22°

Parma

Trova una busta con 530 euro e la consegna alla Polfer

Ricevi gratis le news
23

Aveva appena inviato denaro ai parenti in Camerun, quando ha visto una busta abbandonata. Dentro c'erano 530 euro e una tessera BancoPosta con il codice fiscale. Jean Claude Didiba, segretario dell'associazione "Amici d'Africa", non ci ha pensato due volte: ha consegnato tutto alla Polfer. Didiba è stato ringraziato dall'anziano proprietario della busta. Il giovane africano lo spiega ai microfoni di Tv Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    05 Aprile @ 18.12

    @Matteo. A me non piacciono i criminali. Ma non faccio discriminazioni. Un ladro è un ladro. Ma c'é il ladro di polli e il ladro pubblico ufficiale che ruba i soldi dal cassetto del suo superiore che poi si pente chiede scusa restituisce parte del maltolto patteggia la pena e continua a fare il suo lavoro come se nulla fosse. Sono queste le cose che mi fanno incazzare come una bestia. Perché per uno così ci vorrebbe la gogna in piazza Garibaldi. Questo sistema è MARCIO, perché non è capace di tutelare i deboli (i ricchi possono farlo da soli) ci spremono come limoni, ci tolgono i diritti frutto di una vita di sacrifici, e riescono anche a metterci gli uni contro gli altri in una guerra tra poveri. Si chieda perché questa gente viene a delinquere da noi e non va in Francia o in Germania o in Inghilterra. Perché se li beccano, e li beccano, gli fanno un culo così. Allora come mai qua da noi le cose stanno diversamente? Non sono forse le nostre istituzioni che hanno creato un sistema dove chi commette un reato ha 1000 scappatoie per farla franca? Questo paese è diventato il bengodi per i furbi e i disonesti, ma io se permette m'incazzo di più con chi lo ha permesso. Saluti.

    Rispondi

  • Matteo

    05 Aprile @ 16.02

    @Dexter. Gli extracomunitari hanno fatto affiorare in tutta la sua devastante grandezza le debolezze delle nostre leggi e la nostra vulnerabilità. Se oggi noi tutti siamo qui a lagnarci e a commentare negativamente e con odio sempre più crescente queste persone (ribadisco, questi criminali, non le persone perbene che provano a cambiare vita e si fanno un mazzo così per emergere come chiunque altro buon individuo) è perchè il rapporto tra il numero di stranieri ed i reati commessi ha assunto proporzioni preoccupanti; e ancora, perchè questi ignobili individui sanno di riuscire a farla sempre franca, arrivando a farsi prendere e rimettere in libertà fino a 30 volte (fornendo 18 generalità diverse), continuando pertanto a rubare, violentare, spacciare e distruggere perchè hanno vita facile. Gli italiani come tutti hanno i loro bei delinquenti, ma è improbabile riuscire a fare un confronto tra le percentuali dei reati commessi da connazionali e quelle, prossime all'assoluto, dei nostri ospiti (sgraditi). Io mi chiedo: queste cose sono sotto gli occhi di tutti, perchè non le vedi? Cosa o chi vuoi provare a difendere mettendoti in ridicolo davanti alla pubblica opinione? Non penso tu sia così inconsapevole da non rendertene conto, quello che davvero mi farebbe piacere sapere è cosa o chi te lo faccia fare. Di sicuro non lo spirito caritatevole, visto che ne abbiamo più bisogno noi di loro. Considera che a parti invertite (parlo con cognizione di causa perchè per lavoro ho toccato alcuni dei paesi più tridi del pianeta da cui costoro provengono) tutta questa benevolenza ti sarebbe dimostrata a suon di vergate (sempre che arrivi ad essere messo in cella). In Romania un taxista sorridendo disse: "vedi quelle persone? Verranno tutte da voi, grazie a voi noi ce ne liberiamo". E io pensai "Grazie Europa". Io proteggerei sempre i miei connazionali, dispiace sapere che ci sono persone per cui chi non ha mai fatto nulla per il proprio Paese valgano di più.

    Rispondi

  • Mauro

    05 Aprile @ 14.14

    Meno male che li ha trovati questo Signore perchè se per disgrazia li avesse trovati un politico o un ministro Tecnico attuale col piffero che li avrebbe rivisti.

    Rispondi

  • Stefano

    05 Aprile @ 13.45

    @Matteo, l'ipocrisia è da parte di coloro che credono che la colpa di tutti i mali che affliggono l'Italia sia degli extracomunitari. Abbiamo la più alta percentuale di corruzione ed evasione fiscale d'europa, abbiamo imprenditori e politici spregiudicati che pensano solo ai propri interessi. Un paese marcio nelle fondamenta, che rischia di fallire da un momento all'altro, e si dà addosso a 4 sfigati che delinquono, perché il nostro sistema glielo permette. Come al solito si guarda la pagliuzza e non la trave.......COMPLIMENTI E RIFLETTA SU CHI HA BISOGNO DI SVEGLIARSI TRA ME QUELLI COME LEI.

    Rispondi

  • silvia

    05 Aprile @ 12.47

    Oh Dadda, aiuto...dai, scherzi...:-) sarò "una falsa moralista" ma dato che è capitato anche a me e famiglia più di una volta (si vede che "qualcuno" lassù continua a metterci alla prova :-)) non ci abbiamo pensato due volte a restituire dato che c'erano i documenti. E non ballano alla grande i soldi in tasca. Nella busta trovata da Jean Claude, c'era il codice fiscale per risalire al signore, non sono stati trovati soldi anonimi sparsi sul marciapiede! In quel caso....non so nemmeno io :-) Intanto il signore pensionato forse riuscirà a tirare quasi alla fine del mese. Dadda...dì la verità, ma davvero saresti riuscito a dormire tranquillo tenendoti in tasca la sua pensone sapendo come rintracciarlo? ..non confondiamo i falsi moralisti con ancora un minimo di onestà (e umanità). Bravo Jean Claude e ricordo anch'io il detto riportato da K2 07.38. Auguri

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro