ha reso nota una missiva inviata al prefetto Luigi Viana per chiedere che faccia chiarezza sulle procedure per l'autenticazione, in Comune, delle firme delle liste elettorali. Secondo Buzzi, pare che il commissario Mario Ciclosi "non abbia ancora autorizzato i funzionari del Comune ad autenticare le sottoscrizioni ai sensi dell'art. 14 della Legge 53/1990, ma abbia manifestato solo l'intenzione di emettere un bando per i dipendenti".
Ecco il comunicato del Pdl:

Buzzi (PdL) al Prefetto: «Intervenga su Ciclosi perché non ostacoli la presentazione di alcune candidature»
«Illustre Signor Prefetto, Le scrivo perché con la sua autorità possa assicurare la più ampia rappresentanza democratica, così come garantita dalla Costituzione, nelle ormai imminenti elezioni per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio comunale di Parma…». Inizia così la lettera che Paolo Buzzi, coordinatore provinciale del Popolo della Libertà di Parma, ha indirizzato al Prefetto Luigi Viana. A rischio, secondo Buzzi, la concreta possibilità, per alcune liste, di non riuscire a presentare in tempo le firme rischieste per la candidatura dei propri rappresentanti.

«Pare infatti - continua Buzzi - che il Commissario Prefettizio del Comune di Parma, dott. Mario Ciclosi, non sia abbastanza risoluto nel volere agevolare la raccolta delle sottoscrizioni per la presentazione delle candidature il cui termine perentorio scade tra poche settimane. Risulta che egli, in qualità di vertice dell'amministrazione comunale, non abbia ancora autorizzato i funzionari del Comune ad autenticare le sottoscrizioni ai sensi dell'art. 14 della Legge 53/1990, ma abbia manifestato solo l'intenzione di emettere un bando per i dipendenti, escludendo fin da subito che i dipendenti che saranno autorizzati al termine della procedura potranno autenticare al di fuori dell'orario e della sede di lavoro…».

Un'ipotesi che, qualora venisse confermata, creerebbe disagi. «Come converrà, questo proposito del dott. Ciclosi, se confermato, creerebbe una complicazione burocratica - spiega il coordinatore del PdL - non da poco. Infatti, i tempi per lo svolgimento del bando annunciato dal commissario, restringerebbero di molto il periodo utile nel quale i funzionari autorizzati potranno validamente autenticare, mentre l'impossibilità per gli stessi di esercitare tale funzione autenticatoria fuori della sede e dell'orario di lavoro, gli impedirà di partecipare a banchetti o a riunioni appositamente organizzate per agevolare la valida raccolta delle sottoscrizioni necessarie…».

Un’ipotesi che andrebbe, secondo Buzzi, a penalizzare soprattutto i partiti o movimenti non rappresentati nella Provincia di Parma. «Queste limitazioni - conclude Buzzi - andranno quindi a penalizzare in particolare quei movimenti o partiti che non hanno rappresentanti in Giunta e Consiglio provinciale, i cui membri sono le uniche cariche istituzionali elettive, essendo escluse quelle del Comune di Parma con il commissariamento, che potranno validamente autenticare le sottoscrizioni dei cittadini di Parma in ogni luogo ed in ogni orario.
Questo non è il caso del PDL che ha diversi rappresentanti in quella istituzione, ma Le chiedo ugualmente di intervenire presso il commissario Ciclosi perché possa rimuovere ogni ostacolo alla espressione più compiuta possibile della rappresentanza democratica nel Comune di Parma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mariella

    09 Marzo @ 17.41

    Io dirigo il servizio elettorale di un Comune (non quello di Parma). La competenza dell’autenticazione delle firme sulle dichiarazioni di accettazione delle candidature e delle firme di presentazione delle liste è riconosciuta dalla legge a notai, giudici di pace, cancellieri e collaboratori delle cancellerie delle Corti di Appello e dei Tribunali, segretari delle Procure della Repubblica, presidenti delle Province, sindaci, assessori comunali e provinciali, presidenti dei Consigli Comunali e Provinciali, presidenti e vicepresidenti dei consigli circoscrizionali, segretari comunali e provinciali, funzionari incaricati dal sindaco e dal presidente della provincia, consiglieri comunali e provinciali che comunichino la propria disponibilità. Normalmente i dipendenti del Comune autenticano le firme, per le presentazione delle liste, negli orari d’ufficio e preso le sedi comunali. Punto. Nei cosiddetti “banchetti” i rappresentanti politici lo fanno autonomamente, ed a loro spese.

    Rispondi

  • Homer

    09 Marzo @ 10.25

    Buzzi dice una cosa sacrosanta, nessuno che abbia manco letto. Ormai vi é andato in pappa il cervello.

    Rispondi

  • Homer

    09 Marzo @ 09.18

    Buzzi dice una cosa sacrosanta, nessuno che abbia manco letto. Ormai vi é andato in pappa il cervello.

    Rispondi

  • claudio

    09 Marzo @ 08.27

    Buzzi piantala dedicati solo al tuo lavoro hai fatto abbastanza danni come amministratore devi camminare rasente al muro e a testa bassa per i debiti che ci avete lasciato da pagare.

    Rispondi

  • parmigiana 72

    08 Marzo @ 22.10

    Buzzi, basta.... per favore... ci fa una figura migliore

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

SALSO-BUSSETO

Sojasun Verdi Marathon: la carica dei podisti... sotto la neve Foto

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

1commento

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

CARABINIERI

Rapine al Tigotà di Sorbolo: condannato 43enne, resterà in carcere fino al 2020

E' diventata definitiva la condanna a 3 anni per un uomo di Novellara

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

MISTERO

Italiani scomparsi in Messico: arrestati 4 agenti della polizia locale

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

SPORT

Serie B

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

2commenti

SPORT

Le 10 medaglie italiane a Pyeongchang 2018 Foto

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day