12°

Parma

Parma-Milan: le modifiche alla viabilità

Parma-Milan: le modifiche alla viabilità
Ricevi gratis le news
24

Comunicato stampa

In occasione del’incontro di calcio Parma-Milan, sabato 17 marzo la viabilità sarà così modificata.

Dalle ore 08.00 alle ore 20.00  divieto di sosta con rimozione forzata, nel Parcheggio scambiatore Nord escluso veicoli della tifoseria ospite.
Dalle ore 15.30 fino a cessate esigenze senso unico di marcia in via delle Esposizioni da via Europa alla rotatoria posta in in largo Maestà del Taglio eccetto autobus e mezzi di emergenza e soccorso.
Dalle ore 13.30 fino a cessate esigenze divieto di circolazione veicolare nella bretella di collegamento di via Torelli con viale Partigiani d’Italia;
Divieto di circolazione veicolare di viale Partigiani d’Italia da Piazzale Risorgimento a Via Puccini (corsia Sud) fronte ingresso Curva Nord dello Stadio Tardini. I veicoli dovranno seguire il seguente percorso alternativo: Viale Pier Maria Rossi – Viale Campanini;
Divieto di circolazione pedonale in viale Partigiani d’Italia marciapiede lato est fronte ingresso Curva Nord dello Stadio Tardini. I pedoni devono servirsi del marciapiede lato opposto.
Dalle ore 13.30 alle ore 21.30 istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in:
Via Torelli (nel tratto compreso da Piazzale Risorgimento a Via Monte Bardone), Via Puccini, Via Pezzani, Via Scarlatti, via Duca Alessandro (nel tratto compreso tra piazzale Risorgimento e via Viotti);
P.le C.A. Dalla Chiesa (lato Nord);
parcheggio (lato sud) compreso tra Viale S. Michele, Piazzale Risorgimento e Viale P. M. Rossi. escluso venditore ambulante autorizzato.
Dalle ore 16.00 fino a cessate esigenze divieto di circolazione veicolare all’interno dell’area delimitata dalle seguenti strade e piazze, che manterranno la transitabilità:
Via Emilia Est (nel tratto compreso tra Strada Repubblica e Via Mantova),
Via Zarotto (nel tratto compreso tra Via Mantova e Via Battei),
Via Battei,
Via A. Frank,
Via Martiri di Cefalonia (nel tratto compreso tra Via Frank e Via Sette Fratelli Cervi),
Via Sette Fratelli Cervi (nel tratto compreso tra Via Martiri di Cefalonia e Viale Duca Alessandro),
Viale Duca Alessandro (nel tratto compreso tra Via Sette Fratelli Cervi e Via Pizzi),
Via Pizzi (nel tratto compreso tra Via Duca Alessandro e Via Solferino),
Via Solferino (nel tratto compreso tra Via Pizzi e Viale Martiri della Libertà),
Viale Martiri della Libertà (il cui transito veicolare è vietato nel tratto tra Via Passo Buole e Piazzale Risorgimento)
Viale San Michele (il cui transito veicolare è vietato nel tratto tra Viale Campanini e Piazzale Risorgimento);
Dal provvedimento di divieto di circolazione sono esclusi i residenti che esibiscono un documento d’identità, i veicoli delle Forze di Polizia e di pubblica assistenza e di soccorso, i mezzi TEP destinati al trasporto dei tifosi locali, i taxi, i velocipedi, i ciclomotori, i pullman dei giocatori delle due Società calcistiche interessate alla manifestazione sportiva e i veicoli con autorizzazione cat. invalidi nazionale (colore arancione).
 
Divieto di circolazione veicolare, da attuarsi a richiesta del Funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico, in Via Torelli (nel tratto compreso da P.le Risorgimento all’intersezione con Via Scarlatti), in Via Viotti (tra Via Torelli e Viale Duca Alessandro) in Via Scarlatti, Via Pezzani, Via Puccini (nel tratto compreso tra Viale Partigiani d’Italia e Via Torelli), Via Duca Alessandro (da Piazzale Risorgimento e Via Viotti); dal provvedimento di divieto di circolazione sono esclusi i veicoli delle Forze di Polizia, di pubblica assistenza e di soccorso.
Infine, ricordiamo l’istituzione dalle ore 17.00 alle ore 21.30 del divieto di circolazione anche pedonale,  per i tifosi locali in Via Torelli (nel tratto compreso tra da P.le Risorgimento all’intersezione con Via Monte Bardone), Via Viotti (tra Via Torelli e Via Duca Alessandro), in Via Puccini (nel tratto compreso tra Via Bandini e Via Torelli) e in Via Massari (nel tratto compreso tra Via Montagnana e Via Torelli) e per i tifosi ospiti in Via Duca Alessandro (nel tratto compreso tra P.le Risorgimento e Via Viotti);
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • falco just

    17 Marzo @ 17.14

    .Parmigiani ,borghesucci ,provinciali ,sempre critici ,ma guardatevi attorno avete una città sottosopra e vi disperate per una partita di calcio .

    Rispondi

  • lex luthor

    17 Marzo @ 11.22

    La questione è che parma non è in grado di gestire una squadra di serie A, abbiamo uno stadio in pieno centro senza grossa disponibilità di parcheggi. Io ho due soluzioni possibili: - spostare lo stadio fuori dal centro (vedi reggio emilia) - andare in serie B

    Rispondi

  • @driana

    17 Marzo @ 10.40

    Per chi dice che lo stadio c'è dal 1903, posso rispondere che quando sono venuta ad abitare qui, circa 40 anni fa, il Parma era in una serie minore e non ci si accorgeva neanche che ci fosse la partita! E' poi da tenere presente che non tutti sono tifosi di calcio, si porta pazienza, ma a tutto c'è un limite. Era programmato da Natale che oggi pomeriggio mi venissero a trovare dei parenti che abitano fuori regione e tutto deve essere rinviato perchè viene il Milan. Ma scherziamo!

    Rispondi

  • Mauro

    17 Marzo @ 10.28

    Per tutti quelli che tirano fuori la storia che chi compra la casa vicino allo stadio deve accettare i disagi perchè lo sapeva etc etc. Allora, tanto per cominciare, anche no! Quando ho comprato casa io le partite si giocavano solo la domenica ed era tutto sommato accettabile e gestibile. Ma ora si giovano le partite anche il sabato, e qualche volta i recuperi durante la settimana (dove ricordo che la gente lavora e ha diritto a tornarsene a casa ad un orario decente e senza il delirio del blocco del traffico per la partita). Il tutto naturalmente a orari assurdi o anche con situazioni già di per se difficili... qualcuno ricorda il delirio del blocco della città quando nevicava (partita che peraltro poi non si è giocata)? Quindi francamente si sta esagerando. Inoltre oggi, tanto per fare un'esempio, devo andare in ufficio per una cosa urgente perchè: oltre ad avere la casa vicina allo stadio sono doppiamente "sfigato" perchè faccio anche parte di quelle persone che non hanno lo stipendio fisso e se il cliente chiama devo andare. Ora, normalmente vado in bici, come farò oggi per causa di forze maggiore, ma dopo una settimana di tosse e influenza avrei gradito muovermi in macchina, cosa evidentemente impossibile perchè poi altrimenti non riesco a parcheggiare quando torno. Quindi ripeto questa situazione ha passato il segno e va gestita meglio!

    Rispondi

  • claudia

    17 Marzo @ 10.17

    non è necessario bloccare una città per una partita!andate allo stadio ma non intralciate la gente che ha da fare e del calcio non si interessa!il blocco del traffico e della circolazione pedonale attenzione attenzione è ridicolo!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Chiusa indagine alluvione 2014: 6 indagati tra cui il sindaco Pizzarotti

tg parma

Alluvione 2014, chiusa l'indagine. Tra i 6 indagati c'è Pizzarotti

Il sindaco su Fb: "Abbiamo fatto tutto quello che si doveva fare, prima, durante e dopo"

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo

1commento

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

anteprima

Alluvione 2014, chiuse le indagini: domani sulla Gazzetta tutti i particolari Video

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

1commento

sondaggio

Ecco la vostra Top 11 di serie B (Girone d'andata)

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

2commenti

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Le due Coree sfileranno insieme alle Olimpiadi Video

roma

Maiale tra i rifiuti a Roma, la Raggi: "E' di un Casamonica"

1commento

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery