12°

23°

Parma

GCR e i "venditori di fumo"

GCR e i "venditori di fumo"
Ricevi gratis le news
4

Comunicato stampa

 

Sono passati 2 anni da quando, con l’intento di rassicurare i cittadini alla vigilia della prima manifestazione nazionale contro gli inceneritori, i parmigiani si videro consegnare, insieme alla Gazzetta di Parma, un opuscolo redatto dall’allora Enia con il contributo di Comune e Provincia di Parma.

“Gestione integrata dei rifiuti: Parma guarda all’Europa virtuosa” era il titolo di questo volumetto su cui in prima pagina capeggiava un’immagine bucolica dell’impianto di Ugozzolo, immerso nel verde e con un timido e striminzito camino, che quasi si confondeva con un cielo azzurro e ovviamente limpido (è l'aria di Parma, bellezza).
Oggi cominciamo a realizzare che il libercolo con cui ci hanno venduto da bravi piazzisti l’innocuo camino di Ugozzolo potrebbe essere oggetto di studio come primo caso in Italia di pubblicità ingannevole applicata ad un impianto di incenerimento rifiuti.
Guardate voi stessi le foto che abbiamo scattato ieri, oppure fate un giro dalle parti dell’Ikea e di Barilla, per giudicare se quello che ci hanno propinato si può classificare come verità o autentico pacco.
Un camino enorme, probabilmente non ancora terminato, che si staglia a fianco dell’autostrada più trafficata d’Italia, all’imbocco della Food Valley.
Complimenti a chi ha ancora il coraggio di difendere questo scempio.
E' in arrivo un fantastico, nuovo, fiammante skyline per la nostra città.
Parma, la pattumiera d'Italia, con il suo enorme e svettante camino.
Benvenuti in città.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    11 Marzo @ 11.57

    definire parma la pattumiera d'italia è a dir poco oltraggioso, perchè vi sono realtà molto piu' deturpate a cui rivolgere la vera attenzione. Forse non sarà bello a vedere, ma serve coerenza con quanto stiamo vivendo e abbiamo vissuto (vedi napoli). L'europa si sta arricchendo con i nostri rifiuti e noi combattiamo guerre per morire di fame.

    Rispondi

  • luigi

    11 Marzo @ 11.38

    Nella cartolina in basso a sinistra se si fanno le giuste proporzioni tra l'altezza del camino e le l'altezza della casa bianca sulla sinistra, ne deriva che il camino è alto dai 70 agli 80 metri. Se si guarda la fotografia e si contano i piani delle scale a fianco del camino (si vede meglio dal sito GCR), considerando che tra due pianerottoli ci sono circa 4 metri, si vede che il camino è circa 70 m. Non penso che possa crescere ancora più di tanto vista l'altezza della gru a torre che sta portando il cemento all'ultimo piano. quindi la realtà sembra combaciare con le previsioni. A questo punto mi chiedo chi sia che sta vendendo fumo. Vorrei sapere contro chi dovrebbe muoversi la procura, forse contro il GCR che continua a dare notizie non vere? Questa è l'unica spiegazione in quanto fino ad oggi la magistratura a sentenziato che l'inceneritore rispetta tutte le leggi e direttive nazionali e locali.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    10 Marzo @ 19.20

    Questo probabilmente è il frutto della concertazione (accordo ) di due o più partiti a danno di terzi, ossia della popolazione della zona. E' necessario un movimento tipo no-tav? Ma la procura perchè non si muove?

    Rispondi

  • wilcotto

    10 Marzo @ 19.15

    vomitevole come chi l'ha voluto

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel