Parma

Domenica senz'auto: più corse dei bus, parcheggi "low cost" e iniziative culturali

Domenica senz'auto: più corse dei bus, parcheggi "low cost" e iniziative culturali
Ricevi gratis le news
6

Questa sarà la quarta domenica di blocco del traffico all’interno dell’area delle tangenziali per i veicoli pre euro 4.
Ecco un riepilogo dei provvedimenti adottati e delle iniziative collaterali promosse per la giornata, così come comunicati dal Comune.

VIABILITA’
Dalle 9,30 alle 18,30 è istituito il divieto totale di circolazione per i veicoli pre euro 4 all’interno dell’area delle tangenziali.

Questo provvedimento si aggiunge al consueto blocco del traffico del giovedì, che rimane in vigore nel mese di marzo in modalità invariata (chiusura dell'area compresa nei viali di circonvallazione). Da segnalare inoltre la riattivazione dei varchi al sabato pomeriggio. Estensione divieto accesso e sosta nelle Ztl. Viene esteso in via straordinaria l’orario di validità per l’accesso e la sosta nelle ZTL, attualmente fissata dalle 7.30 alle 20.30. Dal 4 al 31 marzo, ogni giorno dalle 23 alle 3, è istituito il divieto di transito per i veicoli non autorizzati nelle seguenti strade comprese in zone a traffico limitato: viale Mariotti, viale Toscanini, via Mazzini, strada della Repubblica, strada XXII Luglio. Le categorie dei veicoli aventi diritto al transito sono quelle indicate nell’ordinanza di attuazione della disciplina di accesso e sosta nelle ZTL attualmente in vigore.

TRASPORTO PUBBLICO E SOSTA NEI PARCHEGGI CON BIGLIETTO UNICO
Per tutte le domeniche di marzo, il Comune di Parma in collaborazione con la Tep e l’Agenzia della Mobilità SMTP ha programmato potenziamenti ed estendimenti delle corse delle linee urbane degli autobus, oltre al biglietto unico giornaliero del costo di 1,20 euro. Sarà inoltre reso disponibile da Gespar nei parcheggi Toschi e Goito un biglietto unico a tariffa ridotta per il deposito dell’auto per il periodo della limitazione del traffico.

I servizi di potenziamento offerti saranno i seguenti:

Park scambiatore Nord: Intensificazione della linea 2 nel pomeriggio da 1 corsa ogni 30 minuti a 1 corsa ogni 15 minuti.

Servizio risultante da linee 2 e 13: mattina: 1c/15’; pomeriggio: 1c/10’

Parcheggi scambiatori Est e Ovest: Intensificazione della linea 3 per tutta la giornata da 1 corsa/30’ a 1 corsa/15’ e suo prolungamento, per tutte le corse, dagli attuali capolinea di San Lazzaro e Crocetta ai parcheggi scambiatori est e ovest.

Parcheggio Palasport Via Pellico: Intensificazione della linea 5 per tutta la giornata da 1 corsa/30’ a 1 corsa/15’.

Parcheggio scambiatore Sud: Intensificazione della linea 7 nella mattina da 1 corsa/30’ a 1 corsa/15’ nel tratto parcheggio sud-Stazione. Nel pomeriggio la frequenza è già attualmente a 1 corsa/15’. Pertanto tutto la giornata, quindi, il parcheggio sarà servito da 1 corsa/15’.

Parcheggio scambiatore Sud-Est: Intensificazione della linea 8 per tutta la giornata da 1 corsa/30’ a 1 corsa/15’.

Oltre a questi potenziamenti, sono confermate le navette di collegamento tra il parcheggio di via Pellico e lo stadio e tra il parcheggio scambiatore sud-est e lo stadio, in servizio da 2 ore prima dell’inizio della partita (Parma - Napoli, inizio alle 12.30) e, al ritorno, dopo la fine della stessa.

INIZIATIVE CULTURALI
Visite guidate a Palazzo Municipale alle ore 10,30 e alle ore 16,30

Ingresso gratuito ai Musei civici della città

Museo dei Burattini – via Melloni, 3/a - dalle ore 9 alle ore 17. Visite guidate alle 11 e alle 15.30.

Pinacoteca Stuard – borgo del Parmigianino, 2 – dalle ore 9 alle ore 18.30

Museo dell’Opera - piazzale S. Francesco, Casa del Suono - piazza Salvo D’Acquisto e Museo Casa natale Toscanini - borgo Tanzi - dalle ore 14 alle ore 18

Palazzetto Eucherio Sanvitale – Parco Ducale – dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17.

Si ricorda: Prenotazione obbligatoria allo IAT per le visite a Palazzo municipale e al Museo dei Burattini (via Melloni, 1; tel. 0521 218855; turismo@comune.parma.it) Palazzo municipale: massimo 35 persone per visita (totale 70 persone). Museo dei Burattini: massimo 20 persone per visita (totale 40 persone).

Happy Book in Piazza Garibaldi
L’HappyBook parcheggerà nel cuore della piazza per proporre le affascinanti letture di Barbara Romito e i volumi in prestito per bimbi e famiglie proposti dai nuovi scaffali della Biblioteca di @lice, trasferita nella nuova casa delle Serre del Parco Ducale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco brundo

    25 Marzo @ 16.58

    Le corse non sono aumentate, solo balle da TEP

    Rispondi

  • donatomensi

    25 Marzo @ 16.16

    VIETATA LA CIRCOLAZIONE ALLE AUTO INFERIORI A “EURO4” Lettera aperta al pubblico amministratore (lui deve riconoscersi) Esimio “signore” (volutamente minuscolo) E bravo! Ancora una volta hai proprio fatto la scelta giusta. Mi spiego meglio: a me, possessore di una vecchia PUNTO in classe “euro -3”, mi è vietato circolare. Ma davvero pensi che se potessi permettermi un SUV “EURO12++” andrei in giro a distribuire tossicità? Davvero credi che non mi piacerebbe avere un’auto climatizzati, Hibryda, superaccessoriata sicura e veloce? Già: ancora una volta hai colpito nel segno raggiungendo le classi più deboli, quelle che NON POSSONO PERMETTERSI l’acquisto di un’auto nuova. Le stesse che cercano di tirare fine mese per poi trovarsi costantemente rapinate dalla pubblica amministrazione: da voi. Io non posso circolare mentre tu puoi permetterti di farlo con auto che NOI TI ABBIAMO PAGATO e che regolarmente sostituisci per dimostrare che sei attento alle norme sull’inquinamento urbano. Auto, anche quest’ultime, che continui a non pagare (e mi chiedo, in quanto non lo so, se anche la benzina non la paghi). Ora, se devo andare a piedi io, a maggior ragione lo devi fare tu. E con te tutti quelli che, potendo spendere, girano con auto “in regola” in quanto nuove. Ma ti rendi conto che stai aumentando la differenza tra le classi sociali contribuendo così alla discriminazione e all’odio? Ma capisci che crei dei profondi sensi di ingiustizia che rischiano di sfociare prima in esasperazione poi in violenza? Ma dove vuoi arrivare, dove ci vuoi portare? Sai, io non ho paura dei forti, ho paura degli esasperati. Quelli senza via di fuga, senza più sogni da rincorrere, senza speranza e - proprio per questo - senza più nulla da perdere. Possono tutto. E oggi sono già in troppi ADESSOBASTA! o tutti in auto o TUTTI A PIEDI! ADESSOBASTA! blog di donatomensi

    Rispondi

  • default

    25 Marzo @ 16.13

    Cosa? Un Motoraduno in centro nel giorno del blocco del traffico? Non ho parole, è una BEFFA incredibile per chi, a causa del blocco, ha rinunciato a una gita in una bella giornata di sole o ha preso una salatissima multa perchè ha un'auto Euro 3,99 invece che Euro 4. Sono allibito.

    Rispondi

  • Mario

    25 Marzo @ 14.46

    E' tutta una buffonata messa in atto da inutili buffoni e spiego anche il perché: oggi in città doveva essere bloccato il traffico ed invece cosa c'era? UN MOTORADUNO con centinaia di moto di grossa cilindrata proprio nel cuore di P.zza Garibaldi!!! Poi via alla sfilata con scorta da tante auto di vigili urbani, carabinieri e polizia!! E poi in piazzale Santa Croce mi tocca assistere alla multa di una ragazza con la sua auto. Ma vergognatevi buffoni che non siete altro, ve lo ripeterò all'infinito!!!!

    Rispondi

  • ugo

    25 Marzo @ 10.16

    si però poi basta che sta storia è una gran rottura. è un mese che siamo bloccati alla domenica e non è giusto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS