Parma

Bernazzoli sceglie la Ghiaia come "base". Sulla Guarnieri: "Coinvolgiamo il civismo non compromesso con la recente deriva"

Bernazzoli sceglie la Ghiaia come "base". Sulla Guarnieri: "Coinvolgiamo il civismo non compromesso con la recente deriva"
Ricevi gratis le news
14

Nella campagna elettorale che porteranno al rinnovo del Comune, Vincenzo Bernazzoli vuole parlare alla gente di Parma: per questo ha scelto la Ghiaia come sede elettorale. Ogni giorno dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 si troverà qualcuno dello staff di Bernazzoli in un ex esercizio commerciale della piazza, lato viale Mariotti, al civico 1/J. Chiunque potrà chiedere informazioni sulla campagna del candidato sindaco del centrosinistra e magari esporre qualche idea “dal basso” sul futuro governo della città.
Bernazzoli lo ha detto inaugurando la sede, oggi pomeriggio: «È un luogo identificabile in modo che tutti i cittadini sappiamo esattamente dove siamo».
Nei primi minuti della presentazione è arrivata anche Maria Teresa Guarnieri, che ha stretto un'alleanza con Bernazzoli, che spiega: «Abbiamo deciso un'alleanza più ampia che ci permetta di coinvolgere le esperienze migliori del civismo che non si sono compromesse con la deriva che abbiamo visto negli ultimi tempi».
Anche il Pdl sceglierà il suo candidato sindaco, si parla dell'ex vicesindaco Paolo Buzzi. Su questo punto Bernazzoli commenta così: «Io rispetto tutti e non temo nessuno. Non per arroganza: semplicemente noi abbiamo un progetto chiaro. Non snobbo nessuno e non sono preoccupato di nessuno». 

GLI OBIETTIVI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE. Vincenzo Bernazzoli spiega le caratteristiche di base della sua campagna elettorale: «senza manie di grandezza», «fatta in mezzo alla gente», con una forte presenza nei quartieri e con banchi al mercato. «Sarà la marca del governo che vogliamo mettere in piedi: che abbia la caratteristica - spiega Bernazzoli - di ricostruire un rapporto di fiducia fra chi amministra e i cittadini».
Il candidato sindaco del centrosinistra spiega le sue intenzioni per rafforzare la qualità dell'economia, qualità del sociale (anche valorizzando «i patrimoni di aggregazione e socialità che ci sono nei quartieri»), la qualità della vita e le eccellenze della città. La nostra dev'essere più di una «media città», dice Bernazzoli, che respinge le critiche di chi dovesse pensare a una Parma succube di Bologna: «Chi continuava ad agitare lo spauracchio di Bologna non si era accorto che il problema era qui! Dobbiamo avere buone relazioni con il governo locale, regionale e nazionale: dobbiamo essere noi ad andare in questi luoghi per portare a casa i risultati presentando i nostri progetti. Il nostro obiettivo è solo lavorare per il bene di Parma».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BIANCHI MARIA LUISA

    16 Marzo @ 15.11

    I Verdi che sostengono Bernazzoli? E' un controsenso! Altro che "Parma che cambia", qui non cambia niente, basta stare attaccati alla poltrona... non c'è dignità

    Rispondi

  • claudio marziani

    16 Marzo @ 14.42

    Senta Ste, ma quella opposizione non era contraria alla riqualificazione di piazza ghiaia?

    Rispondi

  • francesco

    16 Marzo @ 14.14

    @ste, finalmente un po' di outing era ora!! dicendo "diossinici per bene", hai centrato in pieno lo spirito della lista del signor Bernazzoli, ovvero avvelenatori d'aria e affaristi però per bene. Per quanto riguarda l'operazione scoperchiatura in Comune, penso che il vostro partito non abbia fatto proprio nulla, era talmente palese che il comune era indebitato e/o corrotto che se ne sono accorti praticamente tutti. Io per tua sfortuna non sto dall'altra parte, semplicemente perchè l'altra parte rispetto a voi non esiste;stessi interessi, stesso modo di fare politica, stesso modo di porsi,ecc. Vedi forse sarò un illuso, ma io sto semplicemente dalla parte di chi vuole veramente cambiare le cose per il bene della gente e ha a cuore il nostro futuro e quello dei nostri figli... arvèdres!!

    Rispondi

  • ste

    16 Marzo @ 07.24

    Caro Francesco, si vede che sei dell'altra parte... il Pd non ha bisogno di campagna elettorale per ascoltare le persone; ti ricordo che abbiamo realizzato una grande opposizione e operazione di scoperchiatura del marciume in Comune, azioni che senza il collegamento con le persone e i quartieri non sarebbe stata possibile portare avanti...di programmi il pd nell'ultimi due anni ne ha scritti , se vogliamo, anche troppi.....il resto si fa insieme a chi vuol cambiare davvero, alla gente onesta e perbene, magari un po diossinici ma perbene...w bernazzoli.....e stà bè c'to vist !!

    Rispondi

  • Mara

    16 Marzo @ 01.34

    Bernazzoli lo aspettiamo a Borgotaro al convegno per le problematiche sanitarie e ambientali dell'amianto. Sabato 17 alle 20:30 in sala Imbriani. Grazie

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS