-4°

Parma

Elisa Greci, le lacrime della Crocetta baseball

Ricevi gratis le news
1

Andrea Ponticelli
Elisa Greci, scomparsa mercoledi pomeriggio dopo una lunga malattia,  era l'anima della Crocetta baseball.
E in queste ore, «quando ancora ci stiamo chiedendo come faremo senza di lei» (il pensiero del presidente Gianni Ferrarini), la commozione diventa ancora più struggente pensando al marito Danilo Gradali e al figlio Lorenzo, appena diciassettenne, entrambi nella Farma della serie A federale rispettivamente come manager e come lanciatore, che perdono il proprio punto di riferimento.
Non è solamente la Crocetta in lutto per la scomparsa di Elisa. Quella del batti e corri è una grande famiglia: per questo lei apparteneva a tutto il baseball parmense,  che in suo onore ammaina adesso le sue bandiere listate a lutto; e apparteneva a tutto il baseball italiano, perchè quanti chilometri aveva percorso seguendo Lorenzo e le squadre giovanili della Crocetta in giro per i diamanti,  e quanti amici aveva conosciuto in tutta Italia.      Gli stessi che in queste ore stanno dimostrando in tutti i modi la propria vicinanza a Danilo e Lorenzo, inondandoli d'affetto.
Proprio per seguire più da vicino i suoi due campioni Elisa si era avvicinata cinque anni fa al baseball e alla Crocetta. E allo Stuard-Bellè, «lei era diventata  la Crocetta stessa», come ricorda con commozione il presidente Gianni Ferrarini.
Un punto di riferimento: «chiunque avesse bisogno di qualcosa si rivolgeva a lei. E lei sapeva soddisfare qualsiasi richiesta. Tutti noi della Crocetta sapevamo di poter contare su di lei per qualsiasi nostra esigenza: per la logistica, per le divise, per le trasferte, per organizzare i nostri tornei, come il Carpana, il Fainardi, i raduni indoor invernali».
Figura indispensabile, «come avevamo capito quando, qualche anno fa, non aveva collaborato con noi durante i tornei estivi perchè aveva seguito Lorenzo durante un campionato europeo. E quanto avevamo faticato in  quei giorni senza di lei».
Era affezionatissima alla Crocetta. «Mai visto - dice ancora Gianni Ferrarini - una persona così innamorata di una società». Tanto da avere chiesto a tutti i tesserati di salutarla indossando la felpa tantissime volte portata sui diamanti di tutta Italia. La stessa che lei porterà nel suo ultimo viaggio, perchè - dice commosso Ferrarini - «la Crocetta era la seconda famiglia di questa indimenticabile madre e moglie votata allo sport».
Avevano già deciso di farla diventare il secondo dirigente accompagnatore della squadra di serie A federale, assieme a Giuseppe Campanini. Quel posto vuoto sul pullman lo riempiremo ripensando alla sua felicità quando indossava la felpa della Crocetta; quando vedeva i suoi ragazzi vincere, ma soprattutto divertirsi; quando aveva vinto anche lei i due scudetti Cadetti assieme al figlio Lorenzo e al marito Danilo. Ora ogni valida, ogni strike out, ogni fuoricampo della Crocetta sarà un fiore posato per lei sui diamanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudia

    19 Marzo @ 10.53

    Tante volte a Nettuno e Parma, poi Eindhoven, Gjion... L'ultima volta che l'ho salutata, il 16 ottobre, mentre la sua squadra negli spogliatoi festeggiava lo scudetto categoria cadetti, io le ho offerto il rotolo al cioccolato che avevo portato per festeggiare il compleanno di Flavio. A Gjion per la finale 3° - 4° posto aveva comprato trombette per tutti, avevamo indossato le maglie azzurre con quella scritta ITALIA di cui andavamo fiere! Un bacio Eli!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day