12°

Parma

Via Verdi: mamma aggredita da una ragazza

Via Verdi: mamma aggredita da una ragazza
Ricevi gratis le news
35

Il pedaggio della paura e della rabbia. Questo s'è trovata a pagare una giovane mamma che, spingendo il passeggino con il proprio figlioletto di nove mesi, è passata da via Verdi l'altro giorno.

All'improvviso, il marciapiedi non era più sufficiente per permettere il passaggio a lei e al suo bambino, a causa della «strettoia» formata da un gruppetto di giovani che, secondo alcune testimonianze, più volte ha fin troppo movimentato la vita della strada. Prima c'è stato uno scontro verbale, poi la mamma e una ragazza si sono azzuffate.

Sono volate sberle e tirate di capelli. Alla fine, è intervenuta anche la polizia per calmare gli animi...

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anz

    07 Aprile @ 11.40

    non e vero cosa ce scritto..non cera nessuna polizia e ne anche carabineri...\r\n

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    07 Aprile @ 09.59

    Prima di fare commenti bisognerebbe sapere bene la dinamica dei fatti.Inanzitutto non credo che il cane stesse sbranando il bambino, poi che ne sappiamo qual'è stata la vera reazione dela madre. E lo dico in base a fatti già accaduti. E che ancora accadono. Quando passano le signore nigeriane con il passeggino , si fanno spazio sui marciapiedi con arroganza e cattiveria. Quindi vediamo un pò di saperne di più. Chi ci dice che non sia stata la madre ad aggredire la ragazza per prima?

    Rispondi

  • rudolf

    06 Aprile @ 20.56

    Ragazza col cane ? Direi piuttosto CANE DI RAGAZZA o meglio CAGNA DI RAGAZZA !

    Rispondi

  • laura balzani

    06 Aprile @ 18.01

    Certo Paola hai perfettamente ragione, il mio era solo una constatazione visto che sull'articolo campeggia "ragazza col cane", mentre poi si viene a sapere che, in relata', sono le due donne che non si sono tollerate. La tristezza è che , a questo mondo, tutti vogliono avere ragione e , in questo caso, ne una ne l'altra ha ceduto il passo! Ora non so come si sono svolti i fatti ma mi sono anche chiesta: e se ad occupare il marcapiede era un cieco con il suo cane, chi doveva scendere per far passare chi?

    Rispondi

  • laura balzani

    06 Aprile @ 17.25

    forse non mi sono spiegata bene, sono proprio io che non do la colpa al cane, ma al padrone. Penso che non si sia letto bene.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

1commento

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

VITERBO

Coniugi uccisi e infilati nel cellophane: arrestato il figlio

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260