-2°

Parma

"Mangioparma", gran finale: dopo la gita, merenda e fiaba

"Mangioparma", gran finale: dopo la gita, merenda e fiaba
Ricevi gratis le news
0

Roberta Vinci


«Mangioparma» è terminato. Il progetto educational ideato e promosso da Parmacotto e giunto alla seconda edizione si è concluso, ieri mattina, nell’aula magna del Liceo artistico Paolo Toschi. Realizzato con il patrocinio del Comune e della Provincia di Parma e dell’Ufficio scolastico Regionale. Più di 50 bambini, classi terza A e B della scuola primaria di primo grado di Sala Baganza, dell’istituto comprensivo di Felino, ieri, hanno aderito al «Percorso musicale», uno dei tre proposti dal progetto. Il più amato dalle classi terze delle scuole primarie di primo grado, di Parma e provincia, a cui era rivolta l’iniziativa.
Gli altri due percorsi erano quello «Medievale», dedicato al cuore della città con visite alle pinacoteca Stuard, Piazza Duomo, museo diocesano, Battistero e monastero benedettino di San Giovanni Evangelista e quello «Correggesco», dedicato ad Antonio Allegri, detto il Correggio e comprendeva la visita alla Camera di San Paolo, la cupola della Cattedrale e la Galleria nazionale.
«Stamattina (ieri, ndr), partendo dal Liceo artistico i bambini accompagnati dai maestri e da guide specializzate hanno visitato il Teatro Farnese, il Teatro Regio, la Casa della musica e il Conservatorio Arrigo Boito - spiega Stefania Rosi, brand developer del gruppo Parmacotto -. Un modo divertente per conoscere i luoghi legati alla cultura della nostra città facendo attenzione a utilizzare un linguaggio adatto ai bambini».
Ma non finisce qui. Il progetto è infatti multidisciplinare, creato da tre momenti definiti: la gita, la merenda e una favola racchiusa in un libro. Tutto mirato a «integrare diversi campi del sapere in un dialogo interattivo a misura di bambino inserito perfettamente nel percorso curriculare scolastico». Una volta tornati nell’aula magna del Toschi, i bambini hanno assistito a una breve spiegazione sul valore nutrizionale degli alimenti e sull'importanza di assumerli in maniera corretta, grazie ad Anna Lucia Bernardini, medico pediatra e dottore di ricerca in gastroenterologia e nutrizione pediatrica, che ha interagito con loro prima della distribuzione della merenda.
«Abbiamo inserito nel sacchetto dell’acqua, un frutto e un cibo proteico - spiega la pediatra -. Stando attenti anche alle possibili allergie alimentari o a scelte individuali legate alla cultura e alla religione dei piccoli». Per concludere è stato regalato a tutti i partecipanti il libro «Mangioparma. Diario di un viaggio goloso», oltre a numerosi gadget.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande