11°

Parma

Il ritorno delle ordinanze: videosorveglianza, controlli e movida "spenta" all'una

Il ritorno delle ordinanze: videosorveglianza, controlli e movida "spenta" all'una
Ricevi gratis le news
29

La movida di via Farini e via D'Azeglio? Si metterà il "silenziatore" all'una di notte il venerdì e il sabato e a mezzanotte di giovedì e domenica. Ancora: un sistema di videosorveglianza più efficace. E poi un aumento dei controlli per il rispetto delle regole a 360° nei luoghi di maggiore incontro dei giovani. Sono questi alcuni dei provvedimenti contenuti nelle ordinanze annunciate dal commissario prefettizio del Comune Mario Ciclosi durante la riunione, questa mattina in Prefettura, del tavolo di coordinamento per l'ordine e la sicurezza.

Per quanto riguarda la movida, Ciclosi ha disposto che dentro e fuori dai locali di via Farini e via D'Azeglio la musica debba essere spenta a mezzanotte da giovedì a domenica, con proroga fino all'una il venerdì e il sabato. Questione di decibel, quindi, per resatre in linea con la vicenda Tar.

In tema di videosorveglianza, invece, un nuovo decreto ministeriale va nella direzione della creazione di un sistema unitario, nell'ottica di una gestione più efficace degli impianti esistenti.

Con l'arrivo della primavera e verso l'estate, invece, aumenteranno i controlli nelle zone più frequentate dai giovani: piazzale della Pace, via Cavour, l'Oltretorrente, le vie della movida. Non solo servizi da parte delle forze dell'ordine per garantire la sicurezza e nell'ottica antidegrado, ma anche presenza della Guardia di Finanza e dell'Ispettorato del lavoro dell'Ausl per garantire il rispetto delle regole a 360°.

Maggiori informazioni sulla Gazzetta di Parma in edicola domani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • zoe

    27 Marzo @ 00.14

    L'università di Parma è piena di eccellenze. Sarà Lei che sarà inutile signor arcistufo dei miei stivali.

    Rispondi

  • anto

    24 Marzo @ 13.43

    Giusy@ 'Ma come si permette di giudicare gente che non conosce. Da tanto fastidio sapere che c'è gente che oltre a lavorare, trova anche il tempo di rilassarsi e far 4 chiacchiere con un bicchiere di vino annacquato che si paga da sè, con i propri soldi' Nulla contro le 4 chiacchiere e il bicchiere di prosecco annacquato .. ma contro chi ubriaco urla come un maiale sgozzato solo per farsi sentire da chi è a 1 metro di distanza, chi piscia e vomita su tutti muri e marciapiedi che incontra, chi si diverte alle 4 di notte a cantare e urlare bestemmie e parolacce sotto lefineste; lei non li ha mai visti nelle sue movide? Credo che danneggino anche lei se la pensa veramente così, la sua movida mi sembra un sogno ... quelli che non faccio perchè degli imbecili mi urlano sotto casa ....

    Rispondi

  • daniela

    24 Marzo @ 13.32

    E..basta con sta storia che Parma è una città universitaria e gli studenti dettano legge con le loro maleducazioni e schiamazzi. Chi è arrivato qua dal paesello è ben più provinciale e messo male,i visto che la nostra università fa schifo e non c'è alcuna eccellenza.Andate voi nel quartiere SPIP a rompere i co.... Potete espletare anche le funzioni corporali senza rendere la città una latrina

    Rispondi

  • racoon

    24 Marzo @ 06.25

    movida? Io più che movida la chiamerei moscantòt.

    Rispondi

  • zoe

    23 Marzo @ 21.26

    Parma potrebbe trarre guadagni enormi se solo si rendesse conto di essere una CITTÁ UNIVERSITARIA! Alla movida ci sarà nemmeno un quinto delle persone che ci potrebbero essere se solo Parma fosse una città attrattiva e giovanile e non piena di ultra 70enni che non fanno altro che lamentarsi. Abitate in via farini e non siete più giovani?non potete lasciare le vostre costose case e andare in periferia a rompere le scatole a qualcun altro? Già via Farini non è sto gran che, poi fate chiudere tutto all'una o a mezzanotte, non c'è fine al peggio! Parma già morta non vedrà più nessuno fra pochi anni. Si accorgeranno di quanti soldi hanno perso non investendo su una risorsa preziosa! Abbiamo un CAMPUS che fa schifo! Abbiamo al contrario i giovani all'interno che sono fonte di guadagno (visto che si pensa solo a i soldi in questa città senza cuore e mafiosa). Non diamo la colpa a Ciclosi se fa tutto schifo, era così già da un bel po' di tempo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

3commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

1commento

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

1commento

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

La Spezia

Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova