12°

22°

Parma

Una mamma: "Mio figlio vittima di atti di bullismo a scuola"

Una mamma: "Mio figlio vittima di atti di bullismo a scuola"
Ricevi gratis le news
28

Mara Varoli

 «"Sei un ciccione", così gli dicono. E lui a scuola non ci vuole più andare: almeno per un paio di giorni alla settimana rimane a casa».
La storia la racconta la mamma, ma per tutelare i minori coinvolti in questa vicenda non si fanno nomi e nemmeno si citano luoghi o istituti.  Basti sapere che il ragazzo è parmigiano, dodici anni e studente di prima media.

E secondo quanto detto dalla madre, «il ragazzo - continua la donna - è vittima di atti di bullismo, a scuola». Ma la dirigente scolastica ribatte: «E' un caso complesso. Dobbiamo fare delle verifiche».

Il racconto - «Mio figlio soffre molto, tant'è che stiamo cercando di cambiare scuola. E forse ci sto riuscendo. Da quando ha iniziato le medie - spiega la mamma - è stato vittima di atti di bullismo. E non si tratta soltanto di insulti. Ieri mattina è tornato a casa con una bruciatura sulla mano(...) ».

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pai

    06 Aprile @ 10.16

    @Vale: tu a scuola non ci sei nemmeno andato.......

    Rispondi

  • Geronimo

    06 Aprile @ 08.21

    Io sono un educatore sportivo, ho a che fare con bambini di 11/12 anni e devo dire che abbiamo forme di bullismo, secondo me il tutto sta nel contrastare queste forme da parte di chi dovrebbe vigilare ed educare ma penso che si parta dal presupposto sbagliato visto che si tende a colpevolizzare chi è oggetto di bullismo e non la causa. Ci sono miei coeducatori che fanno orecchie da mercante alle lamentele, spesso fanno finta di non vedere e nei rapporti con i bambini tendono ad esaltare i cosiddetti bulli prendendo in giro chi è più debole e, a giudicare dai commenti, spesso è così nella società civile come dimostrano i commenti a questo articolo dove qualcuno colpevolizza mamma e bambino ma non chi si comporta male, io stesso ricordo una scena quando ero bambino, ero in prima elementare e uno di quinta mi aveva picchiato ed io piangevo, bene la maestra parlato davanti a tutta la scuola (meno di 50 bambini, scuola di paese ora chiusa) ricordo che si scagliò a parole contro di me prendendomi in giro davanti a tutti perché stavo piangendo. Bene, secondo voi è normale che una maestra elementare urli e prenda in giro davanti a tutti un bambino che era stato picchiato evitando di dire qualcosa al picchiatore più grande, probabilmente perché figlio di un direttore di banca (chiaramente questa cosa è una mia valutazione degli anni successivi, il fatto è che questo era uno dei pochi bambini che poteva fare quello che voleva)? Io ad esempio ieri ho trovato per l’ennesima volta un bambino ad urinare sotto la doccia contro i suoi compagni più piccoli, l’ho preso per un orecchio e allontanato, la settimana prossima parlerò con i propri genitori (non servirà a nulla perché per loro il figlio ha sempre ragione), non è comunque questo il punto, il punto è che molti invece di sgridare davanti a tutti l’autore del gesto, prendono in giro chi lo ha subito esaltando il maleducato

    Rispondi

  • Rick86

    05 Aprile @ 21.54

    è vero, il bullismo c'è sempre stato e sempre ci sarà, però una volta si poteva chiamare i genitori e risolvere la situazione; adesso per molti genitori i figli sono dei geni incompresi, che hanno sempre ragione, risultato i ragazzi fanno danni a scuola, poi faranno danni per strada e via dicendo. È vero, il bullismo c'era anche prima, ma in un certo senso c'era rispetto per le istituzioni, adesso invece c'è da riflettere

    Rispondi

  • katiatorri

    05 Aprile @ 21.44

    leggete molti commenti su questo sito,pieni di rancore ed odio oiprattutto verso il diverso,il più debole,il bullismo dei ragazzi non è altro che lo specchio di una società sempre più feroce che ti insegna che l'unica via per non essere sbranato è metterti in branco e sbranare per primo,più che di schiaffoni ci sarebbe bisogno di una società adulta che sostituisca la legge del più forte e della paura con quella della comunità e della socialità in cui il gruppo protegge ed include,non sbrana chi non riconosce fa i suoi ranghi

    Rispondi

  • Gnoll

    05 Aprile @ 21.31

    ma perchè tutto questo accanimento insensato? almeno date consigli utili al posto di attaccarvi a vicenda...qua tutti bene o male abbiamo sopportato atti di bullismo (gravi e meno gravi)...a me viene da consigliare di andare a parlare con i genitori del bullo, assicurando una bella passa di mazze dai genitori per la prossima volta rassicurando la vittima che non c'è niente di male a chiedere aiuto ai propri genitori (perchè verrà preso in giro anche per questo)...e se i genitori del bullo non sono d'accordo, una bella passa andrebbe fatta anche a loro. O al massimo mandare il ragazzo in palestra (pesistica, autodifesa). L'espulsione serve a poco, questi ragazzi raramente avranno futuro scolastico, è solo un motivo in più per vantarsi secondo me, e "farsi i fighi" con gli altri del branco...anzi, del gregge, che pecore di persone. E non ditemi che non avete mai incontrato gente alla quale ci voleva qualche schiaffo "correttivo"...ma cambiare scuola, per darla vinta a loro, io non lo farei.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»